Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Landi Renzo (LR)

- Modificato il 26/6/2007 16:52
daniele3 N° messaggi: 19336 - Iscritto da: 05/4/2006
MILANO, 7 giugno (Reuters) - E' stata fissata fra 3,5 e 4,4 euro la forchetta indicativa dell'offerta di Landi Renzo, società attiva nei sistemi di alimentazione per autotrazione eco-compatibili, che debutterà allo Star il 26 di giugno.


Secondo il prospetto pubblicato stamani su diversi quotidiani, l'offerta partirà l'11 di giugno per chiudersi il 20 dello stesso mese.


Il range corrisponde ad una capitalizzazione compresa fra 393,75 e 495 milioni di euro e l'Ipo dovrebbe fruttare proventi per 55 milioni, qualora l'offerta venga prezzata ai massimi della forchetta.


L'Opvs riguarda 40 milioni di azioni, 12,5 milioni delle quali rinvenienti da aumento di capitale; la parte restante verrà messa in vendita dall'azionista di controllo Girefin che fa capo per il 52,05% all'attuale amministratore delegato Stefano Landi.


La società continuerà a non essere contendibile neppure dopo la quotazione in borsa: Girefin avrà infatti il 54,67% in caso di intergrale esercizio della greenshoe (6 milioni di azioni).


L'offerta pubblica globale è destinata per un minimo del 10% (4 milioni di azioni) al pubblico indistinto in Italia, mentre la parte restante sarà costituita da un collocamento riservato agli investitori istituzionali.


Il lotto minimo è di 1.000 azioni e quello maggiorato di 10.000. Il prezzo dell'offerta verrà comunicato entro il 20 di giugno.

Grafico Intraday: Landi RenzoGrafico Storico: Landi Renzo
Grafico IntradayGrafico Storico


Lista Commenti
1385 Commenti
 ...   5   ... 
81 di 1385 - 01/8/2007 16:01
enzoazzolini N° messaggi: 811 - Iscritto da: 21/3/2006
La Consob ha comunicato che Ubs detiene il 2,311% del capitale di Landi Renzo. La segnalazione è datata 20 luglio 2007
82 di 1385 - Modificato il 02/8/2007 00:44
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
il gruppo LANDI ha avviato la produzione a KARAKHI, un mercato con potenzialita' enormi, oltre alla possibilita di avere qualke risparmio sui costi.


credo ke sia molto utile tenere monitorato questo titolo.


anke DACIA sceglie il sistema DUAL FUEL di LANDI


MOLTO INTERESSANTE QUESTO TITOLO CON BENZINE E GASOLIO AI MASSIMI DI SEMPRE. NE SENTIREMMO PARLARE DI QUESTO TITOLO.


AUTO A GAS E METANO UNA DELLE + IMMEDIATE SOLUZIONI X ABBATTERE COSTI E L'INQUINAMENTO , OLTRE ALL'INTRODUZIONE DEI BIO-DISEL.


POTREBBE ESSERE UN VERO BOOM X QUESTO TITOLO

http://www.soldionline.it/a.pic1?EID=18016

83 di 1385 - Modificato il 07/8/2007 16:56
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
nonostante abbia delle buone prospettive e un bilancio in attivo continua a scendere.correzzione a parte, ma non ha nemmeno mai rimbalzato, x far pensare a un titolo vivo, nemmeno oggi ke rimbalzano + o - tutti

spero ke a breve dia qualke segno di risveglio
84 di 1385 - 07/8/2007 16:58
renatoxr N° messaggi: 2740 - Iscritto da: 29/1/2007
Concordo Agiro, forse vedremo qualcosa verso il 20, chissa'.
85 di 1385 - Modificato il 07/8/2007 20:22
enzoazzolini N° messaggi: 811 - Iscritto da: 21/3/2006
Sempre della serie , "... ma come si fa a non essere ottimisti.." segnalo su landi renzo che le due ultime candele formano un "tweezer bottom"
segnale INEQUIVOCABILE di prossimo rialzo verso mete inimmaginabili!!!!!!
E annamo, vedemo un po' se vole partì sta ciofeca!!!!!


... e comunque W LA TOPA ... hai visto mai portasse fortuna!!!

!p.php?pid=chartscreenshot&u=ra8SW5F5z4npqJ4onYdzDvPkspl6VjXyCFX9oRc9r5A%3Dgrafici titoli gratuiti da it.advfn.com
86 di 1385 - 07/8/2007 21:25
renatoxr N° messaggi: 2740 - Iscritto da: 29/1/2007
Azz' Enzo, la topa rossa ....
14.gif
87 di 1385 - Modificato il 08/8/2007 00:42
enzoazzolini N° messaggi: 811 - Iscritto da: 21/3/2006
Renà, abbiamo anche altri colori ... a tua scelta!!!


W LA TOPA
W LA TOPA
W LA TOPA
W LA TOPA
W LA TOPA
W LA TOPA

... dimmi tu

88 di 1385 - 08/8/2007 08:46
renatoxr N° messaggi: 2740 - Iscritto da: 29/1/2007
Prendo tutto lo stock!
31.gif
89 di 1385 - 08/8/2007 14:28
enzoazzolini N° messaggi: 811 - Iscritto da: 21/3/2006
... zitti zitti boni boni ... non la disturbate ..(+2.39) scccccccccccc!!!! zitti
90 di 1385 - Modificato il 08/8/2007 17:59
enzoazzolini N° messaggi: 811 - Iscritto da: 21/3/2006
grazie ai potenti candelstick tweezer bottom, oggi landi renzo va in salita
e vai!!!

...o forse è solo un caso?

00039030.gif
91 di 1385 - 09/8/2007 16:31
enzoazzolini N° messaggi: 811 - Iscritto da: 21/3/2006
Landi Renzo ha reso noto di avere chiuso il primo semestre del 2007 con un fatturato consolidato pari a 74,7 milioni di euro, in crescita del 4,4% rispetto ai 71,6 mln del pari periodo del 2006. L'ebitda è salito a 17,1 mln da 15,4 mln e il risultato operativo a 15,2 mln da 14,1 mln. L'utile netto di competenza si è attestato a 9,2 mln, in linea con il risultato dello scorso anno. La posizione finanziaria netta era positiva per 47,3 mln al 31 marzo 2007 (-7,4 mln a fine 2006) a fronte di un patrimonio netto di 95,1 mln (43,4 mln a fine 2006).
(15:46:53 09/08/2007)

poteva andare meglio ...
92 di 1385 - Modificato il 09/8/2007 16:51
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
effettivamente forse un po' meglio poteva andare. cmq possiamo sperare ke migliori, visto ke benzina e gasolio son sempre + cari. di buono c'e ke le case
automobilistike potrebbero installare gli impianti in prima fornitura. molte case stanno mettendo sul mercato veicoli bi-fuel. credo ke i prossimi anni vedremo un'accelerazione ancora maggiore x questi tipi di veiocoli, visto ke i concessionari
di auto negli ultimi 5-6 anni si sono resi conto di quanto + facile e' vendere un'auto a gas anke usata
93 di 1385 - Modificato il 09/8/2007 17:50
enzoazzolini N° messaggi: 811 - Iscritto da: 21/3/2006
+1.17 .. bella landi così mi piaci, un passetto per volta senza grossi strappi ... per non dare nell'occhio ....
94 di 1385 - 17/8/2007 19:07
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
Auto: Istat, in Italia -11% vetture a benzina -2-


Nel 2005 - spiega l'Istat - il maggior numero di autovetture a benzina
si trova in Lombardia (circa 4 milioni), l'82% delle quali sono
catalitiche, seguita dal Lazio, con oltre 2,3 milioni di vetture, il 76%
delle quali sono catalitiche.

Sempre nel 2005, il parco veicolare nazionale e' costituito da piu' di
45 milioni di veicoli, corrispondenti a 77 veicoli ogni 100 abitanti,
mentre nel 1985 tale valore risultava pari a 48.

"Negli ultimi decenni si e' verificato un aumento delle emissioni
inquinanti dovuto all'incremento complessivo della domanda di trasporto,
che e' causato dalla crescita del parco veicolare, ma anche dall'aumento
delle percorrenze e della cilindrata media delle autovetture. Cio' si e'
verificato nonostante i miglioramenti tecnologici abbiano ridotto le
emissioni unitarie dei veicoli e la progressiva sostituzione dei
carburanti convenzionali (benzina e gasolio) con altri a minore contenuto
di carbonio (Gpl, gas naturale, biodiesel)", conclude l'Istituto di
Statistica.


95 di 1385 - 22/8/2007 16:00
valeriamontante N° messaggi: 52 - Iscritto da: 13/2/2007
ci siamo con Landi Renzo, iniziamo a dare fiducia con un nuovo acquisto oggi o lasciamo al settembre dell'anno prossimo?
96 di 1385 - 22/8/2007 16:06
renatoxr N° messaggi: 2740 - Iscritto da: 29/1/2007
Ciao Valeria,come gia' detto ci vediamo ai primi freddi con il titolo.
97 di 1385 - Modificato il 22/8/2007 16:12
marthac N° messaggi: 4 - Iscritto da: 02/2/2007
aa
98 di 1385 - 22/8/2007 16:12
giulioderugeriis N° messaggi: 2315 - Iscritto da: 26/4/2007
scende per assenza di notizie ma è un buon titolo e a questi prezzi è un occasione... oltre 1 euro in meno del prezzo di collocamento... purtroppo però non so dirvi quando salirà...
99 di 1385 - 29/8/2007 14:40
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
Eni: dall'1/9 iniziativa promozionale per auto a metano -2-


"Il successo del metano -sottolinea Paolo Vettori, presidente di
Federmetano e dell'Osservatorio Metanauto- e' dovuto in modo particolare
anche all'azione degli incentivi statali attualmente in vigore per
l'acquisto di auto nuove a metano e che sono cumulabili agli incentivi
alla rottamazione. In conseguenza di cio', oggi chi rottama un Euro 0 o un
Euro 1 e acquista un Euro 4 nuova omologata a metano dalla casa, puo'
ricevere incentivi compresi tra 2.300 e 2.800 euro, cifre queste che si
aggiungono ai bonus delle case automobilistiche, che nella maggior parte
dei casi raddoppiano o triplicano il contributo dello Stato per la
rottamazione con riduzioni sui prezzi degli autoveicoli molto rilevanti e
che in alcuni casi arrivano a sfiorare il 40%. Se poi consideriamo anche
che alcuni veicoli a metano, se di cilindrata inferiore a 1.300 cc,
fruiscono della esenzione del bollo per tre anni, il vantaggio economico
aumenta ulteriormente".

"Oggi -prosegue Paolo Vettori- il metano per autotrazione vive,
finalmente, un momento di particolare riconoscimento che lo pone al centro
dell'interesse delle istituzioni, del mondo dell'informazione e
soprattutto dei consumatori.
100 di 1385 - 29/8/2007 14:40
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
Eni: dall'1/9 iniziativa promozionale per auto a metano -2-


"Il successo del metano -sottolinea Paolo Vettori, presidente di
Federmetano e dell'Osservatorio Metanauto- e' dovuto in modo particolare
anche all'azione degli incentivi statali attualmente in vigore per
l'acquisto di auto nuove a metano e che sono cumulabili agli incentivi
alla rottamazione. In conseguenza di cio', oggi chi rottama un Euro 0 o un
Euro 1 e acquista un Euro 4 nuova omologata a metano dalla casa, puo'
ricevere incentivi compresi tra 2.300 e 2.800 euro, cifre queste che si
aggiungono ai bonus delle case automobilistiche, che nella maggior parte
dei casi raddoppiano o triplicano il contributo dello Stato per la
rottamazione con riduzioni sui prezzi degli autoveicoli molto rilevanti e
che in alcuni casi arrivano a sfiorare il 40%. Se poi consideriamo anche
che alcuni veicoli a metano, se di cilindrata inferiore a 1.300 cc,
fruiscono della esenzione del bollo per tre anni, il vantaggio economico
aumenta ulteriormente".

"Oggi -prosegue Paolo Vettori- il metano per autotrazione vive,
finalmente, un momento di particolare riconoscimento che lo pone al centro
dell'interesse delle istituzioni, del mondo dell'informazione e
soprattutto dei consumatori. Un'attenzione che, in occasione del 10*
Metanauto che e' il piu' importante evento convegnistico ed espositivo sul
metano che si terra' il prossimo 9 e 10 ottobre 2007 a Bologna,
costituira' un'importante opportunita' per approfondirne aspetti tecnici
ed economici e soprattutto per esaminarne i futuri sviluppi".
com/mur
(fine)


1385 Commenti
 ...   5   ... 
Titoli Discussi
BIT:LR 0.93 2.0%
Landi Renzo
Landi Renzo
Landi Renzo
Indici Internazionali
Australia 0.2%
Brazil 0.7%
Canada 0.3%
France 1.3%
Germany 1.2%
Greece 0.4%
Holland 0.9%
Italy 1.1%
Portugal 1.1%
US (DowJones) -0.1%
US (NASDAQ) 0.3%
United Kingdom 1.0%
Rialzo (%)
BIT:TPS 5.40 14.9%
BIT:YSFT 2.28 11.8%
BIT:GSP 3.66 10.9%
BIT:WEB 2.10 10.5%
BIT:BIE 0.17 10.1%
BIT:NTW 0.06 9.9%
BIT:REEVO 14.45 6.3%
BIT:G.COM 4.44 6.0%
BIT:SOU 2.87 5.1%
BIT:AMP 44.79 4.8%
La tua Cronologia
BIT
LR
Landi Renz..
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20210921 15:23:38