Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Cosa Succede? (LVEN)

- 11/2/2013 14:17
zannach N° messaggi: 262 - Iscritto da: 22/10/2009
Grafico Intraday: Lventure GroupGrafico Storico: Lventure Group
Grafico IntradayGrafico Storico

cosa è successo su questo titolo????



Lista Commenti
264 Commenti
 ...   5   ... 
81 di 264 - 06/3/2014 06:58
ciccio3333 N° messaggi: 7508 - Iscritto da: 18/9/2012
Una delle migliori realizzazioni per la soluzione sviluppo ed innovazione dell'Italia
82 di 264 - 06/3/2014 07:01
ciccio3333 N° messaggi: 7508 - Iscritto da: 18/9/2012
HOME » STARTUP » Luiss Enlabs a caccia di spazi e capitali

9
Luiss Enlabs a caccia di spazi e capitali
L'ACCELERATORE
Il founder Luigi Capello: "A Roma ci sono 300mila studenti, servono locali più ampi, anche perché puntiamo ad attrarre giovani da tutta Europa". E intanto LVenture Group, holding che finanzia l'acceleratore, prevede un aumento di capitale entro il 2014
di Luciana Maci
Luiss Enlabs ha intenzione di espandersi: più metri quadrati (gli attuali 2000 a Stazione Termini non bastano più), partecipanti da tutt’Europa e più capitali.

Lo dice a EconomyUp Luigi Capello, che è founder di Luiss Enlabs e founder e ceo di LVenture Group, holding di Venture Capital quotata alla Borsa di Milano. In pratica LVenture Group finanzia direttamente l’acceleratore “Luiss Enlabs – la fabbrica delle startup” nato nel 2013 e già diventato una realtà importante per i giovani aspiranti imprenditori di Roma ma anche del resto d’Italia.

Ma l’intenzione è fare sempre di più. “Nella capitale ci sono circa 300mila studenti, un bacino enorme e significativo” dice Capello. Innanzitutto l’idea è di “allargarsi” fisicamente: i locali open-space di Luiss Enlabs all’interno della Stazione Termini sono ben arredati e piacevoli da frequentare, con gabbiotti in vetro dove i team di startupper si riuniscono per lavorare e un paio di sale più ampie dedicate a incontri e conferenze con i big dell’hi-tech e delle Internet companies che spesso e volentieri sono ospiti della struttura. L’ultimo in ordine di tempo è stato un grande come Vint Cerf, considerato uno dei padri di Internet e oggi vice presidente di Google.

Ma è evidente che servono almeno qualche migliaio di metri quadrati in più, che forse potrebbero essere ricavati dai locali attigui. “Guardiamo alla Francia – dice Capello – dove Xavier Niel, guru francese degli imprenditori delle telecomunicazioni, miliardario e co-proprietario del quotidiano Le Monde, finanzia un progetto per creare il più grande incubatore di startup del mondo, 322.917 metri quadrati di aree di co-working e altri spazi di lavoro ricavati da alcune delle gallerie di una stazione ferroviaria in disuso. Oppure guardiamo a Boston dove si tiene Startup Challenge, una gara di sei settimane per startup nella fase seed: sfornano 120 startup all’anno, noi 12. Noi dobbiamo arrivare ad almeno 20 all’anno e orientarci su alcuni verticali, ad esempio il settore finanziario”.

Anche perché l’intenzione di Capello è attrarre startupper dall’Europa. “Attualmente peschiamo da tutta Italia, ma vorremmo riuscire un giorno ad attrarre giovani europei. Però per farlo dobbiamo fare un salto culturale anche noi, quindi svolgere tutte le attività in inglese e avere più advisor internazionali. Uno dei nostri partner sta attivando una joint venture con un acceleratore europeo in modo da avviare in maniera soft questo approccio”.

Per fare tutto questo c’è bisogno di capitali. E infatti il Consiglio di Amministrazione di LVenture Group ha approvato lo scorso 17 febbraio il budget 2014 e il piano industriale 2015-2017 che prevede, tra le altre cose, un aumento di capitale, in fase di studio, entro il 2014. Gli altri punti previsti dal piano sono il raggiungimento, al termine del periodo di riferimento 2015-2017, di un portafoglio di partecipazioni in 59 start up nel settore delle tecnologie digitali per un valore complessivo di investimenti pari a circa 11 milioni di euro e il conseguimento di un risultato netto atteso compreso tra i 3 e i 4 milioni di euro nel 2017.

Quanto ai tempi per realizzare i progetti, Capello non ha dubbi: “Il nostro motto è do it now, fallo subito. Perciò si comincia da oggi”.
83 di 264 - 06/3/2014 07:05
ciccio3333 N° messaggi: 7508 - Iscritto da: 18/9/2012
Unicredit: al via Start Lab, sosterrà startup innovative

Unicredit ha presentato questa mattina a Milano Unicredit Start Lab, piattaforma di formazione, coaching, servizi di incubazione, risorse finanziarie e spazi fisici messa a punto per supportare le startup, l'innovazione e le nuove tecnologie.

"E' un tema in cui in Italia resta ancora tanto da fare", ha affermato Federico Ghizzoni, a.d. di Unicredit, durante l'evento, aggiungendo a titolo d'esempio che ogni anno "in Italia vengono registrati circa 5.000 brevetti, contro gli oltre 32.000 in Germania".

Ghizzoni ha inoltre osservato come il settore delle startup sia in fermento da diverso tempo, "con un centinaio di incubatori al lavoro per fare conoscere al mercato le iniziative più innovative", rimarcando tuttavia come al momento l'anello debole del ciclo sia rappresentato dalla difficoltà a reperire fonti per il finanziamento. "Il 60% delle startup italiane oggi ottiene fondi da amici e conoscenti, il 26% dai business angels e solo il 14% restante dalle banche", ha infatti spiegato il top manager, evidenziando quindi una lacuna da parte degli istituti di credito: un gap che Unicredit punta a colmare - o quanto meno a ridurre - proprio attraverso il varo di questa iniziativa.

Unicredit Start Lab si propone infatti di selezionare le startup più innovative nei settori del life science, del clean tech, dell'innovative Made in Italy, services & industrial e nell'ict/web/digital, mentre la banca - affiancata da partner come H-Farm, M31, LVenture Group, TtVenture, Digital Magics e Como Next - si riserva la possibilità di investire fino a 250.000 euro a sostegno delle iniziative giudicate più meritevoli.

"L'innovazione", ha detto ancora Ghizzoni durante la presentazione odierna, "è la base per competere e crescere: la richiede il mercato e ancor più i clienti. Oggi investiamo risorse nello sviluppo di soluzioni all'avanguardia che consentano di ideare nuovi prodotti e servizi. Vogliamo continuare a puntare sul futuro del nostro Paese, caratterizzato da giovani brillanti che hanno bisogno di un partner esperto e specializzato affinché si crei un nuovo concetto di economia e nuova occupazione, vera linfa vitale per l'Italia".

ofb
84 di 264 - 06/3/2014 09:49
ciccio3333 N° messaggi: 7508 - Iscritto da: 18/9/2012
Vale oroooooooooooooooooooo
85 di 264 - 06/3/2014 10:04
Piepone N° messaggi: 1590 - Iscritto da: 24/8/2013
Ciao Ciccio ma quando si ferma così
E perché viene chiusa oppure non ci sono ordini?
Grazie ciao
86 di 264 - 07/3/2014 11:51
jollie N° messaggi: 299 - Iscritto da: 13/12/2007
ciao entro con un cippino a 0,165 c'è un pò di gain anche per me????
87 di 264 - 07/3/2014 11:53
jollie N° messaggi: 299 - Iscritto da: 13/12/2007
ciao ciccio amico di cell ed ora anche di lven
88 di 264 - 10/3/2014 09:46
magicoluca N° messaggi: 2046 - Iscritto da: 05/7/2010
Dove va?????
89 di 264 - 10/3/2014 10:20
magicoluca N° messaggi: 2046 - Iscritto da: 05/7/2010
Sospesaaaaaa....cazzu
90 di 264 - 10/3/2014 10:21
magicoluca N° messaggi: 2046 - Iscritto da: 05/7/2010
Ma npn c' e' nessunooooo
91 di 264 - 10/3/2014 11:20
ciccio3333 N° messaggi: 7508 - Iscritto da: 18/9/2012
APRITEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEPOLIZIAA! !!!!!!
92 di 264 - 10/3/2014 11:21
ciccio3333 N° messaggi: 7508 - Iscritto da: 18/9/2012
Ciao jollie brava!!!!
93 di 264 - 10/3/2014 11:38
magicoluca N° messaggi: 2046 - Iscritto da: 05/7/2010
Ciao ciccio ..come va???
94 di 264 - 10/3/2014 11:39
magicoluca N° messaggi: 2046 - Iscritto da: 05/7/2010
Che dici...fino dove puo arrivare secondo te???
95 di 264 - 10/3/2014 11:39
magicoluca N° messaggi: 2046 - Iscritto da: 05/7/2010
Grazie.....hehehe
96 di 264 - 10/3/2014 13:41
ciccio3333 N° messaggi: 7508 - Iscritto da: 18/9/2012
Secondo me arrivera' a 030 nel breve, poi non so
97 di 264 - 10/3/2014 13:57
magicoluca N° messaggi: 2046 - Iscritto da: 05/7/2010
Ottimo..speriamo....grazie ciccio
98 di 264 - 10/3/2014 14:18
enzo76 N° messaggi: 4780 - Iscritto da: 17/11/2013
dopo 3 gg di tregua sembra essere ripartito
99 di 264 - 10/3/2014 14:47
jollie N° messaggi: 299 - Iscritto da: 13/12/2007
si è riposato un pochino.....ora riparte a 1000!!!!!
bye
ciao ciccciiiiiiooooooooo
100 di 264 - 10/3/2014 15:11
okki N° messaggi: 208 - Iscritto da: 09/10/2013
ciao ragazzi e un titolo che seguo da poco
sapete dirmi di piu so del via da unicredit
vorrei entrarci che mi consigliate
264 Commenti
 ...   5   ... 
Titoli Discussi
BIT:LVEN 0.60 0.3%
Lventure Group
Lventure Group
Lventure Group
Indici Internazionali
Australia 0.0%
Brazil -1.0%
Canada -0.3%
France 0.9%
Germany 1.4%
Greece 1.1%
Holland 0.0%
Italy 1.1%
Portugal 1.0%
US (DowJones) -0.6%
US (NASDAQ) -0.9%
United Kingdom 1.0%
Rialzo (%)
BIT:BCM 0.28 12.6%
BIT:TFI 19.62 11.5%
BIT:SCK 1.26 10.1%
BIT:DHH 8.90 9.9%
BIT:FARM 0.41 9.5%
BIT:INTC 62.81 9.4%
BIT:KIP 11.30 8.7%
BIT:EVA 2.74 7.0%
BIT:FM 6.53 6.9%
BIT:INC 0.16 6.1%
La tua Cronologia
BIT
LVEN
Lventure
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20200126 23:56:41