Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Ambienthesis: Ath.Mi (ATH)

- 11/10/2013 10:37
webra N° messaggi: 12221 - Iscritto da: 13/1/2011
Grafico Intraday: AmbienthesisGrafico Storico: Ambienthesis
Grafico IntradayGrafico Storico

Dopo un lungo periodo di riscaldamento………



Lista Commenti
355 Commenti
1     ... 
1 di 355 - 11/10/2013 10:45
webra N° messaggi: 12221 - Iscritto da: 13/1/2011
Il treno si sta muovendo……chi vuole fa ancora in tempo a salire……

Prima o poi la Regione Lombardia dovrà sganciare.

2 di 355 - 15/10/2013 18:18
webra N° messaggi: 12221 - Iscritto da: 13/1/2011
Anche oggi ha macinato qualcosa……
3 di 355 - 15/10/2013 20:50
bart977 N° messaggi: 166 - Iscritto da: 13/8/2012
Ma di news importanti ancora nulla
4 di 355 - 16/10/2013 08:24
Maldifax N° messaggi: 784 - Iscritto da: 29/1/2011
buona impostazione
l'avevo già segnalata in una mia discussione un paio di settimane fa .quando stava a 0.34,
5 di 355 - 18/10/2013 16:08
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006
Quotando: webraIl treno si sta muovendo……chi vuole fa ancora in tempo a salire……

Prima o poi la Regione Lombardia dovrà sganciare.




ma bravo il mio "SADI " ...


ti devo una cena ...
6 di 355 - 18/10/2013 16:08
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006
MARKET TALK: Ambienthesis, corre con incorporazione controllate

18/10/2013 15:42 MF-DJ

MILANO (MF-DJ)--Denaro su Ambienthesis (+7,01% a 0,394 euro) gruppo attivo nel settore delle bonifiche ambientali e della gestione dei rifiuti industriali. Il titolo, secondo quanto segnalano dalle sale operative, corre dopo che il Cda ha deciso la fusione per incorporazione nella stessa Ambienthesis delle societa' Blu Ambiente, Co.gi.ri., Ecoitalia, Smarin e Tekna, tutte interamente possedute, in via diretta o indiretta. L'azione e' una delle migliori di tutta piazza Affari. fus
7 di 355 - 18/10/2013 18:44
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006
Acquisizione di nuove commesse
L’entrata ordini complessiva del primo semestre 2013 è stata di 4.258 migliaia di Euro .
Tra gli ordini acquisiti nel periodo si segnala:
 Realizzazione dei lavori di sopraelevazione - effettuati dal raggruppamento di imprese costituito da
Ecoitalia S.r.l. e altri - di una parte degli argini costituenti le sponde delle celle 3 e 4 della discarica di
Barricalla (TO), al fine di permettere l’abbancamento di ulteriori quantità di rifiuti. L’ importo complessivo
dei lavori ammonta a 3.528 migliaia di Euro, di cui la quota parte di Ecoitalia è pari a 1.388 migliaia
di Euro;
 Aggiudicazione - da parte del raggruppamento di imprese costituito da Ambienthesis e altri - della
commessa CEM Ambiente relativa ai servizi di rimozione rifiuti presso l’area di Cascina Pietrasanta sita
nel Comune di Cassano D’adda (MI), per un importo complessivo di 524 migliaia di Euro;
 Realizzazione degli interventi relativi al completamento del III stralcio dei lavori di bonifica dell’area
golenale in località Santa Marta, sita nel Comune di Cairo Montenotte (SV), per un importo di 258 migliaia
di Euro;
 Aggiudicazione ad Ambienthesis di lavori di rimozione dei manufatti a matrice amiantifera friabile riconducibili
a rotative dismesse poste all’interno dello stabilimento LIRI Industriale S.p.A. sito nel comune
di Nichelino (TO), per un importo di 240 migliaia di Euro;
 Aggiudicazione, da parte del raggruppamento di cui Ambienthesis è mandataria, dell’appalto per il
servizio di prelievo, trasporto e trattamento delle ceneri provenienti dal costruendo impianto di termovalorizzazione
dei rifiuti della TRM S.p.A. ubicato in Torino, località Gerbido, lotto 1, per un importo
complessivo di 1.208 migliaia di Euro. La quota di Ambienthesis è del 93%;
 Quarta estensione contrattuale della commessa relativa alla messa in sicurezza della falda mediante
captazione, noleggio e gestione dell’impianto di trattamento delle acque di falda presso l’area ex Flucosit
sita in località Castelnuovo presso il Comune di Asola (MN), per l’importo di 169 migliaia di Euro;
 Integrazione dell’ordine riguardante la realizzazione delle opere civili e strutturali relative all’area servizi
presso la discarica Daisy sita in contrada San Procopio – Barletta per un importo di 290 migliaia di
Euro;
 Fornitura, installazione e avviamento di un impianto di vagliatura e inertizzazione per rifiuti, da realizzare
presso la discarica Daisy sita in contrada San Procopio - Barletta per un importo di 473 migliaia di
Euro;
 Aggiudicazione da parte di Ambienthesis, in qualità di Capogruppo di un raggruppamento temporaneo
di imprese, dei lavori di bonifica dell’area “ex canale ed ex cantiere - Impianto Termoelettrico la Casella”,
sito in Castel S. Giovanni (PC), per un importo complessivo di 1.306 migliaia di Euro;
 Aggiudicazione, da parte del raggruppamento di imprese costituito da Ambienthesis e altri, dei lavori
di bonifica ambientale da materiali tossici e nocivi, consistenti nella rimozione, trasporto e smaltimento
di rifiuti speciali pericolosi stoccati all’interno del fabbricato industriale “Ex Kema Industria Chimica
Srl” - II stralcio, sito nel comune di Pomezia (ROMA), per un importo complessivo di 263 migliaia di Euro.
8 di 355 - 18/10/2013 18:45
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006
Verifiche fiscali
Con riferimento alla Commessa ex Sisas, ed in merito poi alle verifiche di carattere generale da parte
dell’Agenzia delle Entrate, con riguardo alle società Ambienthesis S.p.A., Ecoitalia S.r.l. e Blu Ambiente S.r.l. si
AMBIENTHESIS SPA – RELAZIONE FINANZIARIA SEMESTRALE AL 30.06.2013 Pag. 13
rimanda a quanto esposto al paragrafo “Verifiche fiscali” delle Note esplicative al bilancio consolidato semestrale
abbreviato; si segnala comunque che non sono intervenuti fatti significativi rispetto a quanto già rappresentato
nella relazione finanziaria annuale relativa all’esercizio 2012.
 Commessa di bonifica area “Ex Sisas”
Come noto, TR Estate Due S.r.l. (parte correlata) aveva affidato ad Ambienthesis S.p.A. (allora Sadi Servizi Industriali
S.p.A.), quale mandataria e capofila di un raggruppamento temporaneo di impresa, l’esecuzione di opere
che TR Estate Due S.r.l., a propria volta, si era obbligata a realizzare sull’area denominata “Ex Sisas”, a precise e
determinate condizioni, nei confronti del Ministero dell’Ambiente, della Regione Lombardia, della Provincia di
Milano, del Comune di Pioltello e del Comune di Rodano in forza dell’Accordo di Programma sottoscritto in
data 21.12.2007 e del successivo Atto Integrativo, in data 30.09.2009 – 15.10.2009.
Nel corso del 2011 la società TR Estate Due S.r.l. a seguito del venir meno delle condizioni, in particolare quella
dell’equilibrio economico – finanziario dei costi di bonifica, previste dall’Accordo di Programma e dal successivo
Atto Integrativo, interrompeva (così come, di conseguenza, le interrompeva l’ATI) l’esecuzione delle opere
di messa in sicurezza, bonifica e riqualificazione dell’area di cui sopra - opere peraltro in parte non trascurabile
e rilevante già realizzate e ad oggi definitivamente concluse. TR Estate Due S.r.l. avviava quindi, innanzi al
competente TAR Lombardia – Milano, apposito giudizio contro gli enti firmatari dall’Accordo di Programma e
dell’Atto Integrativo nonché contro la Presidenza del Consiglio dei Ministri ed il medio tempore nominato
Commissario Delegato, giudizio volto, per quanto noto, ad ottenere il debito risarcimento dei danni tutti subiti
da TR Estate Due S.r.l. in ragione dei dedotti inadempimenti e, comunque, la restituzione delle spese tutte
sostenute da TR Estate Due S.r.l. per gli interventi di messa in sicurezza, bonifica e riqualificazione urbanistica
dell’area ex Sisas già eseguiti. Occorre altresì ricordare che l’Ing. Guido Albertalli, in virtù di due differenti elaborati
peritali, il primo dei quali redatto a seguito del ricorso congiunto Regione Lombardia e TR Estate Due
S.r.l. recante r.g. 2354/10 Vol.Giur. del Tribunale di Milano ed il secondo su incarico di TR Estate Due S.r.l.,
certificava e valutava come congrui i costi sostenuti da TR Estate Due S.r.l. per le attività oggetto dei 6 SAL sin lì
emessi nell’ambito dell’appalto TR Estate Due S.r.l. – ATI Sadi; a tale proposito è opportuno richiamare che
Ambienthesis S.p.A. aveva in precedenza comunque dato incarico a perito indipendente di propria fiducia affinché
attestasse la congruità dei costi sostenuti nell’ambito di tale commessa posti a base della determinazione
dei corrispettivi come da accordi contrattuali.
Quanto sopra premesso, a seguito delle richieste di pagamento del dovuto rivolte da Ambienthesis S.p.A. a TR
Estate Due S.r.l., le parti sottoscrivevano un addendum al contratto di appalto originario in forza del quale la
committente TR Estate Due S.r.l. riconosceva espressamente il proprio (residuo) debito nei confronti di Ambienthesis
S.p.A., impegnandosi ad estinguere la relativa esposizione debitoria entro il 31 dicembre 2012 ,
pattuendo la corresponsione di una prima rata entro il 31 gennaio 2012.
Lo scorso 31 gennaio 2012 TR Estate Due S.r.l. non ha eseguito il primo dei pagamenti come sopra previsti e
pattuiti ed ha inviato comunicazione, in data 30 gennaio 2012, con la quale ha chiesto a Ambienthesis S.p.A. di
soprassedere dal richiedere i pagamenti in scadenza il 31 gennaio 2012 proponendo di far fronte ai pagamenti
già promessi a breve termine, ovvero a decorrere da giugno 2012.
TR Estate Due S.r.l. non ha effettuato il pagamento previsto nel mese di giugno 2012 e Ambienthesis S.p.A. è
stata messa a conoscenza della corrispondenza intercorsa tra Regione Lombardia e TR Estate Due S.r.l dalla
quale emerge
l’esistenza di trattative transattive relativamente alla bonifica dell’area “ex Sisas” e nella quale si indica, tra
l’altro la volontà da parte delle Amministrazioni coinvolte di addivenire ad una soluzione stragiudiziale entro
un breve termine.
Il TAR Lombardia (II sez., RG 2260/2011), dopo una prima sentenza ha fissato per il mese di ottobre 2013 l'udienza
per la decisione del ricorso proposto da TR Estate Due S.r.l. per il recupero del proprio credito nei conAMBIENTHESIS
SPA – RELAZIONE FINANZIARIA SEMESTRALE AL 30.06.2013 Pag. 14
fronti della Regione Lombardia (e delle altre amministrazioni resistenti); la sentenza sarebbe quindi attesa per
la fine del 2013 e, in caso di accoglimento del ricorso, costituirebbe il titolo che consentirebbe a TR Estate Due
S.r.l. di acquisire la provvista monetaria per adempiere la propria obbligazione verso Ambienthesis S.p.A. e
verso l'ATI di cui quest'ultima è capogruppo.
Gli Amministratori, pur confidando in una positiva conclusione delle trattative o in un positivo esito
del descritto ricorso al TAR Lombardia proposto da TR Estate Due S.r.l. avverso le ricordate amministrazioni
pubbliche, non avendo ancora recuperato il proprio credito, al fine di compiere ogni necessario atto a tutela
del patrimonio del Gruppo Ambienthesis, hanno dato mandato ai legali incaricati di avviare le azioni recuperatorie
giudiziali necessarie, contrattuali ed extracontrattuali, sia nei confronti di TR Estate Due S.r.l., sia nei confronti
delle pubbliche amministrazioni, nonché di quanti altri che, con il loro comportamento, hanno concorso
a cagionare il ritardo oggi sofferto dal Gruppo Ambienthesis nel conseguimento del pagamento del corrispettivo
per le opere eseguite.
La causa è stata introdotta e iscritta al ruolo generale degli affari civili del Tribunale di Milano con prima udienza
fissata per il 17 settembre 2013.
Gli Amministratori, alla luce di quanto sopra, nella predisposizione del presente bilancio consolidato semestrale
abbreviato hanno pertanto ritenuto di non modificare le valutazioni effettuate circa la recuperabilità del
credito in oggetto.
9 di 355 - 18/10/2013 18:46
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006
Cessione Sadi Poliarchitettura Srl
Si ricorda che nel corso dell’esercizio 2012, Ambienthesis S.p.A. ha ceduto la totalità delle quote della società
Sadi Poliarchitettura S.r.l. a Special Solution S.r.l.. Il contratto di cessione, prevedeva, tra l’altro, una componente
variabile del prezzo da calcolarsi in base all’ EBITDA al 30 giugno 2013 moltiplicato per 5 volte al netto
della posizione finanziaria netta alla stessa data. Si precisa che ove detto valore [EBITDA ± PFN] risulti negativo
o pari a zero, il saldo del prezzo sarà zero, senza che alcuna pretesa di aggiustamento prezzo possa formularsi
da parte del soggetto acquirente.
Ambienthesis ha provveduto ad inviare richiesta formale alla Special Solution S.r.l. al fine di ottenere conferma
dei parametri consuntivi al 30 giugno 2013. Alla data della presente Relazione, tali dati non sono ancora disponibili,
tuttavia, gli Amministratori non ritengono probabile che la quantificazione della componente variabile possa determinare una variazione del prezzo di cessione.
10 di 355 - 18/10/2013 18:47
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006
Fatti intervenuti dopo la chiusura del periodo
 Acquisizione di nuove commesse
 aggiudicazione dei lavori relativi al servizio di caratterizzazione analitica, rimozione, trasporto e incenerimento
dei rifiuti pericolosi all’interno dell’area “Ex Nuova Esa” - Pentasolfuro di Fosforo –
CER16.05.07”, - ubicata nel Comune di Marcon (VE), da parte del raggruppamento di imprese costituito
da Ambienthesis S.p.A. e altri per un importo complessivo di 431 migliaia di Euro.
 Acquisizione di nuove linee di credito
 Ambienthesis S.p.A., al fine di integrare la propria capacità operativa in funzione anche di prossimi futuri
lavori, ha ottenuto nuove linee di credito bancario sotto forma di anticipo su contratti, nella misura
di 3,0 milioni di Euro e di anticipo su fatture per 2,0 milioni di Euro.
AMBIENTHESIS SPA – RELAZIONE FINANZIARIA SEMESTRALE AL 30.06.2013 Pag. 15
Rapporti infragruppo e parti correlate
Per quanto concerne le operazioni effettuate con parti correlate si precisa che le stesse rientrano nel normale
corso delle attività delle società del gruppo e sono regolate a condizioni di mercato tenuto conto delle caratteristiche
dei beni e dei servizi prestati. Si precisa che le operazioni suddette non sono qualificabili né come atipiche
né come inusuali.
Evoluzione prevedibile della gestione
I risultati consuntivati nei primi sei mesi segnalano una perdurante crisi generale “di sistema” ed una più specifica
contrazione rispetto ai dati dell’esercizio 2012, di cui abbiamo già dato evidenza nei precedenti paragrafi.
L’obiettivo del Gruppo è però quello di colmare, almeno in parte, il suddetto ritardo cercando di conseguire
quei risultati che, in particolare nell’area della sezione commesse da costruzione e bonifiche ambientali, non
sono stati centrati nella prima metà dell’anno.
A tal proposito si conta di poter porre in atto un mix di azioni:
 Accelerazione del processo di acquisizione di nuovi contratti di bonifica ambientale e sviluppo di nuove
iniziative industriali (in Italia e all’estero) che consentano di accedere a scale dimensionali di fatturato
più ampie, con conseguente creazione di valore sulla base di un portafoglio ordini qualitativamente selezionato.
 Recupero di efficienza: focalizzazione sul business dell’ambiente, a seguito anche della avvenuta cessione
di assets non strategici e/o critici, con eliminazione di sovrapposizioni di operatività societaria,
con forme di riorganizzazione di attività operative e realizzo di politiche aziendali tese al raggiungimento
di obiettivi di risparmio nell’area delle spese generali .
Segrate, 8 agosto 2013
per il Consiglio di Amministrazione
Il Presidente
Ing. Alberto
11 di 355 - 19/10/2013 14:09
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006

Ero "scoperto" su questo bisness e visto che bisogna BONI-FICA-RE l'Italia ...



http://www.youtube.com/watch?v=iFTbElhF9dE


12 di 355 - 21/10/2013 08:16
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006

dai Webra ...spingiamo assieme : facciamo insaider treding spudorato ...



io carico i miei 300 Opliti ...
13 di 355 - 21/10/2013 09:59
webra N° messaggi: 12221 - Iscritto da: 13/1/2011
Ciao duca,sono stato assente qualche giorno,SI,certo che spingiamo!!
Un ITALIANISSIMO insaider treding spudorato senza limiti!
Si! Facciamo pulizia… in Italia!

Vai Vate!
14 di 355 - 21/10/2013 10:04
webra N° messaggi: 12221 - Iscritto da: 13/1/2011
Bisogna prendere il largo da 0,42……per il tiolo…porta male ma oggi consob permettendo può essere la giornata giusta.
15 di 355 - 21/10/2013 10:06
webra N° messaggi: 12221 - Iscritto da: 13/1/2011
In culo a formigoni che aveva il bilancio in attivo e non pagava i debiti………
16 di 355 - 21/10/2013 10:09
lola_lola N° messaggi: 414 - Iscritto da: 03/10/2013
Quotando: webraBisogna prendere il largo da 0,42……per il tiolo…porta male ma oggi consob permettendo può essere la giornata giusta.



Fin dove la vedete?
17 di 355 - 21/10/2013 10:11
webra N° messaggi: 12221 - Iscritto da: 13/1/2011
Se arrivano i soldi che la regione deve a TR Estate altra FIAMMA…ta
18 di 355 - 21/10/2013 10:19
webra N° messaggi: 12221 - Iscritto da: 13/1/2011
Quotando: lola_lola
Quotando: webraBisogna prendere il largo da 0,42……per il tiolo…porta male ma oggi consob permettendo può essere la giornata giusta.



Fin dove la vedete?



Come direbbe frency……a 1€€€€€€!!

………voglio vedere le rondini in cielo
19 di 355 - Modificato il 21/10/2013 10:41
webra N° messaggi: 12221 - Iscritto da: 13/1/2011
Dunque, se tutto fila liscio dovrebbero entrare in cassa circa una ventina di milioni……se tutto va bene…
20 di 355 - 21/10/2013 10:44
webra N° messaggi: 12221 - Iscritto da: 13/1/2011
Se i tempi andassero per le lunghe chi si accontenta esce e ci sarebbe un picco negativo, in quel caso incremento.
355 Commenti
1     ... 
Titoli Discussi
BIT:ATH 0.49 1.5%
Ambienthesis
Ambienthesis
Ambienthesis
Indici Internazionali
Australia -0.9%
Brazil 0.4%
Canada -0.2%
France -0.2%
Germany -0.2%
Greece -0.7%
Holland -0.7%
Italy -0.2%
Portugal -0.9%
US (DowJones) -0.3%
US (NASDAQ) -0.4%
United Kingdom -0.3%
Rialzo (%)
BIT:SCM 4.38 9.5%
BIT:BIE 0.60 6.0%
BIT:EPR 0.53 5.8%
BIT:CNF 0.31 5.4%
BIT:DIB 13.90 5.0%
BIT:IB 17.10 4.9%
BIT:SIO 11.20 4.7%
BIT:EXSY 3.19 4.6%
BIT:ABTG 1.88 4.4%
BIT:BFG 3.10 4.0%
La tua Cronologia
BIT
ATH
Ambienthes..
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20191121 17:24:58