ADVFN HomePageAssistenzaADVFN - GraficiStudiTrue Strength Indicator
Studi
  Accumulazione Volume
  Accumulo/Distribuzione
  ADX/DMI
  ADXR
  Aroon
  Bande Bollinger
  Bid Offer spread
  Canali Donchian
  CCI/MA Crossover
  CCI, The Commodity Channel Index
  Choppiness
  Coperture MA
  Curva Coppock
  Flusso Cassa
  Flusso Cassa Persistente Chaikin
  Fractal Dimension
  Ichimoku Kinko Hyo
  Indice Disparita
  Indice Massa
  Istogramma
  Linear Regression
  Linear Regression Detrended
  Livello 2 Scope
  MACD
  Media mobile adattata
  Media Mobile Pesata
  Media Mobile Tripla
  Media Vera Intervallo
  Momentum
  Oscilattore Prezzi (Pista Ciclica)
  Oscillatore Chaikin
  Oscillatore Momentum Chande
  Oscillatore Prezzo Detrended
  Oscillatore Ultimate
  Oscillatore Volume
  Rapporto Volatilita
  RSI, Relative Strenght Index (Indice di forza relativa)
  Skew
  SkewBands
  Std Deviation
  Stocastico
  Stocastico RSI
  Three Line Break
  True Strength Indicator
  Volatilita
  Volatilita Chaikin
  Volume
  Volume+
  Volume AMA
  Volume Efficienza
  Volume EMA
  Volume Media Mobile Pesata
  Volume rapporto Acquisto/Vendita Media Mobile
  VWAP
  Williams %R
  ZigZag

True Strength Indicator

Il True Stregnth Indicator e' un indicatore tecnico di momentum che aiuta i traders a determinare il trend oltre che situazioni di ipercomprato ed ipervenduto di un titolo incorporando il momentum di acquisto a breve termine del mercato con i benefici di medie mobili ritardate.

Una variazione del Relative Strength Index, sviluppata da William Blau, utilizza una funzione differenziata per misurare il momentum ed una funzione di media per correlare il momentum al trend del prezzo. In altre parole, l'indicatore combina la caratteristica anteriore di un calcolo differenziato del momentum con la caratteristica ritardata di una funzione di media per creare un indicatore che rifletta la direzione del prezzo e sia in sincronia con le inversioni del mercato.

La funzione di media utilizzata per creare il TSI viene denominata "double smoothing", un processo mediante il quale una prima media mobile esponenziale viene applicata ai dati (in questo caso, momentum) e quindi una seconda shorter-term media mobile esponenziale viene applicata al risultato derivato dal calcolo della prima. Il risultato e' una linea piu' armoniosa che introduce un ritardo minore rispetto alla prima media mobile esponenziale nel corso di una piu' estesa lunghezza di periodo. La formula per la TSI e':

TSI(chiusura,r,s) = 100xEMA(EMA(mtm,r),s)/EMA(EMA(|mtm|,r),s)

laddove

mtm = chiusura odierna - chiusura di ieri

EMA(mtm,r) = media mobile esponenziale di mtm con lunghezza di periodo = r

EMA(EMA(mtm,r),s) = media mobile esponenziale di EMA(mtm,r) con lunghezza di periodo = s

|mtm| = valore assoluto di mtm

r = primo periodo (opzione predefinita 25)

s = secondo periodo (opzione predefinita 13)


La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V:it D:20191020 15:02:24