Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Leonardo-Finmeccanica (LDO)

- Modificato il 27/6/2017 14:43
GIOLA N° messaggi: 27475 - Iscritto da: 03/9/2014
Grafico Intraday: LeonardoGrafico Storico: Leonardo
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: LeonardoGrafico Storico: Leonardo
Grafico IntradayGrafico Storico

IMMAGINIAMO IL FUTURO





http://www.leonardocompany.com/







Lista Commenti
2858 Commenti
 ...   139   ... 
2761 di 2858 - 27/4/2021 18:12
FrancoCecchino N° messaggi: 5855 - Iscritto da: 13/3/2020

Quadro tecnico in evidente deterioramento con supporti a controllo stimati in area 6,557.

Al rialzo, invece, un livello polarizzante maggiori flussi in uscita è visto a quota 6,849.

Il peggioramento del contractor italiano nel settore Difesa è evidenziato dall'incrocio al ribasso della media mobile a 5 giorni con la media mobile a 34 giorni.

A brevissimo sono concrete le possibilità di nuove discese per target a 6,459.

2762 di 2858 - 27/4/2021 20:57
cascella1 N° messaggi: 2887 - Iscritto da: 17/3/2011
scende perchè si prevede aumento capitale?
2763 di 2858 - 04/5/2021 10:06
crisby1 N° messaggi: 10958 - Iscritto da: 19/2/2015
Bene relieved
2764 di 2858 - 04/5/2021 11:48
FrancoCecchino N° messaggi: 5855 - Iscritto da: 13/3/2020

LINEA DEL PIAVE A 6€ NETTIheavy_check_mark

2765 di 2858 - 06/5/2021 12:17
Gianni Barba N° messaggi: 6712 - Iscritto da: 26/4/2020

Piazza Affari: si muove a passi da gigante Leonardo

Analisi di Status e trend Lo status tecnico di medio periodo del contractor italiano nel settore Difesa rimane negativo.
Nel breve periodo, invece, evidenziamo un miglioramento della forza rialzista,
con la curva che incontra la prima area di resistenza a 6,993, mentre i supporti sono stimati a 6,731.
Le implicazioni tecniche propendono a favore di un nuovo spunto rialzista con target stimato verosimilmente in area 7,255.
2766 di 2858 - 14/5/2021 16:44
Gianni Barba N° messaggi: 6712 - Iscritto da: 26/4/2020

Visualizza immagine di origineVisualizza immagine di origine

BUON NATALEsanta christmas_tree 🤶 A TUTTI

2767 di 2858 - 17/5/2021 17:25
GIACOMINA1 N° messaggi: 3962 - Iscritto da: 03/6/2020

Segnali di rafforzamento per la tendenza di breve con resistenza più immediata vista a 7,019, con un livello di supporto a controllo della fase attuale stimato a 6,857. L'equilibrata forza rialzista del contractor italiano nel settore Difesa è supportata dall'incrocio al rialzo della media mobile a 5 giorni sulla media mobile a 34 giorni. Per le implicazioni tecniche assunte dovremmo assistere ad una continuazione della fase rialzista verso quota 7,181.

2768 di 2858 - 20/5/2021 11:01
ferdi1971 N° messaggi: 13 - Iscritto da: 22/9/2012
Non ci sono speranze di un recupero
2769 di 2858 - 20/5/2021 12:06
Giovanni Stekko N° messaggi: 1769 - Iscritto da: 26/2/2020
Su questo titolo escluse categoricamente. Almeno sino a quando non silureranno o schiatterà il nostro onestissimo AD pluricondannato pluriconflitto di interessi. La merda rossa sinistroide ex MPS puzza ad ogni latitudine
2770 di 2858 - 20/5/2021 19:00
Gianni Barba N° messaggi: 6712 - Iscritto da: 26/4/2020
145007.t.W300.H188.M4.jpg

Thales Alenia Space con Telespazio per sistemi comunicazione e navigazione lunare -

Lo scenario di breve periodo del contractor italiano nel settore Difesa evidenzia un declino dei corsi verso area 6,73

con prima area di resistenza vista a 6,88.

Le attese sono per un ampliamento della fase negativa verso il supporto visto a 6,66.

2771 di 2858 - Modificato il 20/5/2021 19:03
Gianni Barba N° messaggi: 6712 - Iscritto da: 26/4/2020

Thales Alenia Space con Telespazio per sistemi comunicazione e navigazione lunare

Thales Alenia Space con Telespazio per sistemi comunicazione e navigazione lunare

- Thales Alenia Space partner di Telespazio nel consorzio selezionato dall’ Agenzia Spaziale Europea per lo studio dei servizi di comunicazione e navigazione per la Luna
Thales Alenia Space, JV tra Thales 67% e Leonardo 33%, annuncia una partnership con il consorzio internazionale guidato da Telespazio, JV tra Leonardo 67% e Thales 33%, selezionato dall'Agenzia Spaziale Europea (ESA) per sviluppare uno studio di fattibilità avanzato per telecomunicazione e navigazione per lesplorazione lunare. Tali sistemi avranno un ruolo chiave per supportare le missioni lunari, ad esempio garantendo il costante contatto degli astronauti e dei sistemi robotici con i centri di controllo, oltre che il corretto e preciso posizionamento sulla superficie dei mezzi d’esplorazione. In prospettiva, inoltre, tali servizi supporteranno la nascita e lo sviluppo della futura "Lunar Economy", sia nell’ambito del turismo spaziale sia per quanto riguarda, ad esempio, la possibilità di utilizzare le risorse minerarie lunari in situ, rendendo più semplice ed economica l’esplorazione degli altri pianeti del sistema solare e limitando allo stesso tempo l’impatto delle attività minerarie sul nostro Pianeta.
Lo studio, che rientra nell’ambito del progetto Lunar Communications and Navigation Services (LCNS) dell’iniziativa Moonlight dell’ESA, definirà l’architettura e il modello di fornitura del servizio per il futuro sviluppo di un sistema completo (end-to-end), che utilizzando le infrastrutture terrestri esistenti e costruendo asset spaziali, come satelliti dedicati, oppure elementi sulla superficie lunare in grado di garantire servizi alle diverse piattaforme in arrivo sulla luna, in orbita attorno alla Luna o sulla sua superficie, come rover, lander o basi lunari, individuerà elementi fondamentali per le prossime missioni.
Thales Alenia Space sarà responsabile insieme a Telespazio, della definizione e della progettazione dell'intero sistema, nonché responsabile della progettazione del segmento spaziale (elementi in volo intorno alla luna) e del segmento lunare (elementi sulla superficie della luna). La sinergia con Telespazio assicurerà l’ottimizzazione del sistema.
Thales Alenia Space ha una lunga esperienza, sviluppata nella costruzione dei satelliti Galileo e nello sviluppo di Esprit, il modulo per le comunicazioni e il rifornimento che insieme I-HAB (International Habitat), il modulo dove verranno ospitati gli astronauti, rappresenta uno degli elementi chiave per la futura stazione in orbita cislunare - Lunar Orbital Platform – Gateway (LOP-G).
Thales Alenia Space sarà supportata anche da piccole e medie imprese altamente specializzate in settori come i micro satelliti (Argotec) e sistemi per la navigazione (Quascom).
In questa iniziativa Altec (jv Thales Alenia Space Italia 63,75% e Agenzia Spaziale Italiana 36,25%) ricopre un ruolo nell’ambito dell’infrastruttura di terra supportando Telespazio nella progettazione e realizzazione del segmento di terra sfruttando le capacità maturate nel supporto constante fornito sia alla ISS che al Rover Module della missione ExoMars.

2772 di 2858 - 20/5/2021 19:05
Gianni Barba N° messaggi: 6712 - Iscritto da: 26/4/2020
Chiusura del 20 maggio

Appiattita la performance della Holding italiana nei settori dell'aeronautica, che porta a casa un modesto +0,06%. L'esordio è stato positivo per il titolo che è partito a 6,86 Euro, collocandosi al di sotto dei livelli migliori del 19 maggio, per poi deteriorare progressivamente la performance nel corso degli scambi. Lo scenario tecnico visto ad una settimana del titolo rispetto all'indice, evidenzia un rallentamento del trend di Leonardo rispetto al FTSE MIB, e ciò rende il titolo potenziale obiettivo di vendita da parte degli investitori.

Analisi di Status e trend
Il contesto tecnico generale evidenzia implicazioni ribassiste in via di rafforzamento per il contractor italiano nel settore Difesa, con sollecitazioni negative tali da forzare i livelli verso l'area di supporto stimata a 6,77. Contrariamente alle attese, invece, sollecitazioni rialziste potrebbero spingere i prezzi fino a quota 6,91 dove staziona un importante livello di resistenza. Il dominio dei ribassisti alimenta attese negative per la prossima sessione con target potenziale posto a quota 6,666.
Analisi del rischio

L'ampio scostamento dei prezzi di Leonardo dalla media dei valori registrati nell'ultimo periodo, confermata dalla volatilità giornaliera che assume un valore pari a 2,831, è sintomatica di un investimento caratterizzato da un elevato rischio e quindi pensato soprattutto per coloro che desiderano ottenere elevati guadagni a fronte della possibilità di registrare pesanti perdite. In questo contesto si consiglia un'operatività di brevissimo periodo alla luce soprattutto del decremento dei volumi intraday 4.255.261 rispetto alla media mobile dei volumi dell'ultimo mese fissata a 6.656.188.

2773 di 2858 - 20/5/2021 22:15
Giovanni Stekko N° messaggi: 1769 - Iscritto da: 26/2/2020
Zitto infermo di mente, curati
2774 di 2858 - 20/5/2021 22:18
Gianni Barba N° messaggi: 6712 - Iscritto da: 26/4/2020

Taci Fascio Frocio Merdaccia Nera Incurabile...che entri sui doppi massimi...laughing grin joy🤟ahahahahah

2775 di 2858 - Modificato il 21/5/2021 17:55
Gianni Barba N° messaggi: 6712 - Iscritto da: 26/4/2020



L'esame di breve periodo di LEONARDO classifica un rafforzamento della fase rialzista con immediata resistenza vista a 6,974

e primo supporto individuato a 6,86.

Tecnicamente ci si attende un ulteriore spunto rialzista della curva verso nuovi top stimati in area 7,088.

2776 di 2858 - 21/5/2021 17:58
Gianni Barba N° messaggi: 6712 - Iscritto da: 26/4/2020

Leonardo, assemblea approva il bilancio. Respinta azione di responsabilità a Profumo che la passa tutta a Berluscanedog

Leonardo, assemblea approva il bilancio. Respinta azione responsabilità a Profumo- L'assemblea degli azionisti di Leonardo ha approvato il bilancio della società per l'esercizio 2020 e ha preso visione del bilancio consolidato. La società ha segnalato che l'assemblea ha registrato una consistente partecipazione degli azionisti istituzionali, in larga maggioranza esteri, presenti con il 42,61% del capitale.

L'assemblea degli azionisti ha inoltre provveduto alla nomina del nuovo Collegio Sindacale, che rimarrà in carica per il triennio 2021-2023 e, pertanto, fino all'approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2023. Il Collegio Sindacale risulta così da: Anna Rita De Mauro, Sara Fornasiero,

Leonardo Quagliata, Luca Rossi e Amedeo Sacrestano come Sindaci Effettivi; Giuseppe Cerati ed Eugenio Pinto come Sindaci Supplenti. Luca Rossi è stato nominato presidente del Collegio Sindacale.

2777 di 2858 - 25/5/2021 13:40
marameo N° messaggi: 1080 - Iscritto da: 18/9/2009
Titolo spazzatura con profumo alla guida
2778 di 2858 - 25/5/2021 13:46
ferdi1971 N° messaggi: 13 - Iscritto da: 22/9/2012
Sante parole e non capisco perché non lo rimuovono
2779 di 2858 - 25/5/2021 13:56
peppedj N° messaggi: 7364 - Iscritto da: 27/9/2007
Unico titolo fermo
2780 di 2858 - 25/5/2021 18:26
Gianni Barba N° messaggi: 6712 - Iscritto da: 26/4/2020

Quotando: francocecchino - Post #2747 - 20/Apr/2021 16:38

LINEA DEL PIAVEwavy_dashwavy_dashwavy_dashwavy_dashpart_alternation_mark6,666


🛵Molto bene Franco, aspettiamo il passaggio delle mormorefishing_pole_and_fish

2858 Commenti
 ...   139   ... 
Titoli Discussi
BIT:LDO 6.73 0.9%
BITA:LDO 6.72 -1.2%
La tua Cronologia
BIT
LDO
Leonardo
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20211017 12:47:25