Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Terna (TRN)

- 28/11/2006 00:21
Socrate_68 N° messaggi: 2359 - Iscritto da: 13/5/2005
Grafico Intraday: TernaGrafico Storico: Terna
Grafico IntradayGrafico Storico
Ciao
Domanda da inesperto.
..Acquisizione da parte di TERNA dell'intero capitale di Edison Rete e del 99,99% delle azioni di Aem Trasmissione...
Come mai un calo improvviso? E' stata la notizia la causa? Le maggiori attivita' di TERNA non dovrebbero causare invece una risalita?
Che parere avete sul titolo?
Grazie a tutti

Lista Commenti
534 Commenti
 2    ... 
21 di 534 - 18/7/2007 14:16
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
consumi record 56.000 mw circa di potenza. circa16.000 mw servono solo x la catena del freddo e condizionamento
22 di 534 - 18/7/2007 14:18
agiro N° messaggi: 14334 - Iscritto da: 29/8/2006
consumi record 56.000 mw circa di potenza. circa16.000 mw servono solo x la catena del freddo e condizionamento
23 di 534 - 18/7/2007 19:42
renatoxr N° messaggi: 2740 - Iscritto da: 29/1/2007
Terna pare decisa a puntare a 2,6, se supera questa resistenza, potrebbe raggiungere il a gap a 2,63 e volare.
24 di 534 - 18/7/2007 19:56
caraciof N° messaggi: 767 - Iscritto da: 07/8/2006
Renà
Te l'appoggio tutta la tua analisi.
E vai su.
25 di 534 - 18/7/2007 19:59
renatoxr N° messaggi: 2740 - Iscritto da: 29/1/2007
Non esagiariamo, Dona', sono convalescente.
26 di 534 - 18/7/2007 20:02
caraciof N° messaggi: 767 - Iscritto da: 07/8/2006
Dimmi tutto
Ch'è stato

Ci Sei stato dentro più di un giorno, per caso?
27 di 534 - 18/7/2007 20:04
renatoxr N° messaggi: 2740 - Iscritto da: 29/1/2007
?
28 di 534 - 18/7/2007 20:09
caraciof N° messaggi: 767 - Iscritto da: 07/8/2006
Hai perso i sensi?
29 di 534 - 18/7/2007 20:10
renatoxr N° messaggi: 2740 - Iscritto da: 29/1/2007
No, vivo e vegeto, ho appena t .....
Mi sembra di essere a cronache in diretta.
30 di 534 - 18/7/2007 20:17
caraciof N° messaggi: 767 - Iscritto da: 07/8/2006
topato
31 di 534 - 20/7/2007 11:20
lorenzo7 N° messaggi: 71 - Iscritto da: 24/9/2006
se tiene l'indice potrebbe essere la giornata giusta per attaccare i 2,6. è pur sempre un titolo difensivo... quindi dovrebbe attrarre investimenti in un periodo così incerto per le borse

ciao ciao Lore
32 di 534 - Modificato il 31/7/2007 11:05
anele95 N° messaggi: 34 - Iscritto da: 19/3/2007
Terna è sempre stato un titolo sicuro, che non ha mai dato problemi anzi, sta solo attraversando un periodo discendente abbiate fiducia sono sicuro che si riprenderà a breve, sicurmente è un periodo buono per comperare .... vedremo ciaoo
33 di 534 - 22/8/2007 19:45
lorenzo7 N° messaggi: 71 - Iscritto da: 24/9/2006
Terna sigla accordo per l’acquisto delle brasiliane Gtesa e Patesa

Finanzaonline.com - 22.8.07/09:05

Transmissora Sudeste Nordeste (Tsn), società brasiliana posseduta al 100% da Terna Participações, ha comunicato di avere siglato un accordo per l’acquisto di Goiana Transmissora de Energia (Gtesa) e Paraíso-Açu Transmissora de Energia (Patesa), società concessionarie di linee di trasmissione. L’operazione pari 89.8 milioni di Reais (circa 34,9 milioni di euro) permette a Terna di consolidare la sua presenza in Brasile. Le due società appena acquisite sono titolari di concessioni nel nord est del Paese, dove si concentreranno molti nuovi investimenti in trasmissione nei prossimi anni, e dove il Gruppo Terna è già presente, attraverso la controllata Tsn. Sia Gtesa e sia Patesa saranno gestite – come si apprende in una nota - da Terna Participações in maniera integrata con gli altri asset posseduti in Brasile, in modo da massimizzare le sinergie operative e i risparmi di costo realizzabili. Per quanto riguarda la chiusura dell’affare si dovrà attendere il via libera da parte dell’Autorità di regolazione locale (Aneel, Agência Nacional de Energia Elétrica) e della banca finanziatrice (Bdes, Banco Nacional de Desenvolvimento Econômico e Social).
34 di 534 - 22/8/2007 19:45
lorenzo7 N° messaggi: 71 - Iscritto da: 24/9/2006
credo sia una buona notizia, speriamo abbia ripercussioni sul titolo

Ciao Lorenzo
35 di 534 - 22/8/2007 19:47
lorenzo7 N° messaggi: 71 - Iscritto da: 24/9/2006
Il corrispettivo dell'operazione, si legge in una nota diffusa nella tarda serata di ieri da Terna, e' pari a 89,8 milioni di Reais (circa 34,9 milioni di euro). Com/mcn


...Non c'era questa info importante
36 di 534 - 18/9/2007 11:36
freestyle5 N° messaggi: 8094 - Iscritto da: 26/3/2007
occhio a terna, ha fatto un'ottima acquisizione.


La nuova acquisizione di Terna in terra brasiliana ha destato
l'attenzione degli analisti di Cheuvreux. Oggi, l'utility
italiana ha annunciato l'intesa per acquistare l'intero
capitale sociale del gruppo carioca Eteo al prezzo di circa
216,8 milioni di euro. "Il prezzo sembra buono e l'operazione
di espansione in Brasile avrà un impatto positivo sull'utile
per azione 2008 di circa 1-2%", osservano gli esperti nella
nota diffusa oggi. Secondo il broker francese, la struttura
regolatoria nel paese brasiliano è favorevole e ci sono
potenziali sinergie anche con altri operatori. Il deal però non
è riuscito a cambiare il giudizio di Cheuvreux che conferma un
rating a underperform con target price a 2,70 euro. "Pensiamo
che il maggior catalizzatore sia la definizione delle tariffe
per il nuovo periodo regolatorio (2008-2012), sul quale ora
c'è poca visibilità", concludono gli analisti.

37 di 534 - Modificato il 25/10/2007 10:04
daniele3 N° messaggi: 19336 - Iscritto da: 05/4/2006
attenzione a terna che darà delle soddisfazioni nel lungo (1-2 anni)
38 di 534 - 04/1/2008 10:39
lorenzo7 N° messaggi: 71 - Iscritto da: 24/9/2006
bhe insomma qualcosa diciamola.... non è ad un buon prezzo ora?!
39 di 534 - 04/1/2008 10:45
Spazzola N° messaggi: 4 - Iscritto da: 30/12/2007
Certo che è a un buon prezzo ma, a mio parere non ha ancora finito di performare.
Intanto un report di Francesca Gerosa su quello che è successo ieri.

Nuovi massimi storici per Terna ancora sull'effetto del sistema regolatorio

03/01/2008

Nuovi massimi storici per Terna ancora sull'effetto del nuovo sistema regolatorio. L'azione si è portata a un top assoluto a 2,99 euro e ora registra un rialzo del 5%. Ingenti gli scambi pari all'1% del capitale: 20,7 milioni di pezzi quando la media di un'intera seduta nell'ultimo mese è di 13,5 milioni.

Il titolo, spiegano i trader, continua a beneficiare sia del suo carattere difensivo come tutte le utility di piazza Affari: Enel (+1,30%), Snam (+2,54%) sia degli effetti del nuovo sistema regolatorio per il periodo 2008-2011 diffuso dall'Autorità per l'energia elettrica e il gas, valutato positivamente per il business di Terna poichè conferma gli incentivi per gli investimenti di sviluppo della rete di trasmissione nazionale.

Tanto che grazie a questa regolamentazione "i ricavi regolati 2008 della società dovrebbero essere circa 35-50 milioni di euro superiori alle attese", calcolano a Euromobiliare sim. "Nel complesso l'impatto positivo sulla valutazione dovrebbe essere almeno del 4-5% e per l'Eps 2008 circa del 15%. Un +5% invece a livello di Ebit e circa un 10% di effetto riduzione del tax-rate".

"Attendiamo la conference call del 4 gennaio prima di incorporare le nuove tariffe per maggiori informazioni su tariffe e Rab", sostengono a Euromobiliare. "Stimiamo per Terna capacità di releverage per circa un miliardo di euro per acquisizioni, per maggiori capex (spese per investimenti, ndr) o un miglioramento della dividend policy. Hold e target a 2,8 euro confermati sul titolo".

Gli stessi analisti del Santander, che oggi hanno confermato il rating di hold su Terna, per il 2008 stimano ricavi regolamentari per Terna intorno a 1,08-1,09 miliardi di euro, al di sopra degli 1,054 previsti. La creazione di valore, osserva quest'altra banca d'affari, apportata dal nuovo sistema rispetto al modello precedente deriva principalmente da un più alto costo medio ponderato del capitale (Wacc), come conseguenza di uno spread tra il costo del debito e il tasso di un investimento privo di rischio lasciato invariato.

A drenare oggi gli acquisti sulle utility è comunque anche il consiglio di Dresdner Kleinwort che suggerisce di stare sovrappesati (overweight) sul comparto europeo nel 2008. "La nostra analisi evidenzia che le utility sono guidate dalla dinamica del greggio e da eventi macro, e il loro re-rating non solo è giustificato ma può essere ulteriormente aumentato, in particolare per le multi utilities power generation", si legge nella nota di Dresdner. "Pensiamo che anche in futuro assisteremo a bassi tassi di interesse e ad alti prezzi del greggio e, con i rischi macro in aumento, le utility continueranno a sovraperformare il mercato".
40 di 534 - 04/1/2008 15:08
lorenzo7 N° messaggi: 71 - Iscritto da: 24/9/2006
ciao spazzola ma sei il superspazzola di finanzaonline? ciao Lorenzo
534 Commenti
 2    ... 
Titoli Discussi
BIT:TRN 5.61 -1.2%
Terna
Terna
Terna
Indici Internazionali
Australia 0.2%
Brazil 0.3%
Canada -0.2%
France 0.0%
Germany -0.7%
Greece -0.9%
Holland 0.1%
Italy -0.3%
Portugal 0.1%
US (DowJones) 0.1%
US (NASDAQ) 0.1%
United Kingdom -0.7%
Rialzo (%)
BIT:ASR 0.64 16.5%
BIT:CDG 0.56 14.3%
BIT:VE 0.56 11.0%
BIT:INC 0.10 8.4%
BIT:SFER 18.92 7.4%
BIT:MONC 41.36 6.5%
BIT:AEF 1.98 6.4%
BIT:PRO 0.22 6.4%
BIT:ASSI 2.74 6.2%
BIT:ILLA 0.73 5.8%
La tua Cronologia
BIT
TRN
Terna
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20191206 03:07:13