Leva e Margine

Leva e Margine rappresentano un concetto molto importante da comprendere poiché la leva può mettervi nei guai piuttosto velocemente se utilizzata in modo improprio. Detto ciò, se la leva viene utilizzata nelle giuste modalità, può contribuire a massimizzare i profitti nelle strategie di trading.


“Leva” e “Margine” fanno sostanzialmente riferimento allo stesso concetto. Quando un trader apre una posizione, gli/le viene richiesto di depositare “in buona fede” una frazione del valore di tale posizione. In tal caso, il trader opera sul mercato con leva. L’importo che viene richiesto a garanzia viene detto “Margin Requirement”. Tale requisito di margine viene talvolta definito anche come “good faith deposit” per il fatto che in genere il trader riceve l’intero importo indietro in concomitanza della chiusura della propria position Call.


A scanso di equivoci, i depositi di margine rappresentano un requisito, e non un costo, per operare sul mercato.


Un grande beneficio del Forex sta nel fatto che esso offre tra i più bassi requisiti di margine rispetto alla maggior parte degli altri strumenti finanziari. Ciò significa che il potere di acquisto in un conto Forex è molto più alto rispetto per esempio ad un conto della stessa grandezza delegato all’operatività su azioni o obbligazioni.

 

Analizziamo un esempio di leva e margine.


Supponiamo che un trader apra una posizione di un lotto di10k nella coppia USD/JPY.  Al trader non viene richiesto di depositare $10,000.  Gli/le viene richiesto di depositare $50 o $100 (l’importo esatto dipende dal livello di impostazione del conto). Supponiamo che un conto venga aperto con leva 200:1: una posizione di 10k richiederebbe soltanto $50 come requisito di deposito (lo 0.5% di 10,000).  Se il trader aprisse due posizioni su un lotto del valore di 10k, la posizione totale avrebbe un valore di $20,000 ed il requisito di margine sarebbe pari a $100.


Un fattore importante da tenere presente è che il requisito di margine non rappresenta l’importo massimo di perdita sulla posizione, bensì l’importo richiesto dal broker per poter aprire una posizione. Bisogna sempre considerare che il valore della posizione a seguito di perdite o profitti sarà basato sul valore della posizione stessa e non sul valore del margine richiesto.


La tabella esplicativa qui di sotto fornisce ulteriori esempi:

Margine Richiesto Ammontare Posizione Leva Margine (%)
$50 $10.000 200:1 0.5%
$100 $10.000 100:1 1%
$200 $10.000 50:1 2%

 

Ogni trader dovrebbe sempre tenere presente che la leva è un’arma a doppio taglio: leve alte possono moltiplicare i profitti quando il mercato si muove a favore come moltiplicare le perdite a seguito di movimenti sfavorevoli.

Per questo motivo è importante non abusare della leva mettendo in gioco una quantità spropositata del valore del proprio conto operativo o aprendo un numero spropositato di posizioni all’interno dello stesso conto.


Stabilire la quantità adatta è a discrezione di ogni trader. I traders intraday si trovano solitamente a proprio agio utilizzando una leva maggiore poichè sanno bene che la posizione non resterà aperta a lungo. I traders che investono per ottenere profitti nel lungo termine tendono ad utilizzare una leva più bassa affinchè le proprie posizioni non vengano insidiate in modo significativo da piccole fluttuazioni del mercato. È pertanto consigliabile confrontarsi con diversi tipi di leva operando su un conto demo per identificare la leva che meglio si adatti al proprio stile di trading. Il fatto che si abbia accesso ad una leva estremamente alta, non implica che la si debba sempre e necessariamente utilizzare.

Last Modified: 2010/04/06 16:44:33
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V:it D:20211019 13:05:15