Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Notizie:banco Popolare Approves Share Buy-Back Proposals

- 07/4/2010 20:44
gorillina

[ART=42288707]
Lista Commenti
2 Commenti
1
1 di 2 - 07/4/2010 20:44
gorillina
24,50 quotazione pre crisi. ad oggi siamo sotto del 78 per cento no comment
2 di 2 - 08/4/2010 08:40
vancio
Banco Popolare approva le proposte di acquisto di azioni proprie
Verona, 7 aprile 2010

Il Consiglio di Gestione del Banco Popolare, riunitosi in data odierna, ha rinnovato la proposta, da sottoporre – così come già accaduto lo scorso anno - all'autorizzazione ai sensi degli artt. 2357 e 2357-ter cod. civ. dell'Assemblea ordinaria dei Soci convocata per il 23 e 24 aprile 2010, rispettivamente in prima e seconda convocazione, di procedere all'acquisto ed alla vendita, in una o più volte, di azioni proprie con finalità di sostegno della liquidità del titolo.

In particolare, sarà sottoposto all'autorizzazione dell'Assemblea ordinaria dei Soci l'acquisto e la vendita di azioni proprie da effettuarsi, in una o più operazioni, che potranno avere luogo mediante apposito contratto da stipularsi con un intermediario abilitato ai servizi e alle attività di investimento di cui all'art. 1 D. Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58. Le operazioni di acquisto dovranno essere effettuate nei limiti delle riserve disponibili entro l'importo massimo pari ad Euro 50.000.000,00, e con l'ulteriore limite che, in considerazione delle negoziazioni effettuate, il numero complessivo di azioni in portafoglio non superi il 2% delle azioni costituenti il capitale sociale.

L'autorizzazione all'acquisto di azioni proprie è richiesta sino all'approvazione del bilancio relativo all'esercizio 2010.

Le operazioni di compravendita dovranno avvenire nel rispetto dei limiti di prezzo e di volume di azioni da acquistare o da vendere previsti dalla Delibera Consob n. 16839 del 19 marzo 2009, adottata in attuazione dell’art. 180, comma 1, lett. c), D. Lgs. 58/1998 e degli artt. 40 e 41 del Regolamento in materia di Mercati (Delibera Consob n. 16191 del 29 ottobre 2007).

In particolare:

1. ciascuna operazione di acquisto non potrà avvenire ad un prezzo superiore al prezzo più elevato tra il prezzo dell’ultima operazione indipendente e il prezzo corrente della proposta di negoziazione in acquisto indipendente più elevata presente nel Mercato in cui le negoziazioni saranno effettuate;

2. ciascuna operazione di vendita non potrà avvenire ad un prezzo inferiore al prezzo più basso tra il prezzo dell’ultima operazione indipendente e il prezzo corrente della proposta di negoziazione in vendita indipendente più bassa presente nel Mercato in cui le negoziazioni saranno effettuate.

In particolare, gli acquisti di azioni proprie dovranno essere realizzati nel rispetto delle modalità operative di cui all’art. 144-bis, comma 1, lett. b), del Regolamento Consob n. 11971/1999 e successive modifiche ed integrazioni (il "Regolamento Emittenti"), secondo, cioè, modalità operative che assicurino la parità di trattamento tra gli azionisti e non consentano l'abbinamento diretto delle proposte di negoziazione in acquisto con predeterminate proposte di negoziazione in vendita.

Per quanto riguarda il volume di azioni, gli acquisti e le vendite non saranno superiori al 25% del volume medio giornaliero di azioni scambiate nei 20 giorni di negoziazione precedenti la data di ciascun acquisto.

***

Sempre in data odierna, il Consiglio di Gestione ha approvato, nel contesto del piano (il "Piano") di attribuzione di azioni rivolto alla generalità dei dipendenti delle società del Gruppo Banco Popolare che applicano il CCNL del settore del credito, quale componente del premio aziendale relativo agli esercizi 2009 e 2010, il programma di acquisto di azioni proprie da destinare a servizio del Piano.
In particolare, il numero massimo di azioni proprie acquistabili, in una o più volte, in ciascuno dei due anni di erogazione del premio aziendale (2010 e 2011) sarà pari a n. 9.700.000 azioni ordinarie Banco Popolare, per un importo massimo complessivo pari ad Euro 35.000.000,00 annui.

La durata dell'autorizzazione all'acquisto di azioni proprie è stabilita per un periodo massimo di diciotto mesi dalla data della deliberazione assembleare di autorizzazione. In particolare, gli acquisti potranno essere effettuati per un prezzo non inferiore del 20% e non superiore del 5% rispetto al prezzo ufficiale registrato dal titolo Banco Popolare nella seduta di Borsa del giorno che precede ogni singola operazione di acquisto, fermo restando che il corrispettivo non potrà essere inferiore al valore nominale delle azioni.

Le operazioni di acquisto di azioni Banco Popolare saranno effettuate sul mercato regolamentato secondo le modalità operative stabilite nel regolamento di Borsa Italiana S.p.A., in conformità all’art. 132 del D.Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 e all’art. 144-bis, comma 1, lett. b) del Regolamento Emittenti, ossia secondo modalità operative tali da assicurare la parità di trattamento tra gli azionisti e che non consentano l'abbinamento diretto delle proposte di negoziazione in acquisto con predeterminate proposte di negoziazione in vendita. Per quanto riguarda il volume che potrà essere acquistato in ciascuna seduta, il Banco Popolare non acquisterà un quantitativo superiore al 20% del volume medio giornaliero di azioni scambiate nei 20 giorni di negoziazione precedenti la data di ciascun acquisto. Alla data odierna, Banco Popolare detiene in portafoglio n. 332.450 azioni proprie pari allo 0,05% del capitale sociale.
2 Commenti
1
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20210921 01:18:16