Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Apertura Sotto I 20.000 Punti Per Il Ftsemib. (FTSEMIB)

- 30/8/2010 09:09
lloydcole N° messaggi: 18423 - Iscritto da: 11/6/2007

Personalmente ritengo si potesse e si dovesse fare di meglio in apertura.

Le delusioni rischiano sempre di innescare le vendite in un mercato da tempi difficili come questo.



Lista Commenti
27784 Commenti
 ...   5   ... 
81 di 27784 - 31/8/2010 11:59
fedinopino N° messaggi: 5474 - Iscritto da: 05/3/2008
mamma mia...peggio che i coreani...dopo i mondiali di calcio...
82 di 27784 - 31/8/2010 12:27
lloydcole N° messaggi: 18423 - Iscritto da: 11/6/2007
in che senso?
83 di 27784 - 31/8/2010 12:28
fedinopino N° messaggi: 5474 - Iscritto da: 05/3/2008
Quotando: lloydcolein che senso?



dicevo il comportamento di gheddafi con le ragazze...
84 di 27784 - Modificato il 31/8/2010 13:05
lloydcole N° messaggi: 18423 - Iscritto da: 11/6/2007
Gheddafi è fuori controllo: è venuto in Italia sapendo di poter fare quello che voleva in quanto amicone del Premier.
Questo è un fatto gravissimo.
Vi ricordo che Gheddafi ha distrutto i cimiteri Italiani in Libia e buttato a mare le ossa dei nostri connazionali morti sul suolo libico e che i veri affari con la Libia se proprio dobbiamo farli si fanno dopo aver abbattuto il regime libico attraverso l'opera di qualche paese nordafricano meno compromesso e ben finanziato (sarebbe costato meno).


Tra non molto gli italiani che hanno votato Berlusconi si guarderanno indietro e si chiederanno: "Come abbiamo fatto a credere nel berlusconismo?"

Del resto la migliore risorsa del popolo italiano è sempre stata e sempre sarà la capacità di cambiare velocemente idea, esattamente come i mercati azionari.
85 di 27784 - 31/8/2010 13:10
freestyle5 N° messaggi: 8094 - Iscritto da: 26/3/2007
buon giorno a tutti,

mai dai su, nn diciamo puttanate, guardate ke la Libia è un paese
libero e democratico, nn ci credete ??........ ve lo dimostro con un
disegnino semplice semplice...
DonnearabeLow.jpg
86 di 27784 - 31/8/2010 13:15
botticelli N° messaggi: 3765 - Iscritto da: 16/4/2009
Tra non molto gli italiani che hanno votato Berlusconi si guarderanno indietro e si chiederanno: "Come abbiamo fatto a credere nel berlusconismo?"...........tu dici?io ne dubito purtroppo anche in considerazione del fatto che l'alternativa, al momento, non esiste.
87 di 27784 - 31/8/2010 13:20
lloydcole N° messaggi: 18423 - Iscritto da: 11/6/2007
ragazzi ma quali affari vuoi fare con una popolazione di sei milioni di abitanti!?
cosa può portarci di buono questa alleanza strategica tanto voluta da Berlusconi!?

Che gli si venda il Milan forse.

88 di 27784 - 31/8/2010 13:22
lloydcole N° messaggi: 18423 - Iscritto da: 11/6/2007
Altro particolare, l'autostrada che gli regaleremo come risarcimento.
Dal preventivo di spesa c'è qualcosa che non torna.
In Italia lo stesso tratto costerebbe 20 volte di più che in Libia!?
89 di 27784 - 31/8/2010 13:24
freestyle5 N° messaggi: 8094 - Iscritto da: 26/3/2007
il programma del nano nn è poi così malvagio, dipende da ke angolatura
lo guardi, e lui su questo ha le idee molto kiare, ripeto, è solo
questione di angolatura...
Ghepensimi.jpg
90 di 27784 - 31/8/2010 13:25
lloydcole N° messaggi: 18423 - Iscritto da: 11/6/2007
Quindi su un'opera pubblica italiana politi locali e non, azzeccagarbugli, concussori, corrotti eccetera eccetera, crestano per 20 volte sul valore dell'opera!?

Altro che tangentopoli qui.

Bisogna tornare ai Tribunali di Salute Pubblica e non fare distinzione alcuna: chi sbaglia dovrà pagare, Magistrati compresi (del resto votammo un referendum per la responsabilità civile degli stessi).
91 di 27784 - 31/8/2010 13:39
lloydcole N° messaggi: 18423 - Iscritto da: 11/6/2007
Il Guardian ha raccontato una storia complessa il cui succo in realtà è molto semplice: Berlusconi e Gheddafi fanno insieme affari privati usando il trampolino della carica pubblica. Berlusconi più di Gheddafi, stando al Guardian. E affari privati. Dove? Ovviamente nelle tv.

Eccola, la storia. Già nel 2009 il Guardian riporta la notizia che una società libica, la Lafitrade, ha acquisito il 10% della Quinta Comunication, una compagnia di produzione cinematografica fondata da Tarak Ben Ammar, storico socio di Berlusconi. La Lafitrade, è noto in Libia, è controllata da Lafico , a sua volta società di investimenti della famiglia Gheddafi. Della Quinta Comunication è socia, al 22%, anche una società con sede in Lussemburgo di proprietà di Fininvest, ovvero la finanziaria di Silvio Berlusconi. Fin qui è evidente, secondo quando raccontò il Guardian, che Berlusconi e Gheddafi sono entrambi soci di una stessa azienda di cinema: la Quinta Comunication.

Ma non finisce qui. Perché Quinta Comunication, insieme a Mediaset (azienda televisiva della famiglia Berlusconi) possiedono ciascuna il 25% di una nuova televisione via satellite araba, la Nessma Tv, che opera anche in Libia. Quindi non solo Berlusconi e Gheddafi sono soci della stessa società di cinema, ma proprio grazie a questa società fanno insieme affari in una rete tv proprio lì in Libia. E anche di questo affare non proprio “cristallino” i due potrebbero voler parlare nel prossimo incontro che avranno a breve, quando Gheddafi tornerà in Italia lunedì 30 agosto. Anche perché, osserva il giornalista che firmò all’epoca quello scoop sul Guardian, in un anno tutto è rimasto come prima, nulla si è mosso e nessuno in Italia ha nemmeno fatto un’interrogazione parlamentare.

E’ da registrare, comunque, che il “patron” di Nessma Tv smentisce la partecipazioni libica, seppur “indiretta”, nel nuovo canale televisivo. ”L’assetto societario (di Nessma Tv, ndr) – afferma Ben Ammar – e’ il seguente: 50% della Karoui&Karoui World, il 25% di Mediaset Group ed il restante 25% di Prima Tv di cui sono Presidente e che è a sua volta partecipata al 5% da TF1”.

Ma il dubbio resta e la polemica monta, proprio a due settimane dall’arrivo del dittatore libico in Italia. In Mediaset e a palazzo Grazioli leggono e commentano: una storia fasulla. Prima o poi, più poi che prima, si saprà chi tesseva e spargeva fumo. ”Ancora una volta su ‘L’Unita” (che oggi ha ripreso il pezzo del Guardian intervistandone l’autore, ndr) vengono prospettati fatti e situazioni del tutto sconnessi da qualsiasi dato reale” afferma Nicolò Ghedini, legale di Silvio Berlusconi. Il presidente Berlusconi, dice Ghedini, ”non intrattiene alcun rapporto d’affari con chicchessia limitandosi da molti anni a svolgere il suo ruolo politico per il bene del Paese, ne’ in particolare intrattiene rapporti d’affari con leader di altri paesi quali Gheddafi o Putin. Ne’ ovviamente vi e’ alcun interesse personale da parte del presidente Berlusconi nella gestione del Ministero dello Sviluppo Economico”. E’ sufficiente ”verificare gli atti ufficiali per rendersi conto della assurdità delle infondate, strumentali e diffamatorie accuse contenute in quegli articoli”.
92 di 27784 - 31/8/2010 13:41
lloydcole N° messaggi: 18423 - Iscritto da: 11/6/2007
Avete capito perché è stato sacrificato Scajola con scandalo creato per tempo e fomentato dagli stessi giornali di area berlusconiana?

93 di 27784 - 31/8/2010 13:45
lloydcole N° messaggi: 18423 - Iscritto da: 11/6/2007
Futures che prima delle 13.30 avevano aggiornato i loro minimi: tutti tranne quello realtivo al Nikkei che ora suona a morto ma solo si fa per dire a -2,10%
94 di 27784 - Modificato il 31/8/2010 14:42
lloydcole N° messaggi: 18423 - Iscritto da: 11/6/2007
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 31 ago - L'indice Ism dell'area di New York è calato ulteriormente a 55,6 punti in agosto da 59,4 in luglio. Si tratta del livello piu basso dallagosto 2009 quando l'indice era calato a 54,5 punti. Sebbene ogni dato sopra quota 50 punti indichi una fase di espansione delle attivita economiche, il dato di agosto conferma il netto rallentamento in atto visto che solo a maggio lindice aveva toccato un massimo di 89,9 punti.
95 di 27784 - 31/8/2010 14:44
fedinopino N° messaggi: 5474 - Iscritto da: 05/3/2008
Il Pil canadese del secondo trimestre è salito del 2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il dato è inferiore alle attese degli analisti che indicavano una crescita del 2,5%. Il Pil del primo trimestre è stato rivisto al ribasso a +5,8% da +6,1%.


rendiamoci conto che sono dati col + pero'...io rimango long
96 di 27784 - 31/8/2010 15:03
matteofirenze N° messaggi: 943 - Iscritto da: 28/7/2009
USA, PREZZI CASE TRIM2 2010 +4,4% DA TRIM1 2010, +3,6% DA TRIM2 2009 - S&P/CASE-SHILLER

Reuters - 31/08/2010 15:01:08









97 di 27784 - 31/8/2010 15:04
fedinopino N° messaggi: 5474 - Iscritto da: 05/3/2008
Quotando: matteofirenzeUSA, PREZZI CASE TRIM2 2010 +4,4% DA TRIM1 2010, +3,6% DA TRIM2 2009 - S&P/CASE-SHILLER

Reuters - 31/08/2010 15:01:08








altro dato col +.....e col + rispetto anche al consensus...
98 di 27784 - 31/8/2010 15:09
matteofirenze N° messaggi: 943 - Iscritto da: 28/7/2009
stiamo recuperando..speriamo nel dato delle 16.00
99 di 27784 - 31/8/2010 15:10
62marco N° messaggi: 3120 - Iscritto da: 08/4/2009
Eccone un'altro di segno più, ma.....
Secondo il Redbook Research Index le vendite nelle grandi catene retail statunitensi nelle 4 settimane di agosto hanno fatto registrare un +2,8% annuo ed un +1% nel confronto mensile.
100 di 27784 - 31/8/2010 15:11
fedinopino N° messaggi: 5474 - Iscritto da: 05/3/2008
Quotando: matteofirenzestiamo recuperando..speriamo nel dato delle 16.00



si e' vero ma quanto? con dati buoni siam ben benino rossi...e poi...non e' che il dato sui prezzi delle case influisce sulle vendite delle case stesse?? e' inutile, i dati sono quasi sempre delle scuse per scendere e per salire ci vuole altro...
27784 Commenti
 ...   5   ... 
Titoli Discussi
Indici Internazionali
Australia -1.1%
Brazil 5.7%
Canada 1.9%
France 2.1%
Germany 2.8%
Greece 3.8%
Holland 2.1%
Italy 2.2%
Portugal 1.3%
US (DowJones) 2.6%
US (NASDAQ) 1.6%
United Kingdom 2.2%
Rialzo (%)
BIT:AGA 0.13 21.2%
BIT:ILLA 0.57 17.1%
BIT:CLG 0.37 16.6%
BIT:URW 56.98 15.3%
BIT:FDA 3.10 14.4%
BIT:TKA 5.45 14.3%
BIT:WMC 0.25 14.1%
BIT:GAMB 0.50 12.7%
BIT:ASML 251 12.5%
BIT:SAF 74.00 12.2%
La tua Cronologia
BITI
FTSEMIB
Ftse Mib
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20200407 17:59:24