Macquarie Bank Limited e Atlas Capital Markets hanno siglato un accordo con Agatos che l'impegno a sottoscrivere, in più soluzioni, obbligazioni convertibili per un importo massimo di Euro 10 milioni.

Lo rende noto un comunicato aggiungendo che il cda ha deliberato in parziale esercizio della delega conferita dall'assemblea del 30 luglio scorso di emettere obbligazioni convertibili per 1,5 milioni mln e di aumentare per pari importo il capitale sociale a servizio dell'eventuale conversione.

Ai sensi dell'accordo, l'emittente potrà a suo insindacabile giudizio, emettere a favore dei sottoscrittori entro 24 mesi dalla data dell'assemblea, fino ad un massimo di 200 obbligazioni convertibili in azioni del valore nominale di 50.000 euro ciascuna e sino all'importo massimo complessivo di 10 milioni. Il prezzo di sottoscrizione delle obbligazioni convertibili sarà pari al 98% del valore nominale e verrà interamente versato dai Sottoscrittori alla data di emissione delle relative obbligazioni. L'importo massimo è suddiviso in cinque tranche: una prima tranche di massimo 55 obbligazioni connvertibili per 2,75 milioni ("Prima Tranche") seguita da ulteriori quattro tranche di cui la seconda di massimo 45 obbligazioni per 2,25 milioni, la terza di massimo 40 bond per 2 milioni, la quarta di massimo 40 obbligazioni per 2 mln e infine la quinta di massimo 20 obbligazioni per 1 milione.

vs

fine

MF-DJ NEWS

2210:03 set 2022

 

(END) Dow Jones Newswires

September 22, 2022 04:04 ET (08:04 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Agatos (BIT:AGA)
Storico
Da Nov 2022 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Agatos
Grafico Azioni Agatos (BIT:AGA)
Storico
Da Dic 2021 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Agatos