Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Plt Energia (PLTE)

Fai Tradingil tuo capitale è a rischio

Plt Energia

- 20/3/2015 09:05
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
Grafico Intraday: Plt EnergiaGrafico Storico: Plt Energia
Grafico IntradayGrafico Storico

PLT ENERGIA S.p.A. E' UNA HOLDING DI PARTECIPAZIONI PRESENTE DA ANNI NEL MERCATO DELLE ENERGIE RINNOVABILI.





http://www.pltenergia.it/
Lista Commenti
22 Commenti
1 
1 di 22 - 20/3/2015 09:06
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
PLT Energia, holding di partecipazioni industriali attiva nel mercato delle energie rinnovabili, in particolare nel settore eolico, fotovoltaico, biomasse e del biogas, potrebbe mettersi in luce oggi in Borsa.

Il Consiglio di Amministrazione si riunisce per approvare il Progetto Bilancio di esercizio chiuso al 31 dicembre 2014 e il Bilancio Consolidato chiuso al 31 dicembre 2014.

Nei primi 6 mesi del 2014 la società aveva conseguito ricavi pari a 9,8 milioni di euro (9,9 milioni di euro al semestre 2013), in leggera flessione a causa dell'andamento della ventosità significativamente inferiore alle medie stagionali; un EBITDA in aumento del 14,4% pari a 4,4 milioni di euro (3,8 milioni di euro al semestre 2013); un EBIT in aumento del 30,2% pari a 1,9 milioni di euro (1,5 milioni di euro al semestre 2013); un risultato netto pari a 0,25 milioni di euro, in flessione rispetto al semestre 2013 (0,97 milioni di euro) principalmente a causa di oneri straordinari; un indebitamento finanziario netto in miglioramento a 68,8 milioni di euro (-5,2%) con un'incidenza sul capitale investito netto del 72,3% rispetto all'80,8% di fine 2013.

PLT Energia opera tramite 32 impianti in Italia che generano una produzione di energia annua di oltre 230 GWh, nonché nel trading di energia elettrica.
p.php?pid=chartscreenshot&u=0FXlhDNnsIlE7l6AMRlKjba87SVnpAG6&kslash=s
2 di 22 - 23/3/2015 08:59
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
Il Consiglio di Amministrazione ha approvato il Progetto Bilancio di esercizio chiuso al 31 dicembre 2014 e il Bilancio Consolidato chiuso al 31 dicembre 2014.

I risultati evidenziano un forte miglioramento dei principali indicatori di redditività rispetto all'esercizio precedente, nonostante la scarsa ventosità che ha caratterizzato il corso dell'intero esercizio.

In dettaglio:

1) Ricavi totali in aumento dell'8,2% a 22,16 milioni di euro(20,48 milioni di euro nel 2013);

2) EBITDA +13,6 % a 9,77 milioni di euro (8,6 milioni di euro nel 2013);

3) Risultato netto +18,1% a 2,28 milioni di euro (1,93 milioni di euro nel 2013);

4) Indebitamento finanziario netto pari a 81,54 milioni di euro (72,5 milioni di euro nel 2013);

5) Dividendo proposto per l'esercizio 2014 pari a 0,077 euro per azione, con yield pari a circa 3,84%

6) Raggiunti i 100 MW di capacità installata netta: gli impianti in costruzione permetteranno il raggiungimento di una potenza installata superiore a 145 MW entro l'anno in corso.

PLT Energia opera tramite 32 impianti in Italia che generano una produzione di energia annua di oltre 230 GWh, nonché nel trading di energia elettrica.
3 di 22 - 25/3/2015 10:43
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
PLT Energia, holding di partecipazioni industriali attiva nel mercato delle energie rinnovabili, in particolare nel settore eolico, fotovoltaico, biomasse e del biogas, si muove in territorio positivo con un rialzo dello 0,1% a 2,02 euro.

Dopo la diffusione dei risultati 2014 Integrae SIM conferma la raccomandazione BUY e alza il target a 3,5 euro da 3 euro. «I risultati consolidati del 2014 sostanzialmente in linea con le nostre le stime. Invariate le stime 2015-18. Nonostante la scarsa ventosità che ha caratterizzato gran parte del 2014, PLT evidenzia una crescita dell'8,2% del fatturato, che raggiuge 22,1 milioni di euro e del 13,6% dell'Ebitda, che raggiuge 9,77 milioni» scrivono gli analisti nel loro report.

PLT Energia opera tramite 32 impianti in Italia che generano una produzione di energia annua di oltre 230 GWh, nonché nel trading di energia elettrica.
4 di 22 - 16/4/2015 12:23
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
PLT Energia, holding di partecipazioni industriali attiva nel mercato delle energie rinnovabili, in particolare nell'eolico, tratta a 2,10 euro (-0,2%).

Nel corso dell'Aim Investor Day tenutosi ieri a Milano, il presidente Pierluigi Tortora ha confermato i target di crescita della potenza installata: nel 2018 la società dovrebbe arrivare a 174 Mwp dagli attuali 102 MWp. L'espansione non dovrebbe mettere sotto tensione la struttura finanziaria.Tortora ha ricordato che il 2014 ha visto l'indicatore debito/patrimonio scendere a 2,75 da 4,2 del 2013. Gli investimenti dei prossimi anni saranno finanziati con i proventi generati dell'attività.

PLT Energia opera tramite 32 impianti in Italia che generano una produzione di energia annua di oltre 230 GWh, nonché nel trading di energia elettrica.
p.php?pid=chartscreenshot&u=6pgOoNCH4lkW1dqW%2FLly%2B0A3lvV7KQIm&kslash=s
5 di 22 - 24/4/2015 15:47
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
L’assemblea degli azionisti di PLT Energia ha approvato il bilancio dell’esercizio 2014, chiuso con un utile netto civilistico di 3,4 milioni di euro e ha deliberato di assegnare un dividendo di 0,077 euro per azione. La cedola sarà staccata il 25 maggio. ...


p.php?pid=chartscreenshot&u=pdK1QDN0R2xPz%2BJEB7rG4OJKfJrkJK56&kslash=s
6 di 22 - 22/5/2015 11:33
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
PLT ENERGIA +2,4% Lunedì 25 maggio stacca il dividendo (3,7%)

PLT Energia, holding di partecipazioni industriali attiva nel mercato delle energie rinnovabili, in particolare nell'eolico, si mette in mostra in una seduta piatta con un guadagno del 2,4% a 2,144 euro.

Il titolo staccherà il prossimo 25 maggio un dividendo per azione di 0,077 euro, pari a un rendimento lordo del 3,7%.

Per quanto riguarda le prospettive del gruppo, nel 2018 la società dovrebbe arrivare a 174 Mwp dagli attuali 102 MWp.

Nel 2014 il rapporto debito/patrimonio è sceso a 2,75 da 4,2 del 2013.

Gli investimenti dei prossimi anni saranno finanziati con i proventi generati dell'attività.

PLT Energia opera tramite 32 impianti in Italia che generano una produzione di energia annua di oltre 230 GWh, nonché nel trading di energia elettrica.
7 di 22 - 29/5/2015 09:01
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
PLT Energia ha acquisito, dalla società "Parco Eolico LTD", il 100% del capitale della controllata Parco Eolico di Tursi e Colobraro, società di scopo che detiene le autorizzazioni e la tariffa incentivante per la costruzione di un impianto eolico della potenza complessiva di 60 MW. La costruzione del nuovo impianto sarà avviata entro la fine del 2015 e porterà a partire dal 2017, ricavi annui ulteriori per oltre 13 milioni di euro, con un incremento dell'EBITDA di circa 10 milioni. L'investimento previsto per l'impianto da realizzarsi nella regione Basilicata, nei Comuni di Tursi (MT) e Colobraro (MT), è di circa 86 milioni di Euro.



p.php?pid=chartscreenshot&u=ofj7b0SjzVfx
8 di 22 - 29/5/2015 15:28
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
Plt E. +1,86%, festeggia acquisizione

Plt E. +1,86% a 2,08 euro. Il titolo, sottolinea un gestore, beneficia della "acquisizione molto grande annunciata dalla societa'". Plt E. ha acquisito da Parco Eolico Ltd il 100% di Parco Eolico di Tursi e Colobraro Srl, societa' di scopo che detiene le autorizzazioni e la tariffa incentivante per la costruzione di un impianto eolico della potenza complessiva di 60 Mw. L'investimento previsto e' di circa 86 mln euro.
9 di 22 - 16/6/2015 09:04
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
PLT Energia (PLTE.MI), holding italiana di partecipazioni industriali operante nel mercato delle energie rinnovabili con una produzione annua di energia elettrica di oltre 200 GWh, sotto i riflettori in apertura.

La società ha comunicato questa mattina che è entrato in esercizio l' impianto eolico di Torre di Ruggiero di potenza pari a 10 megawatt. Pierluigi Tortora, Amministratore Delegato di PLT energia, ha commentato: «Tramite la messa in esercizio di questo impianto la capacità installata del Gruppo raggiunge i 113 megawatt. La crescita del Gruppo si consolida ed i lavori in fase di esecuzione dell'impianto eolico di Simeri Crichi, di potenza pari a 33 megawatt, ci consentono di guardare con fiducia all'o biettivo di raggiungere una capacità installata totale pari a 146 megawatt entro il primo trimestre del 2016".

L'investimento complessivo è stato pari a 17,9 milioni di euro e si stima porterà, a regime, ricavi annui ulteriori per oltre 2,4 milioni di euro con un incremento dell'EBITDA di circa 1,9 milioni di euro.

Il titolo ha distribuito lo scorso 25 maggio un dividendo per azione di 0,077 euro, pari a un rendimento lordo del 3,7%.

PLT Energia opera tramite 32 impianti in Italia che generano una produzione di energia annua di oltre 230 GWh, nonché nel trading di energia elettrica.

p.php?pid=chartscreenshot&u=3lsIlzuFBYBG
10 di 22 - 29/7/2015 08:56
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
Un'acquisizione per PLT Energia

PLT Energia ha acquisito il 100% di FAS, società che detiene un impianto eolico già in esercizio della potenza pari a 2,55 MW ubicato nel comune di Catanzaro, in un'area ad alta vocazione ventosa e sinergica. L'operazione permette al gruppo di raggiungere una capacità installata complessiva di oltre 115 MW e porterà un incremento annuo dei ricavi di circa 900mila euro e dell'EBITDA di circa 700mila euro.
p.php?pid=chartscreenshot&u=gz%2FhzcJV0n
11 di 22 - 01/9/2015 08:59
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
PLT ENERGIA - Più facile l'accesso al credito dopo il Rating di legalità

PLT energia è fra i titoli che potrebbero muoversi stamattina a Piazza Affari, dopo che la holding italiana di partecipazioni industriali operante nel mercato delle energie rinnovabili ha annunciato di avere ottenuto, da parte dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm), il Rating di legalità con il punteggio di due stellette su un massimo di tre.

Il Rating di legalità è un nuovo strumento introdotto dall'Agcm per promuovere principi di comportamento etico in ambito aziendale, tramite l'assegnazione di un "riconoscimento" che rappresenta il rispetto della legalità da parte delle imprese. All'attribuzione del rating, in base a quanto previsto nel decreto n. 57 del 2014, l'ordinamento ricollega vantaggi in sede di concessione di finanziamenti pubblici e agevolazioni per l'accesso al credito bancario, nonché rappresenta un requisito essenziale per la partecipazione delle imprese ai bandi pubblici.

PLT energia, che vanta una produzione annua di energia elettrica di oltre 230 GWh, sarà inserita nell'elenco delle imprese, così come previsto dal regolamento adottato dall'Agcm. Il Rating di legalità ha durata di due anni dal rilascio ed è rinnovabile su richiesta.

Inoltre Plt energia, tramite la controllata Plt engineering, ha concluso positivamente l'iter di certificazione combinata BS OHSAS 18001:2007, EN ISO 14001:2004, EN ISO 9001:2008, condotto dall'istituto certificatore Dasa Raegister. Le certificazioni riguardano il sistema di gestione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e la definizione degli obiettivi ambientali.

Da inizio anno Plt energia registra a Piazza Affari un calo dell'8%.
12 di 22 - 10/9/2015 11:58
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
PLT ENERGIA +1,9% Contratto per nuovo parco eolico da 32MW in Calabria

Plt Energy guadagna l'1,9% a 1,968 euro.
La holding italiana di partecipazioni industriali operante nel mercato delle energie rinnovabili ha firmato un contratto con Senvion per la costruzione di un parco eolico in Calabria della potenza complessiva di 32 MW. Senvion è uno dei leader mondiali tra i produttori di turbine.

Stefano Marulli, direttore generale di PLT energia e amministratore unico di PLT engineering, ha commentato l'operazione spiegando che il gruppo "lavora a favore di uno sviluppo sostenibile di energia. Grazie a Senvion, abbiamo un partner affidabile con cui implementare i nostri progetti tramite tecnologia all'avanguardia e prodotti di alta qualità al fine di raggiungere il nostro obiettivo comune: fornire agli Italiani energia in armonia con l'ambiente".

Le 16 turbine complessivamente soddisferanno il fabbisogno energetico di 40.000 famiglie, evitando l'emissione in atmosfera di oltre 27.000 tonnellate/anno di CO2.
PLT energia, vanta una produzione annua di energia elettrica di oltre 230 GWh.

p.php?pid=chartscreenshot&u=J0rDCLchrF45
13 di 22 - 28/9/2015 08:56
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
PLT ENERGIA - Nel primo semestre crescita a doppia cifra della marginalità

Plt Energy tra i titoli sotto la lente di oggi.

Il CdA della holding italiana di partecipazioni industriali operante nel mercato delle energie rinnovabili ha approvato i risultati del primo semestre 2015 che hanno mostrato:

1) EBITDA* +15,7% pari a 5,0 milioni di euro (4,4 milioni di euro al primo semestre 2014);

2) Risultato Operativo (EBIT) +19,4% pari a 2,2 milioni di euro (1,9 milioni di euro al primo semestre 2014);

3) Risultato netto pari a 1,35 milioni di euro in marcato miglioramento rispetto al primo semestre 2014 (0,25 milioni di euro al 30 Giugno 2014);

4) Indebitamento finanziario netto pari a 91,4 milioni di euro (+13,7% rispetto al 2014) con un'incidenza sul capitale investito netto complessivo del 76,2% (73,3% di fine 2014).

PLT energia, vanta una produzione annua di energia elettrica di oltre 230 GWh.

p.php?pid=chartscreenshot&u=BdF8B77lhe30
14 di 22 - 02/10/2015 09:07
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
PLT ENERGIA - Integrae conferma il BUY. Target a 4,2 euro

Plt Energy, holding italiana di partecipazioni industriali operante nel mercato delle energie rinnovabili, tra i titoli sotto la lente di oggi.

In una nota diffusa questa mattina Integrae ha confermato il proprio giudizio BUY, con basso livello di rischio, e il target di 4,2 euro per azione.

Secondo gli analisti: «i risultati consolidati e rettificati (proporzionale al netto dei ricavi e dei costi delle attività di costruzione impianti intragruppo) del primo semestre 2015 sono stati in linea con le nostre stime ed in grado di supportare le stesse per tutto il 2015. Abbiamo lasciato invariate anche le stime sino al 2020 che incorporano una crescita della potenza installata del 13%».

PLT energia, vanta una produzione annua di energia elettrica di oltre 230 GWh.
15 di 22 - 14/12/2016 15:37
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
Quotando: giola - Post #14 - 02/Ott/2015 07:07
PLT ENERGIA - Integrae conferma il BUY. Target a 4,2 euro

Plt Energy, holding italiana di partecipazioni industriali operante nel mercato delle energie rinnovabili, tra i titoli sotto la lente di oggi.

In una nota diffusa questa mattina Integrae ha confermato il proprio giudizio BUY, con basso livello di rischio, e il target di 4,2 euro per azione.

Secondo gli analisti: «i risultati consolidati e rettificati (proporzionale al netto dei ricavi e dei costi delle attività di costruzione impianti intragruppo) del primo semestre 2015 sono stati in linea con le nostre stime ed in grado di supportare le stesse per tutto il 2015. Abbiamo lasciato invariate anche le stime sino al 2020 che incorporano una crescita della potenza installata del 13%».

PLT energia, vanta una produzione annua di energia elettrica di oltre 230 GWh.




2xwwz
16 di 22 - 14/12/2016 15:40
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
PLT Energia, ricavi e utile in aumento nel primo semestre 2016

PLT Energia, società quotata all’AIM Italia e operante nel mercato delle energie rinnovabili, ha chiuso il primo semestre del 2016 con un valore della produzione di 34,22 milioni di euro, in forte aumento rispetto ai 24,27 milioni ottenuti nella prima metà dello scorso esercizio, grazie anche agli incrementi delle immobilizzazioni per lavori interni.

La società ha terminato la prima metà dell’anno con un utile netto di 10,88 milioni di euro, dagli 1,36 milioni del primo semestre del 2015, grazie alla plusvalenza derivante dalla cessione della partecipazione del 40% del capitale della società Maicor Wind.

A fine giugno l’indebitamento netto era salito a 102,99 milioni di euro, dagli 101,74 milioni di inizio anno.

2xwwz
17 di 22 - 12/3/2017 10:09
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
Cfo Sim conferma il Buy su Plt Energia, target price a 3,80 euro

Cfo Sim conferma il proprio Buy su Plt Energia, con un target price di 3,80 euro che evidenzia un upside di quasi il 60% rispetto alle quotazioni attuali.

Prendendo spunto dalla recente offerta di Fri-El che offre 3 euro per ogni azione Alerion, gli analisti della Sim fanno notare infatti come gli asset di Plt Energia siano più produttivi ed efficienti, con oltre 2.200 ore di operatività annua (contro una media italiana di 1.797) e con tariffe incentivate fino al 2029 in media, ma con alcuni impianti eolici incentivati fino al 2035-36. Plt capitalizza circa 60 milioni e le attese per il 2016 sono di 92,1 milioni di euro di ricavi, 12,2 di ebitda e 9,8 di utile netto.

Il titolo passa così di mano a 7,3 volte l'ev/ebitda e a 9,3 volte gli utili attesi per l'anno in corso, a fronte di multipli rispettivamente di 7,4 e 27,7 volte per Alerion. L'offerta su Alerion mette così in evidenza l'interesse del mercato per un business delle energie rinnovabili che genera elevati flussi di cassa: ai prezzi attuali, la valutazione di Plt Energia è di sole 3,3 volte il proprio cash flow.

© Copyright AIMnews.it


3ffzm
18 di 22 - 25/3/2017 08:58
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
Plt Energia raddoppia utile e propone dividendo di 0,10 euro per azione

Plt Energia ha chiuso il 2016 con un valore della produzione più che raddoppiato rispetto al 2015, a 97,1 milioni di euro. l'ebitda è cresciuto del 3,6% a 13,3 milioni e l'utile netto del 116% a 8,8 milioni, grazie alla plusvalenza generata dalla cessione di una partecipazione.

Il gruppo ha un indebitamento finanziario netto lievitato da 102 a 127 milioni, i mezzi propri si attestano a 34,4 milioni. Il CdA proporrà all'Assemblea, convocata per il 28 aprile, un dividendo di 0,1003 euro, con data stacco 3 luglio e uno yield del 4% sui valori attuali del titolo. La capacità installata netta è pari a 134 Mw, di cui 120 nell'eolico.

L'obiettivo del management è proseguire la crescita attraverso acquisizioni (entro giugno saranno ultimate le due diligence sui due impianti eolici avviate a novembre) e incrementare le vendite di eenrgia elettrica al cliente finale.

© Copyright AIMnews.it

3j56r
19 di 22 - 10/4/2017 15:13
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
Plt Energia, in esercizio nuovo impianto da 22,5 MW

Plt Energia ha messo in esercizio l'impianto eolico di Simeri Crichi di 22,5 MW di potenza. L'investimento è stato di circa 40 milioni di euro e a regime apporterà alla società di energie rinnovabili 4,7 milioni di euro di ricavi e 3,3 di ebitda. Composto da 11 geenratori da 2 MW ciascuno, produrrà energia per oltre 55,2 GWh/annui, in grado di soddisfare le esigenze energetiche di 23mila famiglie risparmiando l'emissione in atmosfera di 25mila tonnellate di CO2 annue.

© Copyright AIMnews.it


3pney
20 di 22 - 15/10/2017 11:53
GIOLA N° messaggi: 21663 - Iscritto da: 03/9/2014
Energie rinnovabili, il primo semestre sorride alla cesenate Plt Energia

Plt Energia, holding italiana di partecipazioni industriali operante nel mercato delle energie rinnovabili, ha approvato il bilancio semestrale al 30 giugno. I risultati semestrali evidenziano tutti i principali indicatori di redditività in miglioramento rispetto al semestre precedente. "I positivi risultati relativi al primo semestre esprimono solo in parte la capacità reddituale del Gruppo, in quanto il contributo degli impianti di Tursi e Simeri è limitato ai soli due mesi, maggio e giugno, dalla loro entrata in esercizio a pieno regime. Gli indici di redditività, già in forte crescita rispetto al primo semestre 2016, esprimeranno infatti il loro pieno potenziale a fine anno", commenta Pierluigi Tortora, amministratore delegato di PLT energia.

"Il fattore di crescita, che costituisce un forte stimolo per il Gruppo, unitamente alla volontà di perseguire l'obiettivo di integrazione lungo tutta la filiera dell'energia elettrica, dovrà passare necessariamente attraverso un riposizionamento strategico mirato ad una maggiore focalizzazione sugli asset eolici, sia green field, anche vendendo a grid parity l'energia elettrica prodotta, sia brown field, nonchè sulle attività di vendita al mercato finale dell'energia - ha aggiunto -. I risultati di Plt Puregreen, società di vendita di energia elettrica e gas del Gruppo, dopo i primi sei mesi di operatività nel mercato retail, sono molto incoraggianti e favoriranno sicuramente gli ambiziosi obiettivi strategici delineati".

Il Valore della produzione al 30 giugno, pari a 46,8 milioni di euro, si riferisce prevalentemente alla produzione e vendita di energia per 4,6 milioni di euro, alla vendita di energia elettrica e gas al consumatore finale per 1,1 milioni di euro, a contributi in conto esercizio relativi alle tariffe incentivanti per 6,7 milioni di euro, alla variazione dei lavori in corso su ordinazione per 5,2 milioni di euro e ad incrementi delle immobilizzazioni per lavori interni per 25,1 milioni di euro. Il margine operativo lordo (Ebitda), pari a circa 10 milioni di euro, include, oltre ai ricavi di cui sopra, costi operativi pari a 34,8 milioni di euro, riferiti prevalentemente agli acquisti di beni e servizi necessari per la realizzazione degli impianti, e costi per il personale pari a 2 milioni di euro.

Il Margine operativo netto (Ebit), pari a 5,2 milioni di euro, al netto degli ammortamenti per 4,8 milioni di euro relativi principalmente ad impianti e macchinari, risulta in crescita del 33,9% rispetto al primo semestre 2016. Il Risultato netto di periodo di circa 0,4 milioni di euro, include oneri finanziari netti pari a 4,5 milioni di euro, al netto di imposte correnti e differite per complessivi 0,2 milioni di euro ed è stato impattato dai maggiori oneri finanziari relativi ai finanziamenti per la realizzazione degli impianti di Simeri e Tursi (circa 1,7 milioni di euro) a fronte di ricavi parziali (due mesi di esercizio nel semestre) e dalle attività di start-up della vendita di energia elettrica e gas al mercato retail da parte della società del Gruppo PLT puregreen. Il risultato netto di periodo adjusted è infatti pari a 1,34 milioni di euro in crescita del 28,2% rispetto al risultato adjusted (1,046 milioni di euro) dello scorso semestre. Il capitale investito netto è pari 208,1 milioni di euro ed è coperto dal Patrimonio Netto per 33,5 milioni di euro e dall'indebitamento finanziario netto per 174,6 milioni di euro.“



5gggj
22 Commenti
1 
Titoli Discussi
PLTE 2.62 4.0%
Plt Energia
Plt Energia
Plt Energia
Indici Internazionali
Australia -0.1%
Brazil 0.3%
Canada 0.4%
France 0.6%
Germany 1.2%
Greece 1.1%
Holland 0.5%
India (Bombay) 0.0%
Italy 0.5%
Japan (NIKKEI) 0.2%
Poland 0.1%
Portugal 0.3%
US (DowJones) 0.2%
US (NASDAQ) 0.6%
United Kingdom 0.4%
Rialzo (%)
EEMS 0.10 13.3%
EPS 11.15 9.3%
BIA 0.60 8.7%
FDA 9.08 7.3%
PAN 6.28 6.6%
ADS 181 5.9%
OVS 6.12 5.6%
PLTE 2.62 4.0%
WIIT 58.40 3.9%
SFER 22.76 3.8%
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P:42 V: D:20180120 19:00:11