Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Contrarian: La Recessione Dov'e'?

- Modificato il 05/12/2007 23:15
samcler N° messaggi: 905 - Iscritto da: 20/1/2007
E' solo un caso che propongo questa discussione proprio in una giornata in cui l'S&P 500 segna un +1,50% e il mibtel una delle migliori sedute dell'anno, ma tra tutto il pessimismo più disperato (Titanic, la fine del mondo, ecc...) volevo fare un pò di provocazione.... ma il mondo finirà domani?
Vediamo tutti che gl'indici sono in chiara fase LATERALE (accumulazione o distribuzine?), si muovono in un range definito (eccetto Milano in fase discendente) ma tutte (escluso Milano e Tokio) positive dall'inizio dell'anno, il dax addirittura oltre +15% (l'euro l'hanno anche loro...). Tutti proponiamo solo proiezioni negative e ipotesi tragiche.... ma sarà proprio così?
I crolli sono sempre arrivati quando tutto andava bene e nessuno pronosticava il contrario. Diversamente i rialzi più forti sono arrivati sempre quando tutti pronosticavano recessioni (anche negli anni scorsi..)
Le vendite in Usa sono positive, i P/E e P/EV ai minimi storici (in Italia alcune small non quotano neanche 15 gli utili di 3 trimestri, le operazioni di buy back procedono velocemente come gli acquisi (internal dealing) di molti manager.... ma avranno tutti sbagliato mira?
Io sinceramente non credo (visto che loro i soldi da dove vengono lo sanno benissimo mentre noi inseguimamo un miraggio...), soprattutto dopo aver visto Credit Suisse consigliare un bel "Generali Underperform 31.79 euro" il 02/11 ed entrare 5 giorni dopo acquistando il 2,731% del capitale come portafoglio investimenti...
E poi, scusatemi, ma le lettere inviate da Goldman e Lehman alla Bce per invitarla ad abbassare i tassi non vi sembrano come chiedere l'elemosina...?
Non sarà mai che ci stanno facendo un bel lavaggio del cervello per condivedere le loro perdite?


Lista Commenti
22 Commenti
1 
1 di 22 - 06/12/2007 08:09
rudyz N° messaggi: 661 - Iscritto da: 02/5/2007
ANSA) - TOKYO, 6 DIC - La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi gli scambi in rialzo a +1,70%. Il Nikkei e' salito a 15.874,08 punti, 265,20 in piu' della chiusura di ieri. Sul fronte cambi, l'euro si e' indebolito nei confronti del dollaro e dello yen sul mercato dei cambi di Tokyo rispetto alla chiusura di ieri sera a New York. Alle 14:00 locali la moneta unica europea viene scambiata a 1,4609 dollari e 162,02 yen contro 1,4611 dollari e 162,04 yen di ieri sera a New York.


SE LA BORSA ITALIANA SEGUE L'AMERICA E TOKYO ... OGGI SI RAGGIUNGE IL PICCO SECONDO ME ... E DA DOMANI SI TORNA A SCENDERE (O.P.) ciao
2 di 22 - 06/12/2007 08:33
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
NESSUNO HA MAI parlato di recessione ( ALMENO DI QUELLI KE CONTANO)ma di RALLENTAMENTO, DI ENTRATA SUL MERCATO GLOBALE DI 3-5 MLD DI CONSUMATORI , KE pretendono la loro parte

quindi uno spostamentodi interesse verso nuovi paesi ( vedi BRIC)


p.php?pid=chartscreenshot&u=%2FE2zqSjSjJio7q%2FWynbc1WGTM4sHSzFI
grafici titoli gratuiti da it.advfn.com
3 di 22 - 06/12/2007 08:49
Caligola N° messaggi: 25708 - Iscritto da: 01/11/2006
La risposta alla domanda è semplice : la recessione è nelle case di chi deve pagare un mutuo , ha un lavoro dipendente e famiglia a carico o peggio è pensionato o sottoccupato . Gli altri , me compreso se la cavano ancora ma non troppo allegramente visto che la preoccupazione di perder o peggiorare la propria posizione sociale aumenta . Forse bisognerebbe tapparsi le orecchie e avere il paraocchi come i cavalli e andar dritti per la propria strada , senza lasciarsi influenzare troppo da quel che succede attorno , se non altro per non farsi contagiare dal pessimismo dilagante .
4 di 22 - 06/12/2007 09:09
samcler N° messaggi: 905 - Iscritto da: 20/1/2007
Io direi che coloro che hanno sbagliato stanno pagando nel senso che hanno sbagliato facendo il passo più lungo della gamba. Ma non credo siano la maggioranza, in nessuna parte del mondo.
Hanno sbagliato anche le banche che si sono esposte con siv e conduit e ora manovrano il mercato.
Ho la sensazione che questa situazione sia abilmente pilotata nel senso che "qualcuno" nel 2008 alle soglie di un importante evento elettorale (....) dirà: "Ho guidato gli Usa fuori da due crisi gravi"
5 di 22 - 06/12/2007 09:15
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
il pessimismo non fa LA RECESSIONE. QUELLA E' UN'ALTRA COSA.
se dobbiamo guardare 2 esempi : la borsa tedesca e quella italiana,
LA POLITICA TEDESCA E I CAFONI ITALICI ( INTESI COME POLITICI)

I TEDESCHI HAN FATTO DELLE SCELTE E LE STANNO PORTANDO AVANTI ( secondo me sono scelte vincenti sopratutto x il futuro)

gli IMBECILLI ITALICI TRA D.I.C.O -P.A.C.S. AMENITA' VARIE si sono scordati ke ogni giorno c'e un popolo ke vive e lavora, ke deve pianificare il proprio futuro e quello dei loro figli

LE PAROLE DI BERTINOTTI SONO IL MIGLIOR GIUDIZIO : QUESTO GOVERNO HA FALLITO SU TUTTO
6 di 22 - 06/12/2007 09:23
renatoxr N° messaggi: 2740 - Iscritto da: 29/1/2007
Pero' anche il Berto ha pisciato contro vento, in questa fase economica e politica credo che sia necessario trovare una stabilita', di modo tale che si possa impostare in modo giusto l'inizio anno. Scusate la stringatezza, di piu' non posso
7 di 22 - 06/12/2007 09:43
samcler N° messaggi: 905 - Iscritto da: 20/1/2007
Un pessimismo diffuso e generalizzato può provocare recessione (nessuno spende, nessuno investe, ecc)
concordo con l'imbecillità della nostra classe politica per lo stato attuale, non so se si rendono conto del danno che stanno provocando...
8 di 22 - 06/12/2007 09:51
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
renatoxr - 06/Dic/2007 09:23 - 6 di 7


Pero' anche il Berto ha pisciato contro vento, in questa fase economica e politica credo che sia necessario trovare una stabilita', di modo tale che si possa impostare in modo giusto l'inizio anno. Scusate la stringatezza, di piu' non posso

SECONDO ME le parole di BERTIN vanno interpretate, probabilmente han fallito
sui programmi ke ""LORO"" si erano prefissati e ke son distanti dalla maggioranza delle persone

9 di 22 - 06/12/2007 10:07
Caligola N° messaggi: 25708 - Iscritto da: 01/11/2006
Nella borsa come nella vita l'incertezza fa grossi danni e avere una classe politica come la nostra non ci aiuta . Fare paragoni con la fermezza e la regolarità dei tedeschi è imbarazzante , siam molto diversi da loro e viviamo alla giornata mentre loro programmano la loro vita come si programma un computer, son precisi e puntuali , tutti pagano le tasse e lavorano come matti e noi ? Il problema italiano non è solo politico , è storico e culturale e di difficile soluzione .
10 di 22 - 06/12/2007 12:11
maxelcrocao N° messaggi: 1202 - Iscritto da: 12/6/2006
come fà un governo a governare SENZA premio di maggioranza
al senato (voluto dal nano di arcore) è ovvio che non possono
approvare nessuna legge che la destra non voglia, che la chiesa
non voglia, questa governo non è pessimo (i 5 anni passati
sono stati peggiori)..semplicemente non può governare..
11 di 22 - 06/12/2007 12:17
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
DOVE HANNO voluto anke con maggioranze risicate son sempre arrivati, non cerchiamo cavilli
12 di 22 - 06/12/2007 12:47
samcler N° messaggi: 905 - Iscritto da: 20/1/2007
Non credo che i 5 anni presecenti siano stati peggiori, credo che peggio di questo non possa esistere...
13 di 22 - 06/12/2007 12:58
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
se fosse x quel pirla di BERLUSKA ke ci ha fatto perdere le elezioni un motivo ci sara'..a cominciare dal ponte inutile e dispendioso in questo momento ......

non siamo miopi e nemanco stupidi, certo potevano fare molto meglio

CMQ NOI PARLIAMO ...... I KRUKKI STAN tornando la locomotiva d'EUROPA





14 di 22 - 06/12/2007 13:30
samcler N° messaggi: 905 - Iscritto da: 20/1/2007
ECCO LA "LORO" CRISI.....

MF Dow Jones - Economic Indicator

*Germania: +4% m/m ordini industria manifatturiera ottobre (+14% a/a)

(END) Dow Jones Newswires
December 06, 2007 06:00 ET (11:00 GMT)
Copyright (c) 2007 MF-Dow Jones News Srl.


15 di 22 - 06/12/2007 13:46
Caligola N° messaggi: 25708 - Iscritto da: 01/11/2006
La Germania sta trovando benefici anche dalla riunificazione . Loro non han dovuto trasferire la produzione in Albania per abbattere i costi visto che c'era la ex DDR da reindustrializzare . Ora che il processo è completato cominciano a vedere i frutti di tanto lavoro . Inoltre hanno un sistema elettorale che funziona e che potrebbe esser d'esempio per noi . Forse a Roma ci stanno già pensando , ma prima di trovare un accordo ce ne passa .
16 di 22 - 06/12/2007 13:49
rudyz N° messaggi: 661 - Iscritto da: 02/5/2007
A Roma gli unici argomenti in cui si trovano d'accordo sono i lori stipendi, le loro pensioni e come tassarci per garantirsi il LORO benessere senza spolparci troppo ... altrimenti ci finiscono subito e non possiamo garantire benessere a loro per tanti anni e tante generazioni ... ah dimenticavo e anche su indulto e immunità parlamentare sono estremamente d'accordo!!!
17 di 22 - 06/12/2007 15:31
renatoxr N° messaggi: 2740 - Iscritto da: 29/1/2007
Speriamo che siano d'accordo anche sulla topa.
18 di 22 - 06/12/2007 15:35
claudio76 N° messaggi: 2 - Iscritto da: 05/12/2007
mah, ci sono troppi finocchi..
19 di 22 - 06/12/2007 23:29
samcler N° messaggi: 905 - Iscritto da: 20/1/2007
ci saranno anche finocchi, ma sono sicuramente meno imbecilli dei nostri..
20 di 22 - 07/12/2007 09:03
rudyz N° messaggi: 661 - Iscritto da: 02/5/2007
ciao sam, forse claudio si riferiva proprio ai nostri... :)
22 Commenti
1 
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20200219 04:30:26