Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Landi Renzo (LR)

Fai Tradingil tuo capitale è a rischio

Landi Renzo

- Modificato il 05/2/2016 12:37
GIOLA N° messaggi: 20960 - Iscritto da: 03/9/2014
Grafico Intraday: Landi RenzoGrafico Storico: Landi Renzo
Grafico IntradayGrafico Storico

 





http://www.landi.it/



Lista Commenti
199 Commenti
1     ... 
1 di 199 - 05/2/2016 12:38
GIOLA N° messaggi: 20960 - Iscritto da: 03/9/2014
LANDI RENZO -10% Minimo storico. Rivede le condizioni dei bond

Landi Renzi cade in ribasso del 10% e segna il nuovo minimo storico a 0,4430 euro.

Il gruppo che realizza impianti per auto gpl e a metano ha chiuso il 2015 con un indebitamento di circa 60 milioni e un fatturato di 205 milioni.

Iin conseguenza di tali risultati proporrà agli obbligazionisti di modificare le caratteristiche del bond con scadenza 2020, denominato prestito "LANDI RENZO 6,10% 2015-2020".

La proposta è quella di "di posticipare la data di riferimento per la prima rilevazione del rispetto dei parametri finanziari" di un anno, al 31 dicembre 2016, e di "introdurre un piano di rimborso amortising (a partire dal 30 giugno prossimo fino alla data di scadenza del 15 maggio 2020), in linea con le disponibilità finanziarie attese e una maggiorazione del tasso di interesse per il solo esercizio 2016 (pari allo 0,4% su base annua e, quindi, corrispondente allo 0,2% su base semestrale)".

Se accettata dall'assemblea, dunque, la variazione prevede che nel 2016 venga distribuita una cedola pari al 6,50%, distribuita in due tranche.

Da inizio anno il titolo perde il 35%.



landirenzo.jpg
2 di 199 - 05/2/2016 12:42
GIOLA N° messaggi: 20960 - Iscritto da: 03/9/2014
Conti in calo, Landi Renzo crolla in Borsa

I conti sempre più in tensione e la richiesta di rivedere i termini di un’obbligazione, hanno portato ieri a un sonoro scivolone in Borsa per la Landi Renzo. Una giornata nera, forse la peggiore dalla quotazione del 2007, vissuta ieri a Piazza Affari dal titolo del listino Star.

Alla chiusura dei mercati, alle 18, le azioni dell’azienda reggiana hanno perso il 19%, quasi un quinto del loro valore, già sceso ai minimi da 5 anni, peggiore performance del segmento nel quale il titolo è crollato di oltre il 50% negli ultimi 12 mesi. Un’azione vale poco meno di 50 centesimi: nel febbraio del 2011 era al top verso i 3 euro: sei volte tanto.

Ma al di là dei corsi borsistici, l’influenza è determinata da fattori concreti. L’azienda è solida dal punto di vista industriale e, come detto già più volte, ad eroderne i margini sono i cambi sfavorevoli così come il crollo del prezzo del petrolio sui mercati internazionali, che ha ridotto l’interesse per i motori a gpl o metano, core business dell’azienda di Cavriago.

Il patron Stefano Landi può contare su un’esperienza industriale consolidata di oltre 60 anni nel settore, la presenza in oltre 50 paesi e una percentuale di vendite generata all’estero di oltre l’80%. Per uscire dalle secche servirà però qualcosa di più della buona volontà.

I mercati hanno accolto con diffidenza la decisione del cda dell’azienda, che si è riunito ieri per prendere atto prima di tutto delle stime preliminari dei principali dati consolidati dell’esercizio 2015 e non ancora certificate dalla società di revisione. Questi prevedono un fatturato di circa 205 milioni di euro contro i 233 del 2014, e una posizione finanziaria netta negativa di circa 60 milioni, segno di una tensione che doveva essere stemperata anche grazie a fonti di finanziamento a lungo termine.

Ma viste le stime e la probabile evoluzione del dato relativo al margine operativo lordo (scespa 1,9 milioni di euro al 30 settembre dell’anno scorso rispetto al passato) il cda ha deliberato di convocare gli obbligazionisti per proporre «di posticipare la data di riferimento per la prima rilevazione del rispetto dei parametri finanziari» di un anno, al 31 dicembre 2016, e di «introdurre un piano di rimborso amortising (a partire dal 30 giugno prossimo fino alla data di scadenza del 15 maggio 2020), in linea con le disponibilità finanziarie attese e una maggiorazione del tasso di interesse per il solo esercizio 2016 (pari allo 0,4% su base annua e, quindi, corrispondente allo 0,2% su base semestrale)». Se accettata dall'assemblea, dunque, la variazione prevede che nel 2016 venga distribuita una cedola pari al 6,50%, distribuita in due tranche.

Il gruppo Landi sta affrontando da tempo la situazione con forti investimenti in ricerca e la presentazione di nuove soluzioni per la mobilità eco-sostenibile. Un’altra tegola potrebbe giungere con la recente revoca delle sanzioni all'Iran dopo che l'Iaea ha certificato che il Paese ha ridimensionato il suo programma nucleare.

Un’arma a doppio taglio per l'azienda reggiana perché da un lato avrà maggiori opportunità di espandere la propria attività in a forte sviluppo. Dall'altro lato uno scenario con un prezzo più basso del petrolio per lungo tempo continuerà ad avere un impatto negativo, come è già evidente, sulle vendite di quei veicoli in Europa alimentati alternativamente. E l'Europa è ancora di gran lunga la regione più importante per l'azienda, come rimarcato pochi giorni fa agli analisti di Mediobanca.

(GAZZETTA DI REGGIO)

11g65
3 di 199 - 06/2/2016 13:31
regis18 N° messaggi: 125 - Iscritto da: 21/2/2015
che disastro
4 di 199 - 08/2/2016 11:16
dostepna N° messaggi: 378 - Iscritto da: 16/10/2006
Saldi in vista ,questa oggi farà' un bel rimbalzo
5 di 199 - 08/2/2016 11:23
sirio5 N° messaggi: 216 - Iscritto da: 28/1/2012
Quotando: dostepna - Post #4 - 08/Feb/2016 10:16Saldi in vista ,questa oggi farà' un bel rimbalzo

Landi renzo e ikf... Ultimi saldi! Dopo le mazzate... Il rimbalzo del pesce lesso!
MODERATO pazzoid II (Utente disabilitato) N° messaggi: 6419 - Iscritto da: 15/5/2015
7 di 199 - 04/7/2016 16:04
GIOLA N° messaggi: 20960 - Iscritto da: 03/9/2014
Quotando: pazzoid ii - Post #6 - 16/Feb/2016 15:06

Pietrino... Pietrino... Come sale Landi Renzo... Pietrino.... A fare il bimbo cattivo in precedenza pompando al ribasso... Facendo bannare altra gente.... Come per RCS.... Si fa insider trading ed aggiottaggio... Pietrino... Dai che ti veniamo a trovare così.. Spiegherai tutto a chi venendo ti interrogherà.. Con interrogatorio di garanzia.. Pietrino....



"Il pubblico vuole sempre dei suggerimenti e delle spiegazioni. Questo è ció che fa del dare e ricevere "dritte", una pratica universale. E' giusto che i brokers e gli intermediari forniscano ricerca ai propri clienti.

[Tuttavia] lo speculatore deve guardare lontano, mentre il broker si deve preoccupare delle commissioni che puó incassare oggi. [...]

Il pubblico dovrebbe sempre tener presente i principi fondamentali del trading. Quando un'azione sale, non c'è bisogno di elaborate spiegazioni del perchè sale. Sale perchè c'è una continua domanda di quell'azione. Fino a che continua a salire con solo delle piccole reazioni al ribasso di tanto in tanto, si puó ritenere sia abbastanza sicuro seguirla nella sua ascesa.

Ma se dopo una lunga salita un'azione si gira e comincia gradualmente a scendere, presentando solo occasionalmente dei rally limitati, è ovvio che la linea di minore resistenza è mutata da rialzista a ribassista. Se questo è il caso, perchè uno dovrebbe chiedere spiegazioni?

Forse esistono delle ottime ragioni che spiegano questo accadimento, ma queste ragioni sono probabilmente conosciute solo da pochissime persone che, o non le dicono, o anzi dicono che l'azione è conveniente. La natura del gioco è tale che il pubblico dovrebbe capire che la verità non puó essere detta dai pochi che la conoscono."

JESSE LIVERMORE

images?q=tbn:ANd9GcR5ttgn-FAmss_3bVPmivL
8 di 199 - 11/10/2016 15:20
GIOLA N° messaggi: 20960 - Iscritto da: 03/9/2014
Landi Renzo, Mediobanca peggiora rating e target price

Gli analisti di Mediobanca hanno tagliato da 0,43 euro a 0,32 il prezzo obiettivo su Landi Renzo, in seguito alla riduzione delle stime sui ricavi e sulla redditività per il triennio 2016/2018; gli esperti hanno anche peggiorato da “Neutrale” ad “Underperform” (farà peggio del mercato) il giudizio, sull’ipotesi che la società possa procedere con un rafforzamento patrimoniale e una ristrutturazione del debito.

2jlms
9 di 199 - 12/11/2016 15:05
GIOLA N° messaggi: 20960 - Iscritto da: 03/9/2014
Quotando: giola - Post #2 - 05/Feb/2016 11:42Conti in calo, Landi Renzo crolla in Borsa

I conti sempre più in tensione e la richiesta di rivedere i termini di un’obbligazione, hanno portato ieri a un sonoro scivolone in Borsa per la Landi Renzo. Una giornata nera, forse la peggiore dalla quotazione del 2007, vissuta ieri a Piazza Affari dal titolo del listino Star.

Alla chiusura dei mercati, alle 18, le azioni dell’azienda reggiana hanno perso il 19%, quasi un quinto del loro valore, già sceso ai minimi da 5 anni, peggiore performance del segmento nel quale il titolo è crollato di oltre il 50% negli ultimi 12 mesi. Un’azione vale poco meno di 50 centesimi: nel febbraio del 2011 era al top verso i 3 euro: sei volte tanto.

Ma al di là dei corsi borsistici, l’influenza è determinata da fattori concreti. L’azienda è solida dal punto di vista industriale e, come detto già più volte, ad eroderne i margini sono i cambi sfavorevoli così come il crollo del prezzo del petrolio sui mercati internazionali, che ha ridotto l’interesse per i motori a gpl o metano, core business dell’azienda di Cavriago.

Il patron Stefano Landi può contare su un’esperienza industriale consolidata di oltre 60 anni nel settore, la presenza in oltre 50 paesi e una percentuale di vendite generata all’estero di oltre l’80%. Per uscire dalle secche servirà però qualcosa di più della buona volontà.

I mercati hanno accolto con diffidenza la decisione del cda dell’azienda, che si è riunito ieri per prendere atto prima di tutto delle stime preliminari dei principali dati consolidati dell’esercizio 2015 e non ancora certificate dalla società di revisione. Questi prevedono un fatturato di circa 205 milioni di euro contro i 233 del 2014, e una posizione finanziaria netta negativa di circa 60 milioni, segno di una tensione che doveva essere stemperata anche grazie a fonti di finanziamento a lungo termine.

Ma viste le stime e la probabile evoluzione del dato relativo al margine operativo lordo (scespa 1,9 milioni di euro al 30 settembre dell’anno scorso rispetto al passato) il cda ha deliberato di convocare gli obbligazionisti per proporre «di posticipare la data di riferimento per la prima rilevazione del rispetto dei parametri finanziari» di un anno, al 31 dicembre 2016, e di «introdurre un piano di rimborso amortising (a partire dal 30 giugno prossimo fino alla data di scadenza del 15 maggio 2020), in linea con le disponibilità finanziarie attese e una maggiorazione del tasso di interesse per il solo esercizio 2016 (pari allo 0,4% su base annua e, quindi, corrispondente allo 0,2% su base semestrale)». Se accettata dall'assemblea, dunque, la variazione prevede che nel 2016 venga distribuita una cedola pari al 6,50%, distribuita in due tranche.

Il gruppo Landi sta affrontando da tempo la situazione con forti investimenti in ricerca e la presentazione di nuove soluzioni per la mobilità eco-sostenibile. Un’altra tegola potrebbe giungere con la recente revoca delle sanzioni all'Iran dopo che l'Iaea ha certificato che il Paese ha ridimensionato il suo programma nucleare.

Un’arma a doppio taglio per l'azienda reggiana perché da un lato avrà maggiori opportunità di espandere la propria attività in a forte sviluppo. Dall'altro lato uno scenario con un prezzo più basso del petrolio per lungo tempo continuerà ad avere un impatto negativo, come è già evidente, sulle vendite di quei veicoli in Europa alimentati alternativamente. E l'Europa è ancora di gran lunga la regione più importante per l'azienda, come rimarcato pochi giorni fa agli analisti di Mediobanca.

(GAZZETTA DI REGGIO)

11g65




Landi Renzo, Banca Akros dimezza il prezzo obiettivo

Dopo la diffusione dei risultati trimestrali gli analisti di Banca Akros hanno tagliato da 0,43 euro a 0,2 euro il target price su Landi Renzo, in seguito al peggioramento delle stime per i prossimi trimestri; gli esperti hanno confermato l’indicazione di ridurre l’esposizione del titolo in portafoglio.


2qypz
10 di 199 - 09/2/2017 13:30
roby6589 N° messaggi: 6120 - Iscritto da: 26/3/2007
Metano liquido e GPL per i mezzi pesanti. Una scommessa molto Long
11 di 199 - 09/2/2017 13:34
dibbo1 N° messaggi: 1569 - Iscritto da: 08/10/2013
Quotando: roby6589 - Post #10 - 09/Feb/2017 12:30Metano liquido e GPL per i mezzi pesanti. Una scommessa molto Long

Prese un po'
12 di 199 - 14/2/2017 13:16
roby6589 N° messaggi: 6120 - Iscritto da: 26/3/2007
Adesso ha rotto un po' I coglioni
13 di 199 - 21/2/2017 12:58
roby6589 N° messaggi: 6120 - Iscritto da: 26/3/2007
Troppa perdita, io lascio , buona fortuna ma non la vedo chiara, sono 10 sedute con il segno meno , addio a chi ci crede ancora
14 di 199 - 01/3/2017 13:07
roby6589 N° messaggi: 6120 - Iscritto da: 26/3/2007
È proprio un cesso non credevo
15 di 199 - Modificato il 26/3/2017 13:53
GIOLA N° messaggi: 20960 - Iscritto da: 03/9/2014
Citroen C3 a GPL, prezzo da 15.750 euro

Il motore è il 3 cilindri da 82 cv, il serbatoio di gas ha una capacità di 33,6 litri. Impianto Landi Renzo installato in fabbrica

di Francesco Forni

La Citroen C3, recente finalista a Auto dell'Anno 2017, è disponibile anche in versione a GPL. Il Gas di Petrolio Liquefatto piace agli italiani, questa alimentazione n Italia vale il 10% del segmento B a cui appartiene il modello.
Nuova Citroen C3 a GPL

La C3 GPL deriva direttamente dalla PureTech 82 a benzina. Dotata del motore a 3 cilindri di 1.2 litri, che eroga 82 cavalli e 118 Nm di coppia a 2750 giri. Il propulsore è stato modificato l’adozione della testata progettata ad hoc e di sedi valvole rinforzate.

La trasformazione GPL è stata fatta in fabbrica. Con tecnologia Landi Renzo. L’impianto e la strumentazione sono completamente integrati nella vettura. All’avvio del motore, la modalità benzina. Un LED verde lampeggia fino a quando sono raggiunte le corrette condizioni di commutazione e solo allora l’alimentazione passa automaticamente a quella gas, con un’emissione di CO2 ridotta a 101 g/km. Quando le condizioni ottimali non sussistessero più (ad esempio, per lo svuotamento del serbatoio di 33,6 litri), l’alimentazione ritorna, sempre automaticamente, a quella a verde. Il computer di bordo segnala consumo medio ed autonomia anche nell’utilizzo GPL.

Listino. La PureTech 82 GPL nell’allestimento Feel ha un prezzo di 15.750 euro e nell’allestimento top di gamma Shine a 17.000 euro. La differenza di prezzo con le versioni a benzina è di 1.500 euro. Il risparmio alla pompa c'è, la differenza si ammortizza in circa 50.000 km.

112241254-cb2266d4-c3ed-4677-92d9-d053d1

http://www.auto.it/
16 di 199 - 27/3/2017 13:09
terryjack821 N° messaggi: 177 - Iscritto da: 27/3/2017
comprare originale, TOEFL, IELTS, TOEIC, passaporto, carte d'identità, VISA, patente di guida


Siamo i migliori produttori di documenti di qualità, con oltre 12 milioni di nostri documenti che circolano nel mondo. Offriamo passaporti solo di alta qualità originale reale, patenti di guida, carte d'identità, francobolli e altri prodotti per un certo numero di paesi come: USA, Australia, Belgio, Brasile, Canada, Italia, Finlandia, Francia, Germania, Israele, Messico, Paesi Bassi , Sud Africa, Spagna, Regno Unito. Questo elenco non è completo.


Ci occupiamo anche e specializzati nella produzione di TOEFL registrato, IELTS, ESOL, CELTA / DELTA & altri certificati lingua inglese. Si prega di notare che il nostro IELTS & TOEFLCertificates sono originali e registrate nella base di dati e può essere verified.After effettuato l'ordine ci vogliono solo pochi giorni per noi per ottenere i dati nel sistema. Ci siamo specializzati in IELTS, GRE, TOEIC, TOEFL, PET, FCE, CAE, CPE, BEC, YLE, KET, BULATS, ILEC, ICFE CELTA / DELTA e tutti i certificati. Forniamo anche la registrazione di questi certificati negli enti di certificazione di destra. Abbiamo a che fare con centinaia di persone in tutto il mondo e noi abbiamo la consegna discreta disponibile per tutti i nostri clienti. non esitate a contattare con noi se siete interessati a uno qualsiasi dei nostri documenti per ottenere le ulteriori informazioni e l'ordine, contattateci via e-mail


Contattaci su (peterpeddy3@outlook.com)

Contattaci su (peterpeddy2@outlook.com)

Skype ::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::: ::: online.service75

Skype ::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::: ::::: online.service75

non esitate a contattare via e-mail o chiamare in qualsiasi momento va bene sarò felice di sentire da voi.
----------
parole chiave:
USA (Stati Uniti), passaporti
passaporti australiani,
Belgio passaporti,
Brasile (Brasile) passaporti,
Canadesi (Canada) passaporti,
Finlandesi (Finlandia) passaporti,
Francese (Francia) passaporti,
Tedesco (Germania) passaporti,
Olandesi (/ Olanda Olanda) passaporti,
passaporti Israele,
UK (Regno Unito), passaporti
Spagnolo (Spagna) passaporti,
Messico (Messico) passaporti,
Sudafricani passaporti.
patenti di guida australiani,
patenti di guida canadesi,
(Francia) licenze francesi del driver,
patente di guida olandese (Paesi Bassi / Olanda),
(Germania) patenti di guida tedesca,
patenti di guida UK (Regno Unito),
passaporti diplomatici,
USA (Stati Uniti), passaporti
passaporti australiani,
Belgio passaporti,
Brasile (Brasile) passaporti,
Canadesi (Canada) passaporti,
Finlandesi (Finlandia) passaporti,
Francese (Francia) passaporti,
Tedesco (Germania) passaporti,
Olandesi (/ Olanda Olanda) passaporti,
passaporti Israele,
UK (Regno Unito), passaporti
Spagnolo (Spagna) passaporti,
Messico (Messico) passaporti,
Sudafricani passaporti.
patenti di guida australiani,
patenti di guida canadesi,
(Francia) licenze francesi del driver,
patente di guida olandese (Paesi Bassi / Olanda),
(Germania) patenti di guida tedesca,
patenti di guida UK (Regno Unito),
passaporti diplomatici,
passaporti Camouflage,
passaporto duplicati,
USA (Stati Uniti) passaporti in vendita,
passaporti australiani da vendere,
Belgio passaporti da vendere,
Brasile (Brasile) passaporti da vendere,
Canadesi (Canada) passaporti da vendere,
Finlandesi (Finlandia) passaporti da vendere,
Francese (Francia) passaporti da vendere,
Tedesco (Germania) passaporti da vendere,
Olandese (Paesi Bassi / Olanda) passaporti da vendere,
passaporti Israele da vendere,
Regno Unito (United Kingdom) passaporti da vendere,
Spagnolo (Spagna) passaporti da vendere,
Messico (Messico) passaporti da vendere,
passaporti sudafricani da vendere,
patenti di guida australiane da vendere,
patenti di guida canadesi per vendere,
I passaporti diplomatici da vendere,
USA (Stati Uniti) passaporti in vendita,
passaporti australiani da vendere,
Belgio passaporti da vendere,
Brasile (Brasile) passaporti da vendere,
Canadesi (Canada) passaporti da vendere,
Finlandesi (Finlandia) passaporti da vendere,
Francese (Francia) passaporti da vendere,
Tedesco (Germania) passaporti da vendere,
Olandese (Paesi Bassi / Olanda) passaporti da vendere,
passaporti Israele da vendere,
Regno Unito (United Kingdom) passaporti da vendere,
Spagnolo (Spagna) passaporti da vendere,
Messico (Messico) passaporti da vendere,
passaporti sudafricani da vendere,
patenti di guida australiane da vendere,
passaporti camuffamento in vendita,
passaporto duplicati per la vendita.
passaporti ordine,
passaporti ordine,
ordinare passaporti novità,
patente ordine,
patente ordine,
ordinare patente novità,
ordinare passaporti diplomatici,
ottenere un passaporto,
ottenere un passaporto,
ottenere passaporti novità,
ottenere la patente di guida,
ottenere patente di guida,
ottenere patente novità,
ottenere passaporti diplomatici,
passaporti di acquisto,
============================================
acquistare, ottenere, passaporto, passaporto, identità, carta, carte, Regno Unito, vendere, online, canadesi, inglesi, di vendita, novità, contraffatte, false, americano, unito, Stati, Stati Uniti d'America, noi, italiani, malesiana, australiano, documenti, idetity, Idetification, autista, di licenza, la licenza, di guida, di soggiorno, permesso, SSN di identificazione del passaporto, pass gratuito, il furto di identità, novità, camoflauge, passaporto, anonima, privata, sicurezza, viaggiare, anti terrorismo internazionale, di
17 di 199 - 27/3/2017 13:31
terryjack821 N° messaggi: 177 - Iscritto da: 27/3/2017
IELTS registrato e TOEFL, certificati ESOL senza sostenere le prove in vendita

Per qualsiasi informazione inviare una mail a: (peterpeddy3@yahoo.com)
Offriamo ai nostri clienti esclusivi la capacità di ottenere IELTS, TOEFL, ESOL
certificati AUTODESK senza sostenere le prove. Le regioni che copriamo
sono in Asia, Emirati Arabi Uniti, il Qatar, per qualsiasi richiesta inviare una mail a: (peterpeddy3@yahoo.com)
Oman, Arabia Saudita, Giordania, Kuwait, l'Australia, il Canada e l'Europa e gli esami sono prese per loro
da scrittori che sono pagati per farlo utilizzando i nomi dei nostri clienti. Nostro
organizzazione è ben collegato con i vari incaricato della vigilanza e di prova
centri per consentire la nostra
scrittori a sostenere l'esame a vostro nome. Creiamo anche carte d'identità con
i nomi dei nostri clienti di
permettono gli scrittori fanno l'esame senza problemi. Tutti i nostri certificati
sono originali e certificato del British Council. Non facciamo finta
certificati! Se si vuole fare IELTS, TOEFL, ESOL AUTODESK
CERTIFICATI senza frequentare esame.
peterpeddy3@yahoo.com)
Contattaci via email peterpeddy3@yahoo.com)


acquistare IELTS libri
acquistare il certificato IELTS a Dubai
acquistare punteggio IELTS
acquistare IELTS libri e materiale per l'autoapprendimento
acquistare prove di pratica IELTS
acquistare il libro on-line ielts
acquistare il certificato IELTS in Malesia
acquistare esame IELTS
acquistare il certificato IELTS on-line
acquistare ielts
acquistare un certificato IELTS
acquistare IELTS Books Australia
acquistare il certificato IELTS in Australia
acquistare IELTS di libri online australia
I consigli per acquistare Accademico IELTS
acquistare IELTS libri on-line in Pakistan
acquistare banda ielts
acquistare IELTS libri india online
ottenere ielts banda di 9
ottenere ielts banda di 7
ottenere ielts banda di 8
acquistare il certificato IELTS in Pakistan
acquistare il certificato IELTS in Bangladesh
acquistare il certificato IELTS in india
acquistare libri IELTS Cambridge in linea
acquistare libri IELTS Cambridge
acquistare ielts certificato uk
acquistare laurea ielts
acquistare ielts a dubai
acquistare IELTS libri in dubai
acquistare ebook ielts
acquistare il certificato IELTS senza esame
acquistare IELTS libri di formazione generale
IELTS ottenere punteggio più alto
acquistare IELTS libri a Melbourne
acquistare il certificato IELTS in Nepal
acquistare IELTS libri in india
acquistare il certificato IELTS a Karachi
Posso acquistare il certificato IELTS
Posso acquistare IELTS risultato
voglio comprare il certificato IELTS
dove posso comprare i libri IELTS
dove posso comprare ielts manuale
dove posso comprare IELTS libri a Melbourne
dove posso comprare IELTS libri a Perth
dove posso comprare i libri IELTS a Londra
dove posso comprare IELTS libri a Singapore
voglio comprare certificato IELTS in india
acquistare materiale ielts in linea
acquistare materiale di preparazione IELTS
acquistare materiale di test IELTS
acquistare ielts libro melbourne
acquistare IELTS libri malaysia on-line
IELTS masterclass acquistare
acquistare prova pratica ielts in linea
acquistare ielts risultato
ottenere risultati IELTS
ielts si preparano
acquistare materiale di studio IELTS
acquistare test IELTS
acquistare on-line test IELTS
acquistare carte test IELTS
acquistare fascia dell'obiettivo IELTS 7
comprare certificato di test IELTS
acquistare il certificato IELTS
acquistare il libro asso ielts
acquistare asso IELTS
acquistare strada per ielts
come acquistare il certificato IELTS
dove acquistare IELTS libri a Singapore
dove acquistare IELTS libri in Malesia
dove acquistare i materiali di pratica IELTS
come acquistare i libri IELTS
dove acquistare libri IELTS a Londra
dove acquistare i materiali di pratica IELTS a Singapore
dove acquistare IELTS libri a Sydney
dove acquistare IELTS libri in dubai
come acquistare IELTS risultati
possiamo comprare il certificato IELTS
ottenere i risultati IELTS
acquistare cambridge ielts 10
acquistare cambridge ielts 8
acquistare cambridge ielts 9
acquistare ielts 9

certificato IELTS in vendita
libri IELTS in vendita
IELTS revisore in vendita
certificato IELTS in vendita in Pakistan
libri IELTS in vendita Filippine
libri IELTS in vendita singapore
certificato IELTS in vendita in India
IELTS libri da vendere Perth
materiali IELTS in vendita
libri IELTS in vendita a Melbourne
ielts in vendita
libri IELTS in vendita in Australia
IELTS libri accademici in vendita
ielts vendita di libri
ielts acquistare il libro
libri IELTS in vendita in India
libri IELTS in vendita in Sri Lanka
libri IELTS in vendita a Lahore
certificato IELTS vendita
certificato IELTS in vendita nel Regno Unito
certificato IELTS in vendita negli Emirati Arabi Uniti
certificato IELTS in vendita a Dubai
cd ielts in vendita
Cambridge IELTS libri in vendita
certificato falso ielts in vendita
auto in vendita ielts
libro ielts in vendita a Singapore
IELTS libri in vendita a Perth
libri IELTS in vendita a Karachi
IELTS ascolto portatile in vendita
computer portatile in vendita ielts
libri IELTS in vendita Melbourne
materiali di revisione IELTS in vendita
materiale di studio ielts in vendita
ielts acquistare on-line
IELTS revisore per vendita in Philippines
prove di pratica IELTS in vendita
libro pratica ielts in vendita
pelli in vendita
pelli in vendita Canada
pelli in vendita nel Regno Unito
pelli in vendita in Ontario
pelli in vendita su eBay
pelli in vendita MAINE
pelli in vendita a buon mercato
pelli di animali in vendita
pelli pelliccia in vendita
pelli coyote in vendita
risultati IELTS in vendita
libri recensione IELTS in vendita
libro IELTS in vendita Sydney
IELTS punteggio in vendita
libri IELTS in vendita in UAE
IELTS in vendita negli Emirati Arabi Uniti
18 di 199 - 23/4/2017 13:08
GIOLA N° messaggi: 20960 - Iscritto da: 03/9/2014
Landi Renzo, nuova perdita e maxi aumento di capitale

Diffuso il bilancio annuale 2016, influenzato ancora dal pezzo del petrolio. Ricavi in calo del 10% ma recupero dei margini previsto nel 2017. La famiglia Landi ricapitalizza la società


Il prezzo basso del petrolio continua a fungere da pesantissima zavorra per la Landi Renzo di Cavriago, storica azienda reggiana produttrice di componenti e dei sistemi di alimentazione a gpl e metano per autotrazione quotata a Piazza Affari, chiude il 2016 in perdita per 26 milioni di euro dopo i 35,6 miioni di rosso segnati nel 2015.

Un biennio cruciale per il gruppo della meccanica reggiana, che ha nominato il direttore generale Cristiano Musi nuovo amministratore delegato al posto del patron Stefano Landi. L'omonima famiglia e gli azionisti di controllo si sono impegnati ad effettuare un versamento in conto futuro aumento di capitale o in conto aumento di capitale della capogruppo di complessivi 8.866.500 di euro. Quale ulteriore misura di rafforzamento del capitale, l'Accordo di Ottimizzazione prevede che entro il 31 dicembre 2018 sia data esecuzione ad un aumento di capitale sociale per un importo complessivo di 15 milioni di euro che, per quanto riguarda la parte di spettanza degli azionisti di controllo, verrà eseguito mediante conversione del suddetto versamento in conto futuro aumento di capitale.

Una svolta manageriale che dovrebbe portare a una nuova fase nel medio periodo. Per ora restano i dati del bilancio 2016. I ricavi consolidati sono stati pari a 184,2 milioni di euro, rispetto ai 205,5 milioni nel 2015: questo risultato è stato ottenuto in uno scenario caratterizzato da condizioni difficili in diversi mercati, in particolare nella zona americana, dovute principalmente al persistente livello basso del prezzo del petrolio.


Risultati:

Ricavi per € 184,2 milioni (-10,4% nel 2015)

EBITDA normalizzato per spese non ricorrenti pari all’1,5% dei Ricavi (2,8% nel 2015)

EBITDA negativo a 2,9 € milioni (-1,3€ milioni nel 2015)

EBIT negativo per 18,9€ milioni (perdita in riduzione se confrontata con la perdita di 26,9€ milioni del 2015)

Perdita netta di Gruppo a 26,0€ milioni (perdita in riduzione se confrontata con la perdita di 35,6€ milioni del 2015)

Posizione Finanziaria Netta negativa per 75,7€ milioni (negativo a 59,5€ milioni nel 2015)

Prospettive per il 2017 ed altre risoluzioni:

In fase di completamento il progetto di “ottimizzazione della struttura finanziaria”

Attesa una leggera crescita del Business ma con recupero dell’EBITDA nel 2017

Assemblea annuale degli Azionisti convocata per il 28 Aprile 2017

Proposta di rinnovo dell'autorizzazione all'acquisto e vendita di azioni proprie

Proposta di innalzare a nove il numero dei membri del Consiglio di Amministrazione per includere il Dott. Musi (DG e CEO Elect)

Per il presidente Stefano Landi commenta “il 2016 è stato un altro anno difficile per il nostro Gruppo, il cui risultato è stato impattato da una serie di condizioni esterne negative, ma rimaniamo positivi sulle prospettive future del nostro Gruppo, consci del potenziale del mercato e della forza dei nostri brand e dei prodotti. Il 2017 rappresenterà un anno di svolta per il settore Automotive dove sarà indispensabile, per la sopravvivenza del settore stesso, trovare soluzioni per una mobilità sostenibile a basso o nullo impatto ambientale.

Per essere pronti ad affrontare le sfide che ci aspettano e cavalcare il cambiamento” – continua Landi – “abbiamo nominato un nuovo Direttore Generale che verrà proposto come nuovo Amministratore Delegato a seguito della prossima Assemblea del 28 aprile. Il dott. Musi” - prosegue il Presidente - “sta già operando a pieno ritmo ed ha avviato un importante piano di risanamento e rilancio.” Il Presidente conclude confermando, nella sua veste di azionista di controllo, “l’impegno a sostenere il Gruppo in questo sfidante progetto anche partecipando al piano di rafforzamento del patrimonio aziendale”.

Il Dg Cristiano Musi aggiunge: “Siamo fiduciosi sulle prospettive di mercato e sul ruolo che il nostro Gruppo potrà avere in questo contesto, ma come ha detto il Presidente, ci aspettano sfide importanti e per affrontarle dobbiamo essere pronti a dei cambiamenti. Dobbiamo affrontarli con umiltà ma anche con consapevolezza nel nostro potenziale. Per farci trovare pronti” - prosegue Musi – “abbiamo già iniziato una riorganizzazione che ha l’obiettivo di avvicinare il nostro Gruppo al mercato e abbiamo definito un programma strutturato ed esteso di iniziative, riguardanti tutte le aziende, per migliorare l'efficienza operativa e recuperare la marginalità sul core business.

Si tratta di interventi che ci consentiranno di ridurre in modo significativo il punto di breakeven e liberare risorse anche per investire sul futuro”. Il DG Musi evidenzia poi: “Questo programma, liberando risorse, ci permetterà di cogliere meglio le opportunità che il business della mobilità ecologica offre. In particolare, vogliamo consolidare il nostro ruolo di leader sul segmento del GPL e cogliere tutte le opportunità di crescita che vediamo nel metano compresso (CNG) e liquido (LNG), sia in Europa che, soprattutto, a livello globale. Oltre al segmento dei passenger cars” - prosegue Musi – “vediamo importanti opportunità nel segmento dei light commercial vehicles a metano e dei Medium & Heavy Duty e veicoli speciali a metano, biometano e LNG. Stiamo inoltre sviluppando alcune soluzioni a idrogeno, convinti che anche questa tecnologia abbia importanti spazi di crescita per il futuro”.

Con riferimento agli altri settori di Business Musi evidenzia: “Ci sono buone opportunità di crescita per Safe: sono ormai quotidiani i programmi lanciati in tutto il mondo per l’estensione delle reti di alimentazione a metano e Safe è il brand più riconosciuto nel settore. Safe, inoltre, ha sviluppato importanti tecnologie per l’utilizzo del bio-metano quale soluzione per l’alimentazione green. Nel contempo” - conclude Musi - “anche 18Sound, azienda del Gruppo attiva nella produzione di altoparlanti professionali, ha già avviato un piano di sviluppo con l’obiettivo di migliorare la marginalità”.

Venendo alle prospettive 2017 il Presidente Landi e Musi commentano: “Il 2017 sarà ancora un anno di transizione, dove il Gruppo, ed in particolare il segmento Automotive, sarà concentrato sull’ implementazione del piano di rilancio, ma ci aspettiamo comunque un fatturato in leggera crescita ed un recupero della marginalità, soprattutto a partire dal 4Q mentre“ – proseguono - ”i frutti del lavoro di rilancio in fase di implementazione produrranno pieno effetto dall’esercizio 2018.”

Conclude Musi: “Siamo tutti consci della responsabilità che abbiamo verso tutti gli stakeholders, dall’azionista di riferimento, che sta dando
un grande sostegno, alle banche e gli obbligazionisti, con cui stiamo completando l’operazione di ottimizzazione della struttura finanziaria, ai dipendenti e fornitori, ma siamo confidenti che le azioni che stiamo per implementare possano dare una vera svolta al nostro Gruppo.”

image.jpg
http://gazzettadireggio.gelocal.it
19 di 199 - 23/4/2017 13:10
GIOLA N° messaggi: 20960 - Iscritto da: 03/9/2014
Landi Renzo cede un ramo di azienda al gruppo Avl

Il segmento in questione riguarda una parte del centro tecnico ed è legato alle attività di sviluppo powertrain, calibrazione, validazione e testing. Il closing entro il prossimo 31 lugli

E' stato firmato un accordo preliminare per la cessione di un ramo d’azienda della Landi Renzo riguardante una parte del centro tecnico (composto da laboratori, attrezzatura e materiali vari) al gruppo Avl, primario operatore mondiale nelle attività di sviluppo di powertrain. Il closing è previsto entro il 31 luglio ed è sospensivamente condizionato al completamento di alcune attività prodromiche alla cessione secondo la prassi di mercato.

“Si tratta di una operazione importante – ha commentato il presidente Stefano Landi – perché ci consente di stringere una partnership con un primario operatore del settore automotive. Voglio evidenziare che il gruppo continua a investire focalizzandosi sulle attività di ricerca e sviluppo che sono funzionali alla crescita del core business della Landi Renzo e potrà utilizzare la parte di centro tecnico che sarà gestito da Avl”.

Cristiano Musi, direttore generale e Ceo Elect del gruppo, ha aggiunto: “Questo accordo è molto strategico e ci dà l’opportunità di avviare una partnership con il primario operatore del settore attraverso una stretta cooperazione sulle powertrain Gpl, Cng, Lng e idrogeno. E’ inoltre importante evidenziare che questo accordo si inserisce nel processo di riorganizzazione del gruppo che abbiamo intrapreso con gli obiettivi di ridurre la struttura dei costi fissi e di focalizzare le attività sul suo core business”.

Dal canto suo, il presidente e amministratore delegato di Avl, prof. List, ha dichiarato: “L’accordo con Landi Renzo apre interessanti possibilità di collaborazione nel Cng, Lng e in altre aree. L’investimento nella Motor Valley italiana è sostenuto da una forte collaborazione con le università dell’Emilia Romagna”.

Con il nuovo centro tecnico, Avl Italia – 220 dipendenti – sviluppa le proprie attività in due siti, Torino e Reggio Emilia, ed è focalizzata principalmente su Powertrains Hybrid/Electric, controllo e sviluppo Sw, Adas, Calibration powertrain vehicle integration, strumentazione e sistemi di collaudo per R & D, sistemi di testing fine linea.

Avl List mondo – 8.600 dipendenti e presente in 48 Paesi – è fortemente impegnata nello sviluppo delle future tecnologie automobilistiche nel settore delle tecnologie advanced Ice e, in particolare, Hybrid/Electric e di powertrains basate su fuel cells. Il nuovo centro tecnico italiano servirà i clienti italiani e sarà anche di supporto per progetti esteri.

3s-nv
http://www.reggionline.com
20 di 199 - 09/5/2017 22:49
Herr Doktor N° messaggi: 235 - Iscritto da: 21/3/2017
Per dovere di cronaca entrato oggi tra 0.52 e 0.525; notati movimenti particolari.
199 Commenti
1     ... 
Titoli Discussi
LR 1.54 1.1%
Landi Renzo
Landi Renzo
Landi Renzo
Indici Internazionali
Australia 0.0%
Brazil -0.6%
Canada 0.1%
France 0.5%
Germany -0.0%
Greece 0.1%
Holland 0.3%
India (Bombay) 0.0%
Italy 0.3%
Japan (NIKKEI) 0.5%
Poland 1.0%
Portugal 0.1%
US (DowJones) -0.3%
US (NASDAQ) 0.1%
United Kingdom -0.0%
Rialzo (%)
AE 0.50 8.2%
FUL 1.29 7.8%
YSFT 3.38 7.8%
AEF 2.46 7.5%
TIS 0.03 6.4%
ZUCR 0.23 6.3%
TITR 0.60 6.2%
BLUE 1.69 5.8%
POPR 0.60 5.5%
BIM 0.51 5.3%
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P:41 V: D:20171123 16:36:24