Gentile Clienti, Vi informiamo che il servizio di streaming relativo a BTP/ MOT e' stato temporanemente sospeso, esso sara' reintegrato online quanto prima, ci scusiamo per il disagio.


Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Tutti Consigliano Marr (MARR)

- 11/7/2008 12:36
ROBYY1972 N° messaggi: 2134 - Iscritto da: 19/3/2008

Da qualche tempo tutti i siti consigliano di acquistare MARR ma se avessimo dato retta direi che avremmo dato fondo ad un cospicuo gruzzolo...........
Ora la mia riflessione è questa: come fanno i signori analisti a consigliare BUY su MARR quando tutto il mondo dell'ALIMENTARE è sceso per consumi e produzione...........
Se calano le vendite dei supermercati (vedi CARREFUR) come si può pensare che salgano i consumi della ristorazione????????????????????'''

Sicuramente ci sarà una certa risalita ma che sarà proporzionale al periodo..........

Lista Commenti
24 Commenti
1 
1 di 24 - 15/7/2008 13:09
giova5 N° messaggi: 3 - Iscritto da: 20/5/2008
penso che tu abbia ragione
però dai dati pubblicati per i primi sei mesi 2008 mi sembra che la società
non stia soffrendo di questo calo dei consumi, certo gli incrementi di fatturato
non sono esaltanti,ma il calo del valore dell'azione mi sembra perlomeno eccessivo
Se fai un'analisi la ristorazione è il settore meno colpito dal calo dei consumi

a questi prezzi 5.20 penso sia un investimento abbastanza buono
GIOVA
2 di 24 - 15/7/2008 13:11
giova5 N° messaggi: 3 - Iscritto da: 20/5/2008
penso che tu abbia ragione
però dai dati pubblicati per i primi sei mesi 2008 mi sembra che la società
non stia soffrendo di questo calo dei consumi, certo gli incrementi di fatturato
non sono esaltanti,ma il calo del valore dell'azione mi sembra perlomeno eccessivo
Se fai un'analisi la ristorazione è il settore meno colpito dal calo dei consumi

a questi prezzi 5.20 penso sia un investimento abbastanza buono
GIOVA
MARR
3 di 24 - 16/7/2008 09:39
ROBYY1972 N° messaggi: 2134 - Iscritto da: 19/3/2008
lo credo anche io anche se sono dentro già a da 5.60, ma quello che intendenvo è che gli analisti, le banche o chi per essi sono mesi che consigliano MARR. Ora se stiamo andando verso l'estate e MARR fornisce bar, alberghi, ristoranti, villaggi turistici è logico che le sue vendite aumenteranno, non ci vogliono i cervelloni di analisti a dircelo, quello che non capisco è il tempo di partenza da quando hanno dato BUY....... con questi range di tempo sono analista meglio di loro anche io....
4 di 24 - 16/7/2008 11:37
giova5 N° messaggi: 3 - Iscritto da: 20/5/2008
purtroppo da qualche anno a questa parte gli analisti sono cresciuti come funghi
col tempo umido,il fatto è che non tutti sono porcini o finferli ma ci sono anche orecchiette e chiodini.
quindi se posso darti un consiglio sta alla larga dalle valutazioni degli analisti,
leggi un p'ò e valuta solo sui fondamentali che alla lunga sono i parametri che non tradiscono.
te lo dice uno che è da ormai trentanni che segue ed investe (non gioca) in borsa
giova
5 di 24 - 16/7/2008 17:35
ROBYY1972 N° messaggi: 2134 - Iscritto da: 19/3/2008
Quotando: giova5purtroppo da qualche anno a questa parte gli analisti sono cresciuti come funghi

col tempo umido,il fatto è che non tutti sono porcini o finferli ma ci sono anche orecchiette e chiodini.

quindi se posso darti un consiglio sta alla larga dalle valutazioni degli analisti,

leggi un p'ò e valuta solo sui fondamentali che alla lunga sono i parametri che non tradiscono.

te lo dice uno che è da ormai trentanni che segue ed investe (non gioca) in borsa

giova



GRAZIE per la dritta, credo che con i tempi che corrono non ci si possa permettere di GIOCARE in borsa (come giustamente hai sottolineato), quello che mi fa incazzare e che a volte sono 3 - 4 banche o enti che consigliano gli acquisti di società che fanno poi delle performance ridicole o scendono...
buona serata
6 di 24 - 03/11/2008 23:44
4everDepecheMode N° messaggi: 2534 - Iscritto da: 19/10/2008
Al di là dei consigli Buy di questa o quella banca, anche questo è un titolo, a mio parere, su cui investire, sia perché ha raggiunto dei livelli esageratamente bassi, sia perché offre dei buoni dividendi.
7 di 24 - 07/11/2008 22:43
codam2 N° messaggi: 1997 - Iscritto da: 23/1/2007




MARR: Aggiornamento sull’esecuzione del programma di buy back.
Rimini, 7 novembre 2008 – Nell’ambito del programma di acquisto di azioni proprie, deliberato dall’Assemblea del 18 Aprile 2008 ed avviato dal Consiglio di Amministrazione l’11 luglio 2008, MARR (Milano: MARR.MI), società leader in Italia nella commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari al foodservice, comunica che nel periodo tra il 3 e il 7 novembre 2008 ha acquistato sul segmento STAR di Borsa Italiana n. 6.900 azioni ordinarie MARR (pari allo 0,010% del capitale sociale) ad un prezzo medio unitario di 4,563 Euro per azione e per un controvalore complessivo pari a 31.485 Euro.
A seguito degli acquisti comunicati in data odierna, MARR S.p.A. detiene un totale di 655.447 azioni proprie pari a circa lo 0,985% del capitale sociale.
MARR (Gruppo Cremonini), quotata al Segmento STAR di Borsa Italiana, è la società leader in Italia nella distribuzione specializzata di prodotti alimentari alla ristorazione extra domestica ed è controllata da Cremonini S.p.A..
Attraverso un’organizzazione composta da oltre 650 addetti commerciali, MARR serve oltre 36.000 clienti (principalmente ristoranti, hotel, pizzerie, villaggi turistici, mense aziendali), con un’offerta che include circa 10.000 prodotti alimentari, tra cui pesce, carne, alimentari vari, ortofrutta.
La società opera su tutto il territorio nazionale attraverso una rete logistico-distributiva costituita da 30 centri didistribuzione, 4 cash&carry, 4 agenti con deposito, e si avvale di oltre 650 automezzi.
MARR ha realizzato nel 2007 ricavi consolidati per 1.064,7 milioni di Euro, un EBITDA consolidato di 69,7 milioni di Euro ed un utile netto di Gruppo di 29,3 milioni di Euro.
Per maggiori informazioni su MARR visita il sito Internet della società alla pagina www.marr.it
Contact: Barabino & Partners
Tel.: 06/679.29.29
Massimiliano Parboni m.parboni@barabino.it





.
8 di 24 - 31/12/2008 12:40
codam2 N° messaggi: 1997 - Iscritto da: 23/1/2007
Aggiornamento sull’esecuzione del programma di buy back.
Comunicato stampa MARR: Aggiornamento sull’esecuzione del programma di buy back.
MARR: Aggiornamento sull’esecuzione del programma di buy back. Rimini, 31 dicembre 2008 – Nell’ambito del programma di acquisto di azioni proprie, deliberato dall’Assemblea del 18 Aprile 2008 ed avviato dal Consiglio di Amministrazione l’11 luglio 2008, MARR (Milano: MARR.MI), società leader in Italia nella commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari al foodservice, comunica che nel periodo tra il 18 e il 30 dicembre 2008 ha acquistato sul segmento STAR di Borsa Italiana n. 5.200 azioni ordinarie MARR (pari allo 0,008% del capitale sociale) ad un prezzo medio unitario di 5,058 Euro per azione e per un controvalore complessivo pari a 26.302 Euro. A seguito degli acquisti comunicati in data odierna, MARR S.p.A. detiene un totale di 688.897 azioni proprie pari a circa l’1,035% del capitale sociale. MARR (Gruppo Cremonini), quotata al Segmento STAR di Borsa Italiana, è la società leader in Italia nella distribuzione specializzata di prodotti alimentari alla ristorazione extra domestica ed è controllata da Cremonini S.p.A.. Attraverso un’organizzazione composta da oltre 650 addetti commerciali, MARR serve oltre 36.000 clienti (principalmente ristoranti, hotel, pizzerie, villaggi turistici, mense aziendali), con un’offerta che include circa10.000 prodotti alimentari, tra cui pesce, carne, alimentari vari, ortofrutta. La società opera su tutto il territorio nazionale attraverso una rete logistico-distributiva costituita da 30 centri di distribuzione, 4 cash&carry, 4 agenti con deposito, e si avvale dioltre650automezzi.MARR ha realizzato nel 2007 ricavi consolidati per 1.064,7 milioni di Euro, un EBITDA consolidato di 69,7 milioni di Euro ed un utile netto di Gruppo di 29,3 milioni di Euro. Per maggiori informazioni su MARR visita il sito Internet della società alla pagina www.marr.it Contact: MARR S.p.A. – Investor Relations Antonio Tiso atiso@marr.it Tel. 0541 746803
9 di 24 - 20/1/2009 19:09
4everDepecheMode N° messaggi: 2534 - Iscritto da: 19/10/2008
MARR: esercitata l’opzione per l’acquisto del ramo di azienda Baldini. Con circa 20 milioni di euro di volume d’affari nel 2008, si rafforza la strategia di specializzazione di prodotto nell’ittico.

Rimini, 20 gennaio 2009 – MARR (Milano: MARR.MI), società leader in Italia nella commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari al foodservice, ha sottoscritto in data odierna, attraverso la Baldini Adriatica Pesca S.r.l. (controllata al 100%), il contratto definitivo per l’acquisto del ramo di azienda della F.lli Baldini S.r.l. (“Baldini”), società attiva nella commercializzazione di prodotti ittici ed in particolare di molluschi freschi.
L’acquisizione del ramo di azienda Baldini avviene in esercizio dell’opzione di acquisto concessa a titolo gratuito e prevista dal contratto di affitto del ramo di azienda, sottoscritto dalla Baldini Adriatica Pesca S.r.l. nel giugno del 2007.
L’operazione Baldini fa parte di una strategia di specializzazione di prodotto che mira a rafforzare le competenze di MARR nell’approvvigionamento e commercializzazione dei prodotti ittici e dei molluschi freschi in particolare.
I molluschi freschi rappresentano il prodotto ittico più consumato nella ristorazione extra domestica e pertanto l’acquisizione di competenze specifiche in questo tipo di prodotti fornisce, a livello commerciale, un’importante chiave di accesso alla clientela.
Il volume d’affari delle attività Baldini nel 2008 è stato di circa 20 milioni di euro, in crescita rispetto ai circa 17 milioni di euro del 2006, quindi prima dell’inizio dell’affitto del ramo di azienda.
Nel corso della gestione in affitto delle attività Baldini, i presupposti strategici, commerciali ed economici dell’operazione hanno trovato conferma e si è pertanto proceduto all’acquisto del ramo di azienda.
Il valore dell’operazione, comprensivo di avviamento e attrezzature, è di circa 3,0 milioni di euro, che sono stati regolati per 2,7 milioni di euro alla stipula dell’atto di acquisto e per il residuo saranno corrisposti al raggiungimento di obiettivi di volume d’affari e di redditività.
“L’acquisizione delle attività Baldini – ha dichiarato l’Amministratore Delegato Ugo Ravanelli – è un passaggio importante e conferma la validità della particolare strategia di crescita per acquisizioni intrapresa dal Gruppo MARR. Dal 2007 infatti la crescita per linee esterne del Gruppo non è solo rivolta all’aumento della copertura territoriale, ma anche all’acquisizione di specializzazione.”
“In questa fase di mercato – ha aggiunto Ravanelli – in cui si registra una sostanziale tenuta dei consumi alimentari extra domestici, ma in cui i consumatori rivolgono un’attenzione crescente alla convenienza dell’offerta, disporre di una ampia gamma di prodotti e di competenze specialistiche rappresenta per MARR un evidente vantaggio competitivo.”
10 di 24 - 27/1/2009 09:16
codam2 N° messaggi: 1997 - Iscritto da: 23/1/2007


Cremonini: a sorpresa assumera' 2 mila persone (MF)
MILANO (MF-DJ)--Mentre tutto il mondo industriale avvia politiche di razionalizzazione della forza lavoro con pesanti tagli degli organici, il gruppo Cremonini ha deciso di incrementare del 25% i propri addetti in tutto il mondo passando grazie a 2 mila nuovi assunti da circa 8.200 lavoratori a oltre 10 mila.
La politica dell'azienda, si legge su MF, e' legata grazie alla commessa conquistata in Francia (la gara per il Tgv), all'acquisizione dei punti vendita Cisim Food (dalla procedura straordinaria) e alla politica di espansione in Russia e Africa. In particolare, Cremonini assumera' dal primo marzo 1.200 dipendenti per dare esecuzione al contratto della durata di tre anni e sei mesi da 280 mln per i servizi di ristorazione a bordo treno dei Tgv francesi.
Altre 200 risorse verranno assunte per la gestione dei 12 punti vendita (ristoranti e bar) negli aeroporti di Roma, mentre altri 200 dipendenti saranno selezionati per lavorare nei sette nuovi Roadhouse Grill che saranno inaugurati, nel corso di quest'anno. Per arrivare, a quota 2 mila, Cremonini prevede di assumere personale nelle aree di sosta autostradali e di ampliare le proprie strutture all'estero, in particolare, il nuovo stabilimento di Mosca. Infine, l'azienda modenese sta cercando forza lavoro per rafforzare le sedi in Angola e Congo. Red/mur
(END) Dow Jones Newswires
January 27, 2009 02:46 ET (07:46 GMT)





.
11 di 24 - 20/2/2009 18:42
codam2 N° messaggi: 1997 - Iscritto da: 23/1/2007




Chiusura venerdì 20 Febbraio 2009: S&P/MIB-5,88% Marr+2,94%




.
12 di 24 - 04/3/2009 09:51
codam2 N° messaggi: 1997 - Iscritto da: 23/1/2007
MARR: proroga di ulteriori 12 mesi della convenzione di fornitura con Intercent-ER.
Nuovo impulso alle forniture dirette alla Pubblica Amministrazione:
oltre 15 milioni di Euro di volume d’affari nel 2008. Rimini, 4 marzo 2009 –
MARR (Milano: MARR.MI), società leader in Italia nella commercializzazione
e distribuzione di prodotti alimentari al foodservice, ha ottenuto
dall’Agenzia Regionale Intercent-ER il rinnovo per ulteriori 12 mesi della
convenzione relativa alla fornitura di prodotti alimentari e non alimentari
alle Pubbliche Amministrazioni della regione Emilia-Romagna. La convenzione
stipulata nel marzo del 2007 prevedeva una durata di due anni, rinnovabili per
ulteriori 12 mesi fino a concorrenza di un valore di fornitura pari a
31 milioni di Euro. Dal marzo 2007 ad oggi il valore delle forniture effettuate
da MARR alle strutture pubbliche aderenti ad Intercent-ER è stato pari a circa
11 milioni di Euro, di cui circa 7,2 milioni di Euro fatturati nell’esercizio 2008.
Nel corso della convenzione il valore delle forniture di MARR è progressivamente
aumentato grazie alla qualità del servizio offerto che ha permesso di incrementare
il numero adesioni. Il rinnovo per 1 anno da parte di Intercent-ER rappresenta
un’opportunità per sviluppare ulteriormente il volume d’affari delle forniture
in convenzione, che per il 2009 viene atteso in incremento rispetto all’anno 2008.
Il fatturato di MARR per forniture dirette alle strutture della Pubblica
mministrazione nel 2008 è stato superiore ai 15 milioni di Euro.
Nel 2009 MARR ha l’obiettivo di incrementare le attività con la
Pubblica Amministrazione, grazie al rinnovo Intercent-ER ed all’aumento
del numero delle strutture aderenti alle vigenti convenzioni Consip
(Società Pubblica per la razionalizzazione della Spesa) aggiudicate da
MARR nel luglio 2007 e nel settembre 2008. In questi ultimi anni l’introduzione
da parte dell’Amministrazione Pubblica delle convenzioni di
fornitura ha rappresentato per MARR un’opportunità di sviluppo;
MARR è infatti l’unico coperatore delle forniture al foodservice in Italia
a copertura nazionale e quindi ha capacità e competenze per organizzare
forniture complesse su scala regionale (Intercent-ER) o nazionale
(Consip). MARR (Gruppo Cremonini), quotata al Segmento STAR di Borsa Italiana,
è la società leader in Italia nella distribuzione specializzata di prodotti
alimentari alla ristorazione extra domestica ed è controllata da Cremonini S.p.A..
Attraverso un’organizzazione composta da oltre 650 addetti commerciali,
MARR serve oltre 38.000 clienti (principalmente ristoranti, hotel, pizzerie,
villaggi turistici, mense aziendali), con un’offerta che include circa 10.000
prodotti alimentari, tra cui pesce, carne, alimentari vari, ortofrutta.
La società opera su tutto il territorio nazionale attraverso una rete
logistico-distributiva costituita da 30 centri di distribuzione,
4 cash&carry, 4 agenti con deposito, e si avvale di oltre 650 automezzi.
MARR ha realizzato nel 2008 ricavi consolidati per 1.109,3 milioni di Euro,
un EBITDA consolidato di 71,1 milioni di
Euro ed un utile netto di Gruppo di 31,7 milioni di Euro.
Per maggiori informazioni su MARR visita il sito Internet
della società alla pagina [url]www.marr.it[/url]
[url]http://www.marr.it/clists/cfiles/2/COSIntercent-ER09_ITA.pdf[/url]
13 di 24 - 16/3/2009 12:26
codam2 N° messaggi: 1997 - Iscritto da: 23/1/2007




Marr: dividendo 0, 43 euro per azione
Lo ha proposto il cda all'assemblea degli azionisti
(ANSA) - RIMINI, 13 MAR - Il cda della Marr (gruppo Cremonini), ha approvato il progetto di bilancio al 31 dicembre 2008.Il Cda ha proposto all'assemblea degli azionisti un dividendo lordo di 0,43 euro per azione (0,40 euro nel 2007) con stacco cedola il 25 maggio. Nel 2008 la Marr ha realizzato un utile netto consolidato di 31,9 mln (+8,2%) e ricavi totali consolidati per 1.109,3 mln (+4,2%). L'Ebitda consolidato e' salito a 71,1 mln contro 69,7 mln dell'esercizio precedente.



.
14 di 24 - 30/3/2009 10:23
codam2 N° messaggi: 1997 - Iscritto da: 23/1/2007
MARR: stipulato contratto di fornitura con il Gruppo Starwood in Italia
Rimini, 30 marzo 2009 – MARR (Milano: MARR.MI), società leader in Italia nella commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari al foodservice, ha stipulato con la società Ciga Gestioni srl, che è parte del Gruppo “Starwood Hotel Resorts Worldwide Inc.”, un contratto per la fornitura di prodotti alimentari alle strutture alberghiere del Gruppo Starwood in Italia.
L’accordo, della durata di tre anni, prevede la fornitura di circa una ventina di strutture, tra alberghi e resorts gestiti dal Gruppo Starwood con marchi di grande prestigio quali “St. Regis”, “Westin”, “Le Méridien”, “Luxury Collection” e “Sheraton” e presenti in località di grande valore turistico.
Il contratto amplia il rapporto di fornitura già esistente ed in particolare crea una partnership commerciale molto più stretta, basata su elevati livelli di servizio e requisiti molto stringenti sulla qualità delle forniture. Starwood, leader a livello mondiale nei servizi alberghieri di fascia alta, e MARR con questa intesa rafforzano quindi la loro collaborazione per progettare e offrire un servizio di qualità.
15 di 24 - 30/3/2009 15:19
4everDepecheMode N° messaggi: 2534 - Iscritto da: 19/10/2008
Dopo un accordo come quello con Starwood, dovrebbe fare un salto in avanti e nemmeno di poco conto, invece, è ferma che più ferma non si può.
16 di 24 - 07/4/2009 00:46
codam2 N° messaggi: 1997 - Iscritto da: 23/1/2007







Marr: dividendo 0, 43 euro per azione






.
17 di 24 - 17/4/2009 14:10
codam2 N° messaggi: 1997 - Iscritto da: 23/1/2007
L’Assemblea degli Azionisti di Marr ha approvato oggi il bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2008. Nel 2008 i ricavi totali consolidati hanno raggiunto i 1.109,3 milioni di Euro con una crescita del 4,2% rispetto ai 1.064,7 milioni di Euro del 2007. In progresso anche i margini operativi con un EBITDA di 71,1 milioni di Euro (69,7 milioni di Euro nel 2007) ed un EBIT di 60,9 milioni di Euro (60,0 milioni di Euro nel 2007). Il risultato netto, pari a 31,9 milioni di Euro, ha registrato un incremento dell’8,2% rispetto ai 29,5 milioni di Euro del 2007. L’utile netto di Gruppo, al netto delle quote di pertinenza dei terzi, si è attestato a 31,7 milioni di Euro (29,3 milioni di Euro nel 2007). Al 31 dicembre 2008 il capitale circolante netto commerciale ammontava a 166,7 milioni di Euro rispetto ai 141,9 milioni di Euro del 31 dicembre 2007. L’indebitamento finanziario netto si è attestato a 150,7 milioni di Euro (122,9 milioni di Euro nel 2007), dopo il pagamento di 26,6 milioni di Euro di dividendi, investimenti per 7,3 milioni di Euro ed un esborso di 3,7 milioni di Euro per l’acquisto di azioni proprie. Il patrimonio netto consolidato a fine esercizio è pari a 182,8 milioni di Euro (181,4 milioni di Euro nel 2007).
Risultati della Capogruppo Marr e distribuzione del dividendo: La Capogruppo Marr ha realizzato ricavi totali per 1.031,1 milioni di Euro rispetto ai 992,3 milioni di Euro del 2007 (+3,9%) ed un utile netto di 30,3 milioni di Euro, in incremento dell’8,4% rispetto ai 27,9 milioni di Euro del 2007. L’Assemblea ha approvato la distribuzione agli Azionisti di un dividendo lordo di 0,43 Euro per azione (0,40 Euro nel 2007) con stacco cedola (n. 4) il 25 maggio e pagamento il 28 maggio. Autorizzazione all’acquisto di azioni proprie:
L’Assemblea ha autorizzato l’acquisto e la vendita di azioni proprie ai sensi e per gli effetti dell’art. 2357 del codice civile, delegando a tal fine il Consiglio di Amministrazione.
L’autorizzazione prevede la facoltà di acquisire azioni proprie nei limiti di cui all’articolo 2357 del codice civile ad un prezzo non superiore del 10% (dieci per cento) del prezzo ufficiale delle contrattazioni registrate sul mercato Telematico Azionario il giorno precedente l’acquisto. L’autorizzazione odierna pone termine alla precedente autorizzazione assembleare del 18 aprile 2008, pertanto ai sensi dell’art. 144 bis comma 4 del Regolamento Consob 11971/99, si rende noto che il piano di acquisto di azioni proprie avviato con delibera del Consiglio di Amministrazione dell’11 luglio 2008 si è concluso con l’acquisto di 662.247 azioni ordinarie MARR, pari allo 0,995% del capitale sociale. Alla data odierna Marr detiene un totale di 705.647 azioni proprie pari a circa l’1,061% del capitale sociale.
http://www.trend-online.com/?stran=izbira&p=irs&id=216165&nopag=2
18 di 24 - 09/5/2009 09:41
codam2 N° messaggi: 1997 - Iscritto da: 23/1/2007



Cremonini apre a Roma...

http://www.adnkronos.com/IGN/Regioni/Lazio.php?id=3.0.3244050319


.
20 di 24 - 25/5/2009 17:37
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
ke botta.
24 Commenti
1 
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Accedi a ADVFN
Registrati ora

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20220928 03:57:39