Nel pacchetto di emendamenti alla delega fiscale potrebbe entrare anche lo stop alla Tobin Tax all'italiana. Il termine per presentare le proposte di modifica scadrà domani. Secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, oltre agli interventi contro le misure in tema di catasto, di concerto con Forza Italia e Fratelli d'Italia, il Carroccio è pronto a depositare una proposta per la cancellazione dell'imposta sulle transazioni finanziarie introdotta dal governo Monti e in vigore dal 2013.

Nel corso degli anni il gettito è stato sempre inferiore alle attese. Se nei propositi l'obiettivo di incasso si sarebbe dovuto aggirare attorno a 1 miliardo di euro, poi ridotto a 800 milioni, nella realtà gli introiti valgono la metà. Nel 2019, ultimo dato in consuntivo, sono entrati 354 milioni. L'anno prima la cifra era di 429 milioni e nel 2017 era pari a 432 milioni, mentre il pre-consuntivo dei primi undici mesi del 2021 segna quota 370 milioni.Addirittura, il bilancio della misura potrebbe essere negativo, almeno secondo le elaborazioni svolte da Ambromobiliare, che ha ipotizzato di ricostruire il mancato gettito fiscale delle sole imposte dirette derivante dalla perdita di business dell'industria dei servizi finanziari in Italia. Considerati i mancati ricavi da commissioni di intermediazione, qualora i volumi siano pari alla media pre Tobin tax, i mancati ricavi dall'indotto, il mancato gettito Irpef per le assunzioni che non sono state fatte e, ancora, la mancata Ires sugli utili ante-imposte generati nella penisola, a conti fatti, considerati tutti questi criteri, nel 2019 ci sarebbe stata una perdita di incassi da imposte dirette pari a 693 milioni.

fch

 

(END) Dow Jones Newswires

January 13, 2022 03:00 ET (08:00 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Ambromobiliare (BIT:AMB)
Storico
Da Ott 2022 a Nov 2022 Clicca qui per i Grafici di Ambromobiliare
Grafico Azioni Ambromobiliare (BIT:AMB)
Storico
Da Nov 2021 a Nov 2022 Clicca qui per i Grafici di Ambromobiliare