Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Mailup (MAIL)

- Modificato il 04/12/2014 09:28
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
Grafico Intraday: MailupGrafico Storico: Mailup
Grafico IntradayGrafico Storico

MailUp ha sviluppato una piattaforma nell'ambito delle tecnologie di marketing su cloud (SaaS, Software As A Service) utilizzata da PMI e grandi imprese per creare, inviare e monitorare newsletter, email e SMS.





Lista Commenti
206 Commenti
1     ... 
1 di 206 - 04/12/2014 09:25
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
Integrae ha avviato la copertura di MailUp con rating buy e target price di 3,2 euro per azione. Gi esperti segnalano che nel 2013 e' continuato il lavoro di sviluppo, revisione e aggiornamento a livello software della piattaforma MailUp, autentico punto di forza della console, lungo le direttrici gia' delineate nel precedente esercizio: sviluppo e rafforzamento di integrazioni con applicazioni di terzi (sistemi ecommerce e CRM su tutti), miglioramento dell'interfaccia, sempre piu' user-friendly ed accattivante, facilita' ed immediatezza di utilizzo e arricchimento con nuove funzionalita'. Il progetto principale in questo ambito e' lo sviluppo del nuovo editor BEE, che ha visto la luce nei primi mesi del 2014 e apportera' significativi miglioramenti a tutto vantaggio degli utenti. MailUp e' in asta di volatilita' con un rialzo teorico di oltre l'11%.
2 di 206 - 04/12/2014 09:26
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
"I conti del primo semestre sono molto buoni, con valore della produzione ed Ebitda in crescita e la posizione finanziaria netta, gia' molto solida, in miglioramento", afferma un gestore. La societa' ha chiuso i primi sei mesi dell'anno con un Ebitda pari a 0,445 mln euro (+67% a/a), un valore della produzione a 3,662 mln (+25%) e un Ebit di 0,147 mln (+141%).
3 di 206 - 04/12/2014 09:27
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
MailUp, società detentrice della piattaforma per l'invio di email e SMS, potrebbe registrare questa mattina significative variazioni di prezzo.

Nei primi nove mesi del 2014 MailUp ha continuato la fase di crescita con un aumento del fatturato del 27% rispetto allo stesso periodo del 2013.

L'EBITDA cresce del 68% rispetto ai primi nove mesi del 2013 attestandosi a 738mila euro, con un incidenza del 13% sul fatturato.

La posizione finanziaria a fine settembre era positiva per 3,6 milioni di euro rispetto a 1,2 milioni al 30 giugno 2014.

Tra gli aggiornamenti principali sul fronte industriale la società segnala il lancio di BEE free, la versione online gratuita dell'editor di MailUp che permette, anche a chi non ha particolari competenze tecniche, di creare email e newsletter di qualità ottimizzate per smartphone e tablet.

BEE free, prodotto unico sul mercato, ha generato un fortissimo interesse oltreoceano: ha catturato l'attenzione degli influencer della Silicon Valley ed è diventato in pochissimo tempo dalla pubblicazione uno strumento di lead generation importante per MailUp e ha registrato oltre 21.000 utenti internazionali nel solo giorno del lancio.

MailUp è approdata in Borsa lo scorso 29 luglio a un prezzo di 2,50 euro rispetto alla quotazione attuale di 2,92 euro. Nell'ultimo mese il titolo ha guadagnato il 6,1%.
4 di 206 - 04/12/2014 09:29
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
Subito tra i migliori dell'Aim Italia Mail Up, azienda attiva nell'ambito dell'Email Marketing Professionale. A spingere il titolo, secondo quanto segnalano nelle sale operative, i positivi risultati. Il gruppo ha chiuso i 9 mesi del 2014 con un Ebitda di 0,73 mln euro, in crescita rispetto ai 0,43 mln registrati nello stesso periodo del 2013 (+68% a/a). In aumento anche il il valore della produzione, pari a 5,5 mln (+27% a/a) e l'Ebit: 0,25 mln (+111% a/a). MailUp segna ora una delle migliori performance dell'Aim con un progresso del 2,81%.
get-news-attribute?id=1759bae514434b788067deb450e9b20d&source=WS&titolo=IT0005040354.AFF&type=IMAGE&resourceId=WS.1759bae514434b788067deb450e9b20d.safe_image.jpg
5 di 206 - 04/12/2014 09:51
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
MailUp balza in avanti del 3,5% e si porta a 3,02 euro, il prezzo più alto da fine luglio.

Volumi in forte crescita: in mezz'ora sono state scambiate 24mila azioni, anche in questo caso si tratta di un record per gli ultimi 4 mesi.

La società detentrice della piattaforma per l'invio di email e SMS nei primi nove mesi del 2014 ha continuato la fase di crescita con un aumento del fatturato del 27% rispetto allo stesso periodo del 2013.
L'EBITDA cresce del 68% rispetto ai primi nove mesi del 2013 attestandosi a 738mila euro, con un incidenza del 13% sul fatturato.

La posizione finanziaria a fine settembre era positiva per 3,6 milioni di euro rispetto a 1,2 milioni al 30 giugno 2014.

Tra gli aggiornamenti principali sul fronte industriale la società segnala il lancio di BEE free, la versione online gratuita dell'editor di MailUp che permette, anche a chi non ha particolari competenze tecniche, di creare email e newsletter di qualità ottimizzate per smartphone e tablet.

get-news-attribute?id=0b1aa89bbc5747c199c1fb7ed3cd6fef&source=WS&titolo=&type=IMAGE&resourceId=WS.0b1aa89bbc5747c199c1fb7ed3cd6fef.Logo%20MailUp.bmp
6 di 206 - 21/1/2015 08:49
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
MailUp ha comunicato che nel mese di dicembre il fatturato si è attestato a 738mila euro, in aumento del 31% rispetto al mese precedente. Inoltre, lo scorso mese la società ha registrato il record di ordinato.


p.php?pid=chartscreenshot&u=anHICVrv%2Bkelz7msoYN35jfl3x2glNqO&kslash=s
7 di 206 - 21/1/2015 10:49
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
La società detentrice della piattaforma per l'invio di email e SMS ha comunicato che il mese di dicembre si è chiuso con un fatturato di 738mila euro, in
progresso del 31% rispetto a novembre.

Dicembre ha inoltre rappresentato il record storico di "ordinato" in un unico mese per la società.

Il Ceo Nazzareno Gorni ha così commentato: "il risultato del mese di dicembre, senz'altro favorito dalla quotazione in Borsa, conferma il buon andamento della società emerso sia nell'ultima semestrale (valore della produzione al 30 giugno 2014, +25% rispetto al 30 giugno 2013) sia nella comunicazione dell'andamento gestionale al 30 settembre (valore della produzione al 30 settembre 2014, +27% rispetto al 30 settembre 2013). La sfida è ora l'accelerazione della curva di crescita, con particolare attenzione ai mercati internazionali".

MailUp è approdata in Borsa lo scorso 29 luglio a un prezzo di 2,50 euro e oggi capitalizza circa 22,6 milioni di euro
8 di 206 - 22/1/2015 09:05
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
Ieri sera, a mercati chiusi, si è tenuto il secondo investor day della società attiva nel campo della creazione, invio e monitoraggio di newsletter, email ed SMS, quotata sul segmento AIM Italia.

Il management ha fatto una serie di importanti annunci, in particolare l'obiettivo di diventare leader sui mercati emergenti.

Il Ceo Nazzareno Gorni ha annunciato di essere in partenza per la Cina dove saranno esplorate una serie di opportunità per aggredire un mercato che vale 600 milioni di potenziali clienti e dove la concorrenza è ancora molto modesta: 20 gli operatori sul mercato rispetto ai 300 degli Usa dove i potenziali clienti sono però meno di un 1/3 rispetto alla Cina

9 di 206 - 19/2/2015 08:57
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
MAILUP, società che aiuta PMI e grandi imprese a creare, inviare e monitorare newsletter, email e SMS, potrebbe mettersi in luce oggi in Borsa.

Bessemer Venture Partners, operatore internazionale di venture capital protagonista di 113 IPO in ambito tecnologico e digitale (investitore, tra le altre, in realtà di successo come Skype, LinkedIn, Gartner, Wix, Yelp e VerySign), ha pubblicato un aggiornamento del Cloud Index, indice che monitora l'andamento delle 38 società quotate su Nasdaq attive nel comparto del "Cloud Computing" che include le società che si occupano di sviluppare servizi digitali per le imprese come MailUp (nella foto l'amministratore delegato Nazzareno Gorni).

Il Cloud Index si conferma tra i migliori indici del mercato azionario internazionale, con un +255% da gennaio 2011 contro: +84% dell'indice Nasdaq, +66% dell'indice S&P500, +55% dell'indice Dow Jones nello stesso periodo di tempo.

Con il nuovo anno, il Cloud Index continua la sua performance positiva, registrando un +7% da gennaio 2015 contro +3% dell'indice Nasdaq, +2% dell'indice S&P500, +1% dell'indice Dow Jones.

Nonostante la forte crescita, i servizi di cloud computing ad oggi costituiscono solo il 2% della spesa totale delle imprese in ambito information technology (fonte: Gartner, luglio 2013).

MailUp è approdata in Borsa lo scorso 29 luglio a un prezzo di 2,50 euro e oggi capitalizza circa 22,9 milioni di euro (+15% dal giorno di quotazione), confermandosi tra le migliori IPO dell'ultimo anno a Piazza Affari (fonte: Il Sole 24 Ore).
p.php?pid=chartscreenshot&u=hI%2BXTHPUspnsgmCr1%2FtUs%2BEgIDXkBIh3&kslash=s
10 di 206 - 19/2/2015 09:23
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
Quotando: giola - Post #9 - 19/Feb/2015 08:57MAILUP, società che aiuta PMI e grandi imprese a creare, inviare e monitorare newsletter, email e SMS, potrebbe mettersi in luce oggi in Borsa.

Bessemer Venture Partners, operatore internazionale di venture capital protagonista di 113 IPO in ambito tecnologico e digitale (investitore, tra le altre, in realtà di successo come Skype, LinkedIn, Gartner, Wix, Yelp e VerySign), ha pubblicato un aggiornamento del Cloud Index, indice che monitora l'andamento delle 38 società quotate su Nasdaq attive nel comparto del "Cloud Computing" che include le società che si occupano di sviluppare servizi digitali per le imprese come MailUp (nella foto l'amministratore delegato Nazzareno Gorni).

Il Cloud Index si conferma tra i migliori indici del mercato azionario internazionale, con un +255% da gennaio 2011 contro: +84% dell'indice Nasdaq, +66% dell'indice S&P500, +55% dell'indice Dow Jones nello stesso periodo di tempo.

Con il nuovo anno, il Cloud Index continua la sua performance positiva, registrando un +7% da gennaio 2015 contro +3% dell'indice Nasdaq, +2% dell'indice S&P500, +1% dell'indice Dow Jones.

Nonostante la forte crescita, i servizi di cloud computing ad oggi costituiscono solo il 2% della spesa totale delle imprese in ambito information technology (fonte: Gartner, luglio 2013).

MailUp è approdata in Borsa lo scorso 29 luglio a un prezzo di 2,50 euro e oggi capitalizza circa 22,9 milioni di euro (+15% dal giorno di quotazione), confermandosi tra le migliori IPO dell'ultimo anno a Piazza Affari (fonte: Il Sole 24 Ore).p.php?pid=chartscreenshot&u=hI%2BXTHPUspnsgmCr1%2FtUs%2BEgIDXkBIh3&kslash=s




MAILUP +4,99% Dal 2011 in crescita del 255% l'indice Usa del settore.
11 di 206 - 24/2/2015 10:35
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
MAILUP, società che aiuta PMI e grandi imprese a creare, inviare e monitorare newsletter, email e SMS, è poco mossa a 2,9180 euro, ma con volumi in forte incremento.

In un'ora sono state scambiate 21mila azioni, il quadruplo di quanto scambiato nell'intera seduta di ieri.

MailUp (nella foto l'amministratore delegato Nazzareno Gorni) ha completato con successo il processo di certificazione ed è ufficialmente parte della "Certified Senders Alliance" (CSA), realtà nata dai principali Internet Service Provider europei (tra gli altri: Vodafone, GMX, Web.de,T-Online, Freenet e 1&1), che mira a favorire la collaborazione tra Internet Service Provider e gli Email Service Provider che rispettano i migliori standard nella lotta contro lo spam.

MailUp raggiunge nella CSA realtà come Exact Target (acquisita da Salesforce per 2,5 miliardi di euro nel 2013), Responsys (IPO su Nasdaq nel 2011 e successivamente acquisita da Oracle per 1,5 miliardi nel 2013) e Silverpop (acquisita da IBM per 240 milioni nel 2014), confermandosi tra i player di riferimento nello scenario internazionale.

MailUp è approdata in Borsa lo scorso 29 luglio a un prezzo di 2,50 euro e oggi capitalizza circa 22,9 milioni di euro (+15% dal giorno di quotazione)
nazareno-gorni.jpg
12 di 206 - Modificato il 03/3/2015 08:54
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
MAILUP, società tecnologica che aiuta PMI e grandi imprese a creare, inviare e monitorare newsletter, email e SMS, potrebbe mettersi in luce questa mattina in Borsa.

dotDigital Group , società tecnologica attiva nel campo dell'email marketing e quotata sul London Stock Exchange ha annunciato i risultati dell'ultimo semestre (al 31 dicembre 2014) che mostra crescite a doppia cifra: fatturato +28%; EBITDA +17%; PFN attiva è pari a 9,5 milioni di sterline.

I risultati di dotDigital Group confermano le performance positive delle società attive nel settore dell'email marketing.

In questo scenario MailUp Nazareno Gorni (AD) ha comunicato di recente i risultati del mese di dicembre 2014: 738mila euro di fatturato, in crescita del 31% rispetto a novembre 2014 con record di ordinato mai registrato in unico mese dalla società.

MailUp ha una capitalizzazione di circa 24 milioni di euro (circa 3,5 volte il fatturato 2013), mentre dotDigital Group di circa 97 milioni di sterline (circa 8 volte il fatturato 2013 e 6 volte il 2014).

MailUp approverà il progetto di bilancio di esercizio relativo all'anno 2014 in occasione del CdA del 30 marzo.

MailUp è approdata in Borsa lo scorso 29 luglio a un prezzo di 2,50 euro (+20% dal giorno di quotazione).
13 di 206 - 10/3/2015 09:06
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
Il gruppo ha rilasciato MailUp 8.8, la nuova versione della propria piattaforma per l'invio, la gestione e l'analisi di email, newsletter e sms.

Con la nuova versione MailUp punta a rinforzare la propria presenza nel mercato dell'e-commerce che, solo in Italia, ha registrato una crescita del 16% 2014 su 2013 (dati Netcomm).

Di recente MailUp ha comunicato un aumento del 30% della propria base clienti nel 2014, l'avvio del percorso di espansione internazionale nei mercati non anglofoni e risultati record del mese di dicembre 2014: 738mila euro di fatturato, in crescita del 31% rispetto a novembre 2014 con record di ordinato mai registrato in unico mese dalla società.

MailUp approverà il progetto di bilancio di esercizio relativo all'anno 2014 in occasione del CdA del 30 marzo.

MailUp è approdata in Borsa lo scorso 29 luglio a un prezzo di 2,50 euro.
p.php?pid=chartscreenshot&u=GRNubPyCNRKNXnCNDlfixbRGltjjYssP&kslash=s
14 di 206 - 10/3/2015 11:02
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
Quotazioni in rialzo nell'Aim Italia per MailUp, societa' tecnologica che ha sviluppato una piattaforma digitale di cloud computing per creare, inviare e monitorare newsletter. Tiene banco il recente lancio della nuova versione MailUp 8.8. Tra le novita' dell'ultimo rilascio, da segnalare le opzioni per impostare condizioni temporali per campagne automatiche di re-engagement basate sull'ora e sulle piu' recenti attivita' dei destinatari. Attesa anche per l'arrivo della nuova MailUp App per Facebook. Prevista, secondo quanto raccolto da Mf-Dowjones, per domani. MailUp sale del 3,75% a 3,1 euro.
15 di 206 - 12/3/2015 09:00
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
MailUp, società tecnologica attiva nel segmento del Cloud Computing che aiuta piccole e medie imprese a creare, inviare e monitorare newsletter, email e Sms, ha annunciato il rilascio della "Mailup Facebook App".

Nel comunicato, l'azienda definisce la App un potente strumento per incrementare gli iscritti del proprio database e raggiungere nuovi potenziali acquirenti.

MailUp sottolinea che sono 1,3 miliardi gli utenti che accedono a Facebook almeno una volta al mese; 829 milioni il numero di persone che utilizzano Facebook su base giornaliera; 12 miliardi sono i messaggi inviati ogni giorno tramite Facebook; 30 milioni il numero di aziende che hanno una Fan Page di Facebook .

MailUp approverà il progetto di bilancio di esercizio relativo all'anno 2014 in occasione del CdA del 30 marzo.

MailUp è approdata in Borsa sul segmento Aim lo scorso 29 luglio a un prezzo di 2,50 euro.
p.php?pid=chartscreenshot&u=2uTeQPV8m%2F5ZhrwYuYQVEdXPy6QdzZJ0&kslash=s
16 di 206 - 17/3/2015 11:03
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
MailUp è poco mossa a 3,15 euro.

Canaccord Genuity, società di investment banking quotata sul London Stock Exchange e sul Toronto Stock Exchange ha appena rilasciato una nota in cui conferma il rating Buy per Constant Contact (CTCT.O).

Constant Contact è un Email Service Provider statunitense, leader nel mercato anglosassone (segmento small and medium business).

La società ha una capitalizzazione di 1,23 miliardi di dollari ed è valutata 3,5 volte il fatturato e 31 volte l'EBITDA.

Da gennaio 2013 ad oggi il valore dell'azione è passato da 14,50 a 40 dollari.

MailUp è il competitor italiano di Constant Contact.

La società approverà il progetto di bilancio di esercizio relativo all'anno 2014 in occasione del CdA del 30 marzo.

MailUp è approdata in Borsa sul segmento Aim lo scorso 29 luglio a un prezzo di 2,50 euro. Ieri ha chiuso a 3,1480 euro.
p.php?pid=chartscreenshot&u=WHSCbl%2FwsBdTESP6CuxaZb0ccP6whUON&kslash=s
17 di 206 - 24/3/2015 09:06
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
Stamattina la società guidata dal presidente Matteo Monfredini, ha comunicato che la sua base clienti è passata negli ultimi 15 mesi da 4.911 imprese a 7.818 imprese, un incremento del 59,2%.

La società approdata in Borsa lo scorso 29 luglio a 2,50 euro, ha anche completato la localizzazione della piattaforma, oltre che in inglese e in spagnolo, anche in cinese, francese e portoghese.

A oggi, il numero di clienti internazionali è distribuito in oltre 50 Paesi.
18 di 206 - 31/3/2015 08:54
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
MailUp, società detentrice di una piattaforma per l'invio di email e SMS, sotto i riflettori in apertura.

Il CdA ha approvato il progetto di bilancio consolidato 2014 e avviato il processo di crescita per linee esterne, in linea con quanto dichiarato in sede di quotazione in Borsa. Di seguito una sintesi dei principali risultati:

1) valore della produzione (+26%) a 9 milioni di euro a fronte di 7,1 milioni nel 2013;

2) l'EBITDA (+63%) a 834mila euro a fronte di 511mila euro nel 2013;

3) EBIT (+151%) a 203mila euro a fronte di 81mila euro nel 2013;

4) Risultato netto positivo per 11mila euro da una perdita di 66mila dell'anno precedente.

6) Forte generazione di cassa. Il flusso di cassa della gestione operativa è stato pari a 1,44 milioni di euro e supera del 72% il valore dell'EBITDA.

5) Posizione Finanziaria Netta attiva per 3,28 milioni di euro

Il CdA ha dato mandato ai consiglieri Nazzareno Gorni e Matteo Monfredini di avviare le attività di ricerca di società target da acquisire, conferendo loro anche il potere di negoziazione.

Al termine del Consiglio di Amministrazione, il Presidente Matteo Monfredini ha dichiarato:

«Siamo molto soddisfatti dei dati che emergono da questo progetto di bilancio: siamo riusciti a non perdere di vista l'obiettivo di mantenere la crescita, abbiamo incrementato la marginalità, mantenendo una situazione di sostanziale assenza di indebitamento finanziario».

La società è approdata in Borsa lo scorso 29 luglio a 2,50 euro, ha anche completato la localizzazione della piattaforma, oltre che in inglese e in spagnolo, anche in cinese, francese e portoghese.

A oggi, il numero di clienti internazionali è distribuito in oltre 50 Paesi.
p.php?pid=chartscreenshot&u=PvhNbAH1fUb7GEnay41NibBCp6pC4HhL&kslash=s
19 di 206 - 08/4/2015 10:43
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
MailUp, società tecnologica, che possiede una piattaforma per l'invio di e-mail e Sms, balza del 3,60% a 3,11 euro. Elevati i volumi: scambiate oltre 50mila azioni quasi il doppio di tutta la seduta di ieri.

Integrae ha diffuso questa mattina una nota a commento dei risultati 2014. Gli analisti della Sim milanese spiegano che: « i risultati sono migliori rispetto alle nostre stime. In rialzo del 3,5% le stime 2015-16» In conclusione la valutazione resta Buy mentre il target price passa a 3,51 euro per azione da 3,2.

MailUp è approdata in Borsa lo scorso 29 luglio a un prezzo di 2,50 euro.
20 di 206 - 14/4/2015 08:50
GIOLA N° messaggi: 25616 - Iscritto da: 03/9/2014
MailUp, società tecnologica, che possiede una piattaforma per l'invio di e-mail e Sms, potrebbe registrare questa mattina significative variazioni di prezzo.

Emma, società americana attiva nel campo delle marketing technologies, ha annunciato l'acquisizione di Boomerang, Email Service Provider (ESP), competitor negli Stati Uniti dell'italiana MailUp.

La scorsa settimana il settore ha visto anche l'acquisizione di Mass Transmit, altro ESP statunitense, da parte di Striata, società americana attiva nel campo delle comunicazioni digitali. In entrambi i casi non sono state comunicate le valutazioni.

Si ricordano inoltre le recenti acquisizioni di altri ESP come Vocus acquisito da GTCR (0,4 miliardi di dollari), Responsys acquisito da Oracle (1,5 miliardi), Exact Target acquisito da SalesForce (2,5 miliardi), Silverpop System acquisito da IBM (270 milioni) e l'investimento di Insight Venture Partners in Campaign Monitor (250 milioni).

In questo scenario, l'italiana MailUp, che ha un posizionamento unico nei mercati emergenti, ha annunciato di recente i risultati consolidati del 2014: +26% il valore della produzione (9 milioni di euro), + 63% l'Ebitda (834mila euro), +151% l'Ebit (203mila euro), in una situazione di sostanziale assenza di indebitamento finanziario e di forte generazione di cassa.

MailUp è approdata in Borsa lo scorso 29 luglio a un prezzo di 2,50 euro.
p.php?pid=chartscreenshot&u=tNDaqlaxyJDQ8qtKZ5IdZSdO8XbH6oki&kslash=s
206 Commenti
1     ... 
Titoli Discussi
BIT:MAIL 4.61 -0.9%
Mailup
Mailup
Mailup
Indici Internazionali
Australia 0.3%
Brazil 0.5%
Canada 0.8%
France 1.2%
Germany 0.9%
Greece -0.6%
Holland 1.8%
Italy 0.9%
Portugal 0.9%
US (DowJones) 1.2%
US (NASDAQ) 1.0%
United Kingdom 1.4%
Rialzo (%)
BIT:INC 0.11 9.7%
BIT:TWL 33.90 6.8%
BIT:ASSI 2.74 6.2%
BIT:CDG 0.59 5.4%
BIT:CHL 0.00 4.5%
BIT:SGC 1.17 4.5%
BIT:FUL 0.72 4.4%
BIT:REP 14.65 4.0%
BIT:SOS 1.98 3.9%
BIT:MU 43.48 3.7%
La tua Cronologia
BIT
MAIL
Mailup
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20191207 17:05:37