Gentili Clienti, vi preghiamo di contattarci al nostro nuovo numero +39 02 3045 3014 qualora necessitaste di assstenza telefonica.


Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Giovanni Stekko Il Forum Titoli Da Fuoco & Fiamme (ENEL)

- Modificato il 25/7/2022 09:09
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020
Grafico Intraday: Enel SpaGrafico Storico: Enel Spa
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Telecom Italia SpAGrafico Storico: Telecom Italia SpA
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Intesa Sanpaolo SpaGrafico Storico: Intesa Sanpaolo Spa
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Unicredit SpaGrafico Storico: Unicredit Spa
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Maire Tecnimont SpAGrafico Storico: Maire Tecnimont SpA
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Banco BPM SpAGrafico Storico: Banco BPM SpA
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Leonardo SpAGrafico Storico: Leonardo SpA
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Teva Pharmaceutical Industries LtdGrafico Storico: Teva Pharmaceutical Industries Ltd
Grafico IntradayGrafico Storico

https://i.pinimg.com/originals/80/31/85/80318535df954eadfe171ed30dff5025.jpg



Lista Commenti
223 Commenti
1     ... 
1 di 223 - 04/11/2021 23:15
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

Se ho dimenticato qualche titolo, dimmelo che lo aggiungofirefire

2 di 223 - 05/11/2021 08:22
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

CORPORATE ITALIA TUTTE LE NEWS

Banco Bpm, 110 milioni di utile. Nel piano al 2024 una redditività di oltre il 9%

Il gruppo milanese, guidato dall'ad Giuseppe Castagna, ha chiuso il terzo trimestre con ricavi e margini oltre le attese degli analisti di Deutsche Bank. E ha presentato il nuovo progetto industriale che prevede un crollo del costo del rischio da 122 a 48 punti base e un balzo del 33,4% del profitto netto

di Elena Dal Maso

3 di 223 - 05/11/2021 08:24
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

Banco Bpm chiude il terzo trimestre dell'anno con ricavi e margini sopra le attese degli analisti di Deutsche Bank. Il gruppo, guidato dal ceo Giuseppe Castagna, ha registrato entrate per 1,100 miliardi su aspettative di 1,056 miliardi, margini (Net interest income) per 616,427 milioni di euro (520 milioni attesi), commissioni nette per 475,308 milioni (468 milioni attesi), costi per 615,97 milioni (619 milioni le previsioni degli analisti).

4 di 223 - 05/11/2021 08:25
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

Hanno aiutato minori accantonamenti su oneri per 200,6 milioni invece di 236 milioni, che hanno portato l'utile netto trimestrale a 110,681 milioni di euro (108,487 milioni le previsioni di Deutsche Bank) e quello dei nove mesi a 471,998 milioni di euro.

5 di 223 - 05/11/2021 08:25
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

Nel frattempo, il rapporto fra costi e ricavi è sceso al 55,2% rispetto al 59,1% di fine settembre 2020, grazie anche ad un Cet 1 ratio Fully Phased al 13,3% (atteso al 12,9% dagli analisti) e ad un cuscinetto (Mda buffer) di liquidità sul patrimonio minimo richiesto dalla Bce di 453 punti base (4,53%). L'Npe ratio lordo è in miglioramento al 5,9% dal 7,5% di fine dicembre.

6 di 223 - 05/11/2021 08:26
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

Il board della banca, presieduto da Massimo Tononi, ha approvato il Piano Industriale 2021-2024 partendo dall'ipotesi di un Pil italiano in crescita del 6% nel 2021 e del 4,2% nel 2022 con l'Euribor in sostanziale tenuta ai valori attuali (-0,53% nel 2021 e -0,49% nel 2022, non si prevedono quindi rialzi dei tassi).

7 di 223 - 05/11/2021 08:26
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

Sono cinque i punti cui fa riferimento il piano: la digitalizzazione, le opportunità fornite dal Pnrr, la valorizzazione della bancassurance rinegoziando le partnership con Cattolica e Covéa, il contenimento dei costi dopo il recente accordo sul fondo esuberi e dalla razionalizzazione della rete di filiali, la normalizzazione del costo del rischio.

8 di 223 - 05/11/2021 08:27
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

La banca mira a passare da 4,15 miliardi di ricavi del 2020 a 4,6 miliardi del 2024, con una crescita (Cagr) nel periodo del 2,4% e un taglio dell'1,1% dei costi che dovrebbero essere limati da 2,46 miliardi del 2020 a 2,4 miliardi del 2024.

9 di 223 - 05/11/2021 08:28
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

L'utile netto dovrebbe passare da 330 milioni adjusted del 2020 a 1,05 miliardi del 2024 (+33,4%) favorito da un costo del rischio in forte calo, da 122 a 48 punti base. Il Rote (la redditività), al 3,2% nel 2020 dovrebbe portarsi a oltre il 9% nel 2024, con un rapporto fra costi e ricavi che passarebbe dal 59,2% adjusted a circa il 53% a fine piano (sotto i valori attuali di Intesa Sanpaolo, best in class in Italia).

10 di 223 - 05/11/2021 08:28
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

L'Npe ratio netto dovrebbe scendere dal 3,9% del 2020 al 2,5% del 2024, con un indice di solidità patrimoniale (Cet 1 Fully Loaded) atteso dal 13,3% dal 2020 al 14,4% di fine piano. Il ceo di Banco Bpm,

11 di 223 - 05/11/2021 08:28
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

Giuseppe Castagna, ha spiegato che "il nuovo Piano, che si caratterizza per obiettivi ambiziosi ma raggiungibili anche grazie al consolidato track-record realizzato in questi anni, è guidato da priorità strategiche che mirano a remunerare in maniera significativa gli azionisti, a incontrare le aspettative degli altri principali stakeholder (clienti, colleghi, autorità di vigilanza) e a raccogliere le opportunità offerte da processi in corso quali la digitalizzazione e la sostenibilità".

12 di 223 - 05/11/2021 08:29
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

Tutto ciò "con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente il posizionamento competitivo", aggiunge Castagna.

13 di 223 - 05/11/2021 08:33
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020
MERCATI AZIONARI

Borse Ue, atteso avvio sulla parità. Italia al test di Moody's. Focus sulle trimestrali

Si prevede una partenza debole dopo i massimi toccati ieri dal Cac 40, dal Dax e dallo Stoxx 600 europeo. Delude la produzione industriale tedesca. Future di Wall Street sulla parità. Petrolio di nuovo in rialzo post Opec+. Da seguire le vendite al dettaglio della zona euro e i dati sull'occupazione Usa. A Milano da seguire Banco-Bpm, Mps, Leonardo, Enel, Prysmian e Bper

di Paola Valentini

14 di 223 - 05/11/2021 08:36
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

In caso di fusione con fibercoop l'ex monopolista rinuncerebbe alla maggioranza

Tim corre grazie a Open Fiber

Il gruppo tlc precisa che non sono state prese decisioni ma in borsa il titolo chiude in rialzo del 4,5%. Benché a Roma il dossier sulla rete unica si sia molto raffreddato

di Manuel Follis

15 di 223 - 05/11/2021 08:39
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020


TUTTE LE NEWS

Bilanci: Leonardo in ripresa con nuovi ordini per 9,3 miliardi

Nove mesi in crescita, confermate le guidance per il 2021. Ricavi trainati dalle commesse militari e governative. Bene tutte le aree di business, ma per le aerostrutture il recupero è rinviato al 2025

di Angelica Romani

16 di 223 - 05/11/2021 08:40
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

Aumenta la redditività di Leonardo nei primi nove mesi dell'anno, con un ebita in crescita del 22% a 607 milioni di euro e un sensibile incremento in tutti i settori di business, tale da confermare la guidance per l'intero 2021.

17 di 223 - 05/11/2021 08:40
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

Fa eccezione, come ormai da qualche tempo, l'attività aerostrutture, anche se arrivano dei segnali di miglioramento da Atr ed Airbus, mentre presenta ancora problemi il programma per il B787. "Sulla base delle attuali condizioni", spiegano dal gruppo, "si conferma che il 2021 sarà l'anno più impattato per le aerostrutture, con una ripresa graduale che porterà al breakeven alla fine del 2025".

18 di 223 - 05/11/2021 08:40
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

Guardando ai numeri dei nove mesi, i ricavi sono cresciuti del 6% a circa 9,6 miliardi euro. Le commesse militari e governative ne coprono ormai l'87%. Il portafoglio ordini è pari a 35,2 miliardi, pari a due anni e mezzo di produzione assicurati, con nuovi ordini per circa 9,3 miliardi di euro (+9%).

19 di 223 - 05/11/2021 08:41
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

In miglioramento il flusso di cassa, con un free operating cash flow che resta negativo per 1,387 miliardi ma si confronta col dato di -2,596 miliardi del 30 settembre 2020. Il risultato netto è balzato a 229 milioni di euro, con un incremento del 67,2%.

20 di 223 - 05/11/2021 08:41
GIACOMINA1 N° messaggi: 7401 - Iscritto da: 03/6/2020

"I risultati sono molto positivi con una performance superiore ai livelli pre-pandemici nel militare/governativo, che ha più che compensato il business civile ancora sfidante", commenta l'ad Alessandro Profumo. "Il portafoglio ordini garantisce visibilità, la top line è in crescita così come l'ebita e il focf. Confermiamo la guidance 2021 e le prospettive di medio-lungo periodo basate su solidi fondamentali di gruppo".

223 Commenti
1     ... 
Titoli Discussi
BIT:ENEL 5.00 0.3%
BIT:TIT 0.23 3.3%
BIT:ISP 1.84 0.4%
BIT:UCG 9.91 -0.1%
BIT:MT 2.79 0.6%
BIT:BAMI 2.60 1.8%
BIT:LDO 9.06 0.8%
NYSE:TEVA 11.06 -1.3%
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Accedi a ADVFN
Registrati ora

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20220812 00:07:17