Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Bioera (BIE)

- 14/7/2011 15:46
JokerLegend N° messaggi: 509 - Iscritto da: 11/5/2011

BIOERA COME COMPORTARSI 18 LUGLIO CON L\'ARRIVO IN BORSA?



Lista Commenti
164 Commenti
1     ... 
1 di 164 - 14/7/2011 15:55
JokerLegend N° messaggi: 509 - Iscritto da: 11/5/2011
Nessuno che può aiutarmi...?
2 di 164 - 27/10/2011 12:42
nanocchio N° messaggi: 164 - Iscritto da: 11/6/2010
chi conosce questo titolo? grazie
3 di 164 - 18/1/2013 11:01
SILVIETTINA N° messaggi: 12954 - Iscritto da: 28/6/2007
entrata con un primo cip......non mi sembra malaccio a questi prezzi,OKKIO!!!!!!!!!!!!
4 di 164 - 18/1/2013 11:04
SILVIETTINA N° messaggi: 12954 - Iscritto da: 28/6/2007
....quotazione attuale 0,2636
5 di 164 - Modificato il 21/1/2013 19:16
SILVIETTINA N° messaggi: 12954 - Iscritto da: 28/6/2007
oggi macchinetta in vendita con 2500 ogni 18 minuti......qualcosa si muovehehehe
http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQEIZwHwm49h87QlEVgbpUDAiv8GnsebNNtsdZ_A38HFUJmDy4Y
6 di 164 - 22/1/2013 10:18
cesco6 N° messaggi: 1847 - Iscritto da: 30/8/2012
E' un titolo che riguarda il settore biologico nel campo alimentare e cosmetico.
7 di 164 - 22/1/2013 12:16
SILVIETTINA N° messaggi: 12954 - Iscritto da: 28/6/2007
titolo sottile molto pericoloso ma adrenalinico ti fa sentire viva e allunga la vitahahahaha
8 di 164 - 22/1/2013 12:52
cesco6 N° messaggi: 1847 - Iscritto da: 30/8/2012
Titolo molto rischioso in questi periodi transitori... sicuramente sottovalutato alla grande.
9 di 164 - 22/1/2013 14:15
SILVIETTINA N° messaggi: 12954 - Iscritto da: 28/6/2007
sembra che chi doveva scaricare abbia accellerato le operazioni e che la macchinetta si sia inceppatahahahaha
big_smile.png
10 di 164 - 22/1/2013 14:48
SILVIETTINA N° messaggi: 12954 - Iscritto da: 28/6/2007
okkio battaglia in atto se scende ancora ricippohohohoho
11 di 164 - 22/1/2013 15:05
SILVIETTINA N° messaggi: 12954 - Iscritto da: 28/6/2007
una manona raccogliehehehe
atacama2.jpg
12 di 164 - 24/1/2013 14:09
SILVIETTINA N° messaggi: 12954 - Iscritto da: 28/6/2007
aspetto lo spike se lo dovesse fare e raddoppio la dosehehehehe
13 di 164 - 26/1/2013 20:13
tocai N° messaggi: 6060 - Iscritto da: 14/3/2011
Ciao sono apassionato da mini titoli ci farò un bel pensiero
14 di 164 - 26/1/2013 20:17
tocai N° messaggi: 6060 - Iscritto da: 14/3/2011
Cosa é successo fra luglio 2010 e luglio 2011?
15 di 164 - 28/1/2013 14:31
SILVIETTINA N° messaggi: 12954 - Iscritto da: 28/6/2007
.....buona lettura



14/07/2011 13.13 Commenti - Piazza Affari

Bioera: riavvio delle negoziazioni delle nuove azioni per il 18 luglio 2011


FTA Online News

Bioera comunica che si è conclusa in data 13 luglio 2011 l'Offerta Globale di nuove azioni rivenienti dall'aumento di capitale con esclusione del diritto d'opzione ex art. 2441 c.c., con una richiesta complessiva pari a circa 1,5 volte il quantitativo di azioni offerto; in particolare, la richiesta nell'ambito dell'Offerta Pubblica di Sottoscrizione è stata pari a circa 2,1 volte il quantitativo di azioni offerto, mentre la richiesta nell'ambito del Collocamento Istituzionale è stata pari circa 1,3 volte il quantitativo di azioni offerto.

Nell'ambito dell'Offerta Globale sono pervenute, al Prezzo di Offerta pari ad Euro 0,50 per azione, richieste per n. 18.512.000 nuove azioni da parte di n. 121 richiedenti così ripartite:

Offerta Pubblica di Sottoscrizione:
Nell'ambito dell'Offerta Pubblica di Sottoscrizione sono pervenute richieste per n. 8.712.000 nuove azioni da parte di n. 116 richiedenti.
Collocamento Istituzionale:
Nell'ambito del Collocamento Istituzionale sono pervenute richieste per n. 9.800.000 nuove azioni da parte di n. 5 Investitori Istituzionali.
In base alle richieste pervenute nell'ambito dell'Offerta Globale, saranno assegnate n. 12.000.000 nuove azioni a n. 121 richiedenti. Tali nuove azioni saranno così ripartite:

Offerta Pubblica di Sottoscrizione:
Nell'ambito dell'Offerta Pubblica di Sottoscrizione saranno assegnate n. 4.200.000 nuove azioni a n. 116 richiedenti.
Collocamento Istituzionale:
Nell'ambito del Collocamento Istituzionale saranno assegnate n. 7.800.000 nuove azioni a n. 5 Investitori Istituzionali.
Sulla base delle richieste pervenute e delle assegnazioni che saranno effettuate nell'ambito dell'Offerta Globale, il flottante della Società risulterà quindi ricostituito in quanto le azioni della Società saranno diffuse in misura superiore al 10% del capitale sociale della Società, misura quest'ultima indicata da Borsa Italiana con proprio provvedimento del 23 giugno 2011 calcolata tenendo conto, ora per allora, dell'incremento che si produrrà ad esito dell'esecuzione dell'Offerta in Opzione.

Pertanto, come anticipato nel Prospetto Informativo, il riavvio delle negoziazioni delle nuove azioni di Bioera è previsto per il 18 luglio 2011, data nella quale sarà altresì effettuato il pagamento delle medesime nuove azioni.

In conseguenza dell'avvio delle negoziazioni delle azioni ordinarie di Bioera, avrà inizio l'Offerta in Opzione. Tale offerta - destinata ai soggetti che risultavano azionisti di Bioera S.p.A. alla data di omologa del Concordato Preventivo intendendosi per tali i soggetti che a tale data, o successivamente in virtù di trasferimenti del diritto nel frattempo intervenuti, risultino possessori della cedola n. 4 all'atto dell'esercizio dell'opzione (i "Titolari dell'Opzione") – ha ad oggetto massime n. 6.000.000 di nuove azioni, godimento regolare, rivenienti dall'Aumento di Capitale Riservato Azionisti per un controvalore massimo di Euro 3 milioni.

L'Offerta in Opzione è destinata ai Titolari dell'Opzione, nel rapporto di 96 nuove azioni ogni 143 diritti posseduti. Lo stacco degli 8.937.500 diritti è avvenuto in data 23 maggio 2011 dalle 8.937.500 azioni in essere alla data di omologa del Concordato Preventivo e quindi precedentemente all'Aumento di Capitale Riservato Biofood e contestualmente al raggruppamento di Azioni deliberato dall'assemblea straordinaria di Bioera del 25 marzo 2011.

L'Offerta in Opzione si svolgerà secondo il seguente calendario:

Inizio del Periodo di Offerta in Opzione e primo giorno di negoziazione dei diritti di opzione
18 luglio 2011

Ultimo giorno di negoziazione dei diritti di opzione 29 luglio 2011
Termine del Periodo di Offerta in Opzione 5 agosto 2011

Comunicazione dei risultati dell'Offerta in Opzione
Entro 5 giorni lavorativi dal termine del Periodo dell'Offerta in Opzione

I diritti di opzione non esercitati entro il 5 agosto 2011 saranno offerti in borsa dall'Emittente, per almeno cinque giorni di mercato aperto, ai sensi dell'articolo 2441, comma terzo, del Codice Civile.

Il Prezzo di Offerta è pari ad Euro 0,50 per ogni Nuova Azione, corrispondente alla parità contabile implicita, senza sovrapprezzo. Il Prezzo di Offerta è il medesimo prezzo al quale il socio Biofood ha sottoscritto le Azioni rivenienti dall'Aumento di Capitale Riservato Biofood.

Impegni di sottoscrizione
MPSCS Bioera e MPSCS hanno sottoscritto in data 1 luglio 2011 l'Accordo di Garanzia, in forza del quale MPSCS si è impegnata a garantire il buon esito delle Offerte, impegnandosi conseguentemente nei confronti di Bioera a sottoscrivere e liberare, direttamente o attraverso altri soggetti, al Prezzo di Offerta le nuove azioni rivenienti dall'Offerta Globale e dall'Offerta in Opzione che risultassero eventualmente non sottoscritte.

L'impegno di garanzia riguarda le Nuove Azioni non sottoscritte ad esito delle Offerte, fermo restando che il numero massimo di Nuove Azioni da sottoscrivere non potrà in alcun caso eccedere la soglia prevista dall'art. 106 del TUF in materia di offerte pubbliche di acquisto.

L'Accordo di Garanzia - subordinatamente al mancato verificarsi di una delle ipotesi di recesso nello stesso indicati - sarà attivato dall'Emittente solo successivamente alla chiusura dell'offerta in borsa dei diritti di opzione non esercitati ai sensi dell'art. 2441, terzo comma, del Codice Civile. L'impegno di garanzia assunto ai sensi dell'Accordo di Garanzia da MPSCS era inoltre risolutivamente condizionato alla ricostituzione del flottante a seguito dell'Offerta Globale e al conseguente riavvio delle negoziazioni. In data 5 luglio 2011, è stato perfezionato un accordo tra MPSCS e Canio Mazzaro avente ad oggetto l'impegno irrevocabile di quest'ultimo di acquistare al Prezzo di Offerta un quantitativo massimo pari al 50% delle azioni che MPSCS dovesse eventualmente sottoscrivere ad esito del sopra citato Accordo di Garanzia. Impegno di investimento First Capital S.p.A.

In data 30 maggio 2011 Bioera e First Capital S.p.A. (First Capital) - società di investimento le cui azioni sono negoziate sul mercato AIM disciplinato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. - hanno stipulato un accordo di investimento in virtù del quale First Capital si è impegnata a sottoscrivere nell'ambito del Collocamento Istituzionale n. 3.600.000 nuove azioni rappresentative di almeno il 10% del capitale sociale di Bioera come risultante al termine dell'Offerta Globale.

16 di 164 - 30/1/2013 22:03
SILVIETTINA N° messaggi: 12954 - Iscritto da: 28/6/2007
.......vediamo domani c'era la manonahahahaha







Bioera: concluso l?avvio del processo di rafforzamento della divisione ?prodotti biologici e naturali? con una strategia di i..

Grafico Azioni Bioera (BIT:BIE)
Intraday
Oggi : Mercoledì 30 Gennaio 2013
COMUNICATO STAMPA Sottoscritto un accordo per l'apertura su tutto il territorio nazionale di una rete di negozi biologici a marchio "Almaverde Bio" Costituita una nuova società denominata Organic Food Retail S.r.l. per l'apertura di punti vendita a gestione diretta o in affiliazione il cui capitale sociale è detenuto rispettivamente al 60% da Ki Group e al 40% dalla consociata di Almaverde Bio Italia Bioera conclude l'avvio del processo di rafforzamento della divisione "prodotti biologici e naturali" con una strategia di integrazione a valle con il settore retail
*** Milano, 30 gennaio 2013 ­ In data odierna Ki Group S.p.A., società controllata da Bioera S.p.A., ha sottoscritto un accordo con Organic Alliance S.p.A., società di partecipazioni costituta dalle undici imprese licenziatarie del marchio "Almaverde Bio". Con tale accordo viene dato avvio a un progetto finalizzato allo sviluppo su tutto il territorio nazionale di una rete di negozi biologici aventi insegna "Almaverde Bio". In particolare, ai sensi dell'accordo, le parti hanno costituito la Organic Food Retail S.r.l., joint venture con capitale sociale di Euro 300.000 partecipata per il 60% da Ki Group e per il 40% da Organic Alliance, che costituirà la rete di vendita diretta e indiretta dei negozi "Almaverde Bio". I dettagli relativi alle nuove aperture e ai progetti di affiliazione saranno oggetto di definizione nelle prossime settimane e, verosimilmente, saranno preceduti da iniziative di lancio relative a flagship stores. Ki Group S.p.A. avrà la responsabilità operativa del progetto stesso, mettendo a disposizione il proprio supporto distributivo, unito ad adeguate competenze che verranno di volta in volta reperite sul mercato sulla base delle esigenze contingenti. Organic Alliance S.p.A. contribuirà all'iniziativa attraverso una consolidata struttura di imprese dell'agroalimentare italiano licenziatarie del marchio "Almaverde Bio" e attive sul mercato con un portafoglio di prodotti biologici costituito da oltre 300 referenze che vanno ad aggiungersi alle 2.500 referenze già nelle disponibilità di Ki Group S.p.A.. La Società stima che l'impegno finanziario per il Gruppo Bioera sarà presumibilmente pari a circa Euro 0,5 milioni nel corso del prossimo triennio. La provvista finanziaria sarà messa a disposizione direttamente dal Gruppo con i flussi di cassa attesi, in linea con lo stato di avanzamento del progetto stesso. Ulteriori dettagli economici saranno tempestivamente comunicati al mercato una volta definiti anche sulla base dell'implementazione del progetto. L'accordo con Organic Alliance S.p.A. relativo alla rete retail "Almaverde Bio" completa il piano di rafforzamento della divisione "prodotti biologici e naturali" di Bioera S.p.A. con un business retail, attuandolo


attraverso un approccio a matrice, in grado di accelerare i tempi, piuttosto che con una scelta univoca di tipo make or buy. In particolare, tale piano di rafforzamento è stato avviato da Bioera S.p.A. a inizio del secondo semestre 2012 con le operazioni "Essere Benessere" e "Bionature" precedentemente comunicate al mercato ed è finalizzato a sviluppare in tempi rapidi un'importante rete di distribuzione che consenta un incremento del fatturato derivante dalla vendita di prodotti biologici e naturali e, allo stesso tempo, di tenere il passo dei principali competitors di Ki Group S.p.A. che si sono dotati anch'essi di cospicue reti di distribuzione retail. Nell'ambito di tale progetto, in aggiunta allo sviluppo di una rete retail diretta (mediante l'operazione "Bionature" e l'investimento nel capitale sociale di Essere Benessere S.p.A.), si inserisce quindi lo sviluppo di una rete in franchising con l'operazione "Almaverde Bio". *** Con particolare riferimento alle operazioni "Essere Benessere" e "Bionature", in aggiunta a quanto precedentemente comunicato al mercato, si riportano le seguenti informazioni.

Operazione "Essere Benessere"
L'operazione "Essere Benessere" si inserisce nel progetto del Gruppo Bioera di aggredire il mercato in sinergia con un attore che presenta un modello di business innovativo; tale progetto, in particolare, prevede l'apertura di circa 200 punti vendita su tutto il territorio nazionale, una campagna pubblicitaria di standing e la sottoscrizione di un accordo industriale in esclusiva con la controllata Ki Group S.p.A. per la vendita dei prodotti biologici e naturali all'interno dei negozi a marchio "Essere Benessere". Nel periodo di esecuzione dell'istruttoria dell'operazione, il gruppo Essere Benessere presentava fondamentali del Piano Industriale 2012-15, unitamente ad un aumento di capitale deliberato per Euro 20,0 milioni (ed eseguito in quel momento per Euro 5,0 milioni), con una valorizzazione implicita pre-money, già avallata da un'operazione in corso di esecuzione, pari ad Euro 30,0 milioni. Nell'ambito dell'operazione di investimento nel capitale sociale di Essere Benessere, avvenuta mediante la sottoscrizione di una parte dell'aumento di capitale sopra descritto, la verifica della consistenza dei valori d'ingresso è stata effettuata da Bioera S.p.A. sulla scorta di considerazioni anzitutto di carattere strategico in relazione alla necessità per il Gruppo Bioera di dotarsi in tempi brevi di una rete retail. Inoltre Bioera non ha ritenuto necessario avvalersi della consulenza di esperti indipendenti sulla congruità della valutazione premoney di Essere Benessere S.p.A. e, conseguentemente, del prezzo di sottoscrizione proposto, in quanto l'aumento di capitale era aperto anche a soggetti terzi che in parte lo avevano già sottoscritto ai medesimi valori poi sottoscritti da Bioera S.p.A.. Come comunicato al mercato, l'investimento in Essere Benessere S.p.A. è stato effettuato da Bioera S.p.A. in due tranche. L'iniziale ingresso nel capitale sociale di Essere Benessere S.p.A. (investimento di Euro 1,0 milioni di cui al comunicato stampa pubblicato da Bioera S.p.A. il 19 settembre u.s.) è avvenuto mediante la sottoscrizione di una quota dell'aumento di capitale a pagamento con esclusione del diritto di opzione deliberato da Essere Benessere S.p.A. per un ammontare complessivo, tra nominale e sovrapprezzo, di Euro 20,0 milioni; il prezzo unitario di emissione di ogni singola azione era stato determinato pari ad Euro 2,5, di cui Euro 1,0 di nominale ed Euro 1,5 a titolo di sovrapprezzo. 2


Tenuto conto delle soddisfacenti iniziali risultanze di collaborazione commerciale tra Essere Benessere S.p.A. e Ki Group S.p.A., e dell'andamento del programma di aperture della rete - che al 30 settembre 2012 registrava una crescita dei ricavi sia per le farmacie associate al network Essere Benessere che per le farmacie gestite direttamente dal gruppo (a fronte di una contrazione media dei ricavi del settore), nonché una crescita dei ricavi dei corner Essere Benessere situati all'interno degli ipermercati (a fronte di una contrazione media dei ricavi del settore degli ipermercati) - Bioera S.p.A. ha ritenuto opportuno procedere ad un rafforzamento dall'accordo industriale siglato a settembre. Dal punto di vista strategico, il successivo incremento della partecipazione in Essere Benessere S.p.A. (investimento di Euro 2,8 milioni di cui al comunicato stampa pubblicato da Bioera S.p.A. il 19 novembre u.s.), da una parte ha contribuito a liberare risorse finanziarie del gruppo Essere Benessere da destinarsi all'apertura di nuovi punti vendita retail, e, dall'altra, ha determinato una forte partnership con un importante operatore nel settore della distribuzione di prodotti biologici, come testimoniato dagli accordi commerciali sottoscritti tra le parti nel contesto dell'operazione. Dal punto di vista operativo, Bioera S.p.A. ha incrementato l'investimento nel capitale di Essere Benessere S.p.A. mediante l'acquisto di azioni Essere Benessere detenute da FD Consultants S.p.A. (controllante di Essere Benessere S.p.A.) al prezzo di Euro 2,5 per azione, medesimo valore di cui alla sottoscrizione dell'iniziale ingresso nel capitale sociale di Essere Benessere S.p.A.. A fronte di tale incremento della partecipazione, il periodo di efficacia minimo degli accordi industriali tra Essere Benessere S.p.A. e Ki Group S.p.A. è stato quindi protratto a 3 anni, rispetto ai precedenti 12 mesi previsti a settembre, mantenendo oltretutto l'esclusiva per tutto quanto riguarda i prodotti biologici e naturali, individuando altresì fin da subito ulteriori punti di rafforzamento dell'accordo. L'accordo di investimento prevedeva altresì un contestuale versamento in conto futuro aumento di capitale da parte di FD Consultants S.p.A, successivamente eseguito, alle medesime condizioni di conversione a sostegno del piano di espansione. Entrambe le operazioni nel capitale sociale di Essere Benessere S.p.A. sono state regolate mediante bonifico bancario per l'intero importo concordato e finanziate attingendo alle disponibilità liquide (o prontamente liquidabili) di Bioera S.p.A.. Si riportiamo di seguito i principali dati economico-finanziari relativi agli esercizi 2011 e 2010 di Essere Benessere S.p.A., estratti dalla "Relazione sulla gestione al bilancio chiuso al 31 dicembre 2011 di Essere Benessere S.p.A.", documento predisposto secondo principi contabili italiani (importi espressi in migliaia di Euro):

3


4


Con riferimento al secondo investimento di Euro 2,8 milioni, FD Consultants S.p.A. ha concesso a Bioera S.p.A. un irrevocabile diritto a vendere la partecipazione acquisita: per un corrispettivo pari a Euro 2,8 milioni più interessi (tasso Euribor a 3 mesi rilevato al 16 novembre 2012 maggiorato di 400 basis points calcolati fino alla data di esercizio) o, nel caso in cui FD Consultants S.p.A. ritenga che tale corrispettivo sia sostanzialmente superiore, al fair-value della partecipazione alla data della comunicazione di esercizio dell'opzione, a cui andranno aggiunte le somme rispetto alle quali Bioera S.p.A. abbia maturato il diritto di essere indennizzata ai sensi dell'accordo di compravendita e che non le siano state ancora corrisposte, dedotte le somme eventualmente corrispostele a titolo di indennizzo, dividendo e/o distribuzione di riserve; Bioera S.p.A. potrà esercitare l'opzione nel periodo che va dal 15 febbraio al 15 marzo 2013 e la facoltà di acquistare al fair-value è rimessa esclusivamente a FD Consultants S.p.A.; per un corrispettivo pari al valore minore tra Euro 2,8 milioni ed il fair-value della partecipazione alla data della comunicazione di esercizio dell'opzione, a cui andranno aggiunte le somme rispetto alle quali Bioera S.p.A. abbia maturato il diritto di essere indennizzata ai sensi dell'accordo di compravendita e che non le siano state ancora corrisposte, dedotte le somme eventualmente corrispostele a titolo di indennizzo, dividendo e/o distribuzione di riserve in relazione a tale partecipazione; Bioera S.p.A. potrà esercitare l'opzione nel periodo che va dal 1 al 31 gennaio 2017 e la facoltà di acquistare al fair-value è rimessa esclusivamente a FD Consultants S.p.A..

-

Sempre con riferimento al secondo investimento di Euro 2,8 milioni, Bioera S.p.A. ha concesso a FD Consultants S.p.A. un irrevocabile diritto a riacquistare una percentuale pari a circa il 68% della partecipazione acquisita per un corrispettivo pari a Euro 2,05 milioni più interessi (tasso Euribor a 3 mesi rilevato in data 16 novembre 2012 maggiorato di 400 basis points calcolati fino alla data di esercizio), dedotte le somme eventualmente corrisposte a Bioera S.p.A. a titolo di indennizzo, dividendo e/o distribuzione di riserve in relazione a tale partecipazione e aggiunte le somme rispetto alle quali Bioera S.p.A. abbia 5


maturato il diritto di essere indennizzata ai sensi dell'accordo di compravendita e che non le siano state corrisposte; FD Consultants S.p.A. potrà esercitare l'opzione in qualsiasi momento durante il periodo di 48 mesi a partire dal 16 novembre 2012.

Operazione "Bionature"
L'accordo sottoscritto per l'acquisizione del 100% di Bionature S.p.A. ha previsto un corrispettivo fisso pari a Euro 750 migliaia, pagato in azioni Ki Group S.p.A., considerata una valorizzazione per il 100% della stessa pari a Euro 30,0 milioni; agli azionisti Bionature S.p.A., pertanto, è stata girata, complessivamente, una partecipazione pari al 2,5% del capitale sociale di Ki Group S.p.A. L'accordo sottoscritto prevede altresì un diritto per gli azionisti di Bionature S.p.A. di ricevere un adeguamento del prezzo corrisposto (cd. earn-out) al raggiungimento di determinati livelli di EBITDA per l'esercizio 2013; anche tale eventuale parte variabile del prezzo sarà corrisposto da Bioera S.p.A. sempre in azioni Ki Group S.p.A.. Il valore della partecipazione acquisita in Bionature S.p.A. è stato liberamente determinato dalle parti, per Bioera S.p.A. all'interno del range di valori attribuiti al patrimonio della società da un valutatore indipendente; si precisa che, esaminata la realtà oggetto di valutazione, il valutatore ha ritenuto appropriato adottare ai fini della stima il metodo reddituale complesso (analitico), verificando la ragionevolezza dei risultati raggiunti con il metodo principale attraverso l'applicazione del metodo di controllo dei multipli di mercato. Il valore della controllata Ki Group S.p.A. è stato liberamente determinato dalle parti, per Bioera S.p.A. all'interno del range di valori attribuito al patrimonio della società da un valutatore indipendente; si precisa che, esaminata la realtà oggetto di valutazione, il valutatore ha ritenuto appropriato adottare ai fini della stima il metodo dell'unlevered discounted cash flow, facendo poi ricorso al metodo dei multipli di mercato al fine di verificare la ragionevolezza dei risultati raggiunti con il metodo principale. Si riportano di seguito i principali dati economico-finanziari relativi agli esercizi 2011 e 2010 di Bionature S.p.A., desunti dai bilanci dalla stessa predisposti secondo principi contabili italiani (importi espressi in migliaia di Euro):

6


Business Plan triennale per il periodo 2013-2015
Come riportato nel comunicato stampa pubblicato da Bioera S.p.A. in data 19 dicembre 2012, il Business Plan triennale per il periodo 2013-2015 è stato predisposto sull'evoluzione attesa degli andamenti economici e patrimoniali delle attuali società operative del Gruppo e prevede, a livello consolidato, ricavi ed EBITDA in crescita nel corso del triennio, grazie a un incremento della penetrazione del mercato di riferimento da attuarsi attraverso un ampliamento sia della gamma di prodotti sia della rete distributiva, nonché tramite lo sfruttamento delle sinergie commerciali tra le società del Gruppo sia in Italia che all'estero, facendo leva sulle competenze distintive delle stesse e su una maggiore focalizzazione sui marchi propri e/o sui prodotti di terzi a più alta marginalità. A integrazione, con riferimento alle operazioni sopra evidenziate, si segnala che il Business Plan triennale per il periodo 2013-2015 presenta: un volume di fatturato atteso verso il gruppo Essere Benessere in crescita da Euro 0,7 milioni nel 2013, a Euro 1,0 milioni nel 2015, pari ad una crescita ceteris paribus a regime del 2,3% del fatturato atteso 2012 della controllata Ki Group S.p.A.; risultati attesi della controllata Bionature S.p.A. che evidenziano ricavi in crescita da Euro 4,2 milioni nel 2013 a Euro 4,8 milioni nel 2015, oltre a permettere una crescita del fatturato della controllata Ki Group S.p.A. per circa Euro 0,4 milioni. Il piano strategico di espansione del settore retail prevede, per l'esercizio 2013, investimenti di riadattamento dei punti vendita già esistenti per complessivi Euro 0,3 milioni, e un valore di EBITDA in crescita da Euro 0,1 milioni nel 2013 a Euro 0,2 milioni nel 2015.

Il piano predisposto non include gli eventuali apporti positivi alla redditività derivanti da aperture di nuovi punti vendita retail e/o dalla creazione di una rete di franchising, progetti ancora in fase di studio all'epoca della predisposizione del business plan stesso.

7


Bioera S.p.A. Bioera è una società per azioni con sede a Milano e quotata a Piazza Affari che opera nella produzione e distribuzione di prodotti biologici e naturali per la salute e il benessere. Nata nel 2004, vanta oggi un portafoglio di partecipazioni in aziende attive nella distribuzione di prodotti alimentari, tra cui Ki Group (uno dei principali operatori nel settore della distribuzione di prodotti biologici), Organic Oils e Fonte della Vita, quest'ultima operativa nella produzione di alimenti biologici vegetali sostitutivi della carne e del formaggio. Il Gruppo è cresciuto negli anni affermandosi come uno dei principali operatori di settore grazie alla capacità di intercettare e soddisfare puntualmente il crescente interesse del consumatore verso tutto ciò che è biologico. La filosofia aziendale è quella di promuovere, attraverso i propri prodotti, uno stile di vita naturale nel rispetto della persona e dell'ambiente. Nel 2011 la Società è stata riammessa in Borsa dopo le vicende relative al Gruppo Burani, allorché è stata rilevata dalla Biofood Italia di Canio Giovanni Mazzaro e riportata in Borsa con un'operazione "market friendly" incentrata su un aumento di capitale privo di sovrapprezzo. Attualmente, l'azionista di riferimento del Gruppo è Biofood Italia (50,003%). Oggi, Bioera attraverso le proprie controllate, è leader del mercato dell'alimentare biologico e, nonostante la difficile crisi economica, ha ingranato la marcia della ripresa in un mercato che, cresciuto nel 2011, ha riconfermato il proprio sviluppo anche nel primo semestre 2012.

Per ulteriori informazioni: Bioera S.p.A. Investor relator Ingegner Canio G. Mazzaro Dott. Aurelio Matrone Tel: 02/36595120 E-mail: segreteria@bioera.it GieffePro Media relations Rossana Del Forno Tel: 333/6178665 E-mail: rossana@gieffepro.it








atacama2.jpg
17 di 164 - 31/1/2013 12:43
SILVIETTINA N° messaggi: 12954 - Iscritto da: 28/6/2007
BIOERAMISTERY....bei volumi e non solo da oggi di chi sarà la manona che raccoglie?come mai cedono azioni quasi ai minimi di sempre? si attende con curiosità il futuro epilogo o forse è meglio che domandi al mio amico....hihihihi,cmq titolo solitamente illiquido da manovrare con prudenza,OKKIO!!!!!
1sherlock-holmes-anteprima-600x422-29670.jpg
18 di 164 - 31/1/2013 12:51
protomega N° messaggi: 23982 - Iscritto da: 02/3/2007
interessante silvietta...
19 di 164 - 31/1/2013 12:53
protomega N° messaggi: 23982 - Iscritto da: 02/3/2007
apri la casellina della posta in alto...
20 di 164 - 31/1/2013 16:55
SILVIETTINA N° messaggi: 12954 - Iscritto da: 28/6/2007
servono la manona intorno ai 0,257 ottimo per iniziare lo shopping......interessantehehehe
164 Commenti
1     ... 
Titoli Discussi
BIT:BIE 0.12 -1.3%
Bioera
Bioera
Bioera
Indici Internazionali
Australia 0.4%
Brazil 1.8%
Canada 0.4%
France -0.3%
Germany 0.4%
Greece -0.7%
Holland 0.0%
Italy 0.9%
Portugal -0.7%
US (DowJones) 0.2%
US (NASDAQ) 0.9%
United Kingdom 0.3%
Rialzo (%)
BIT:MFT 3.21 16.3%
BIT:PSA 5.30 15.7%
BIT:WMC 0.44 14.7%
BIT:UD 51.60 9.8%
BIT:DM 4.20 8.2%
BIT:TSLA 831 7.3%
BIT:SPN 19.30 6.6%
BIT:NRST 1.13 6.6%
BIT:EXO 79.72 6.2%
BIT:SOU 3.23 5.9%
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20211025 18:00:48