Chiusura in progresso per piazza Affari, col Ftse Mib a +0,69% a 27891 punti, in scia ai conti oltre le attese di Bank of America.

Sul fronte dati macro da segnalare l'accelerazione dell'economia cinese

nei primi tre mesi dell'anno, registrando +4,5% a livello annuale nel

primo trimestre. La lettura ha battuto l'espansione del 4% prevista dal

consenso degli economisti e ha segnato un'accelerazione rispetto alla

crescita del 2,9% su base annua degli ultimi tre mesi del 2022.

In calo, invece, l'indice Zew relativo alle attese economiche in Germania: 4,1 punti ad aprile contro i 13 punti di marzo e i 15 del consenso. Positivo il dato sulle vendite al dettaglio delle catene nazionali Usa nella seconda settimana di aprile: +1,3% a/a. In Gran Bretagna il tasso di disoccupazione si è attestato al 3,8% a febbraio, in linea al consenso.

A Milano bene appunto i finanziari: Bper +4,08%, Unicredit +2,22%, Banco Bpm +2,06%, Mediobanca +2,01% e Intesa Sanpaolo +1,50%.

Spicca B.Mps (+5,63%), che dopo un aumento di capitale per 700 mln si è rafforzata e può "guardare a tutte le opportunitá che si dovessero presentare in chiave di consolidamento del settore bancario italiano", spiega Rocca Salimbeni nelle risposte a soci in vista dell'assemblea di giovedì prossimo.

Bene il risparmio gestito: Azimut H. (+0,1%), Anima H. (+0,21%) e Finecobank (+0,49%). In positivo anche B. Mediolanum (+1,17%), dopo l'approvazione del bilancio 2022. "L'obiettivo del 2023", spiega Massimo Doris (Ad), "è pagare un dividendo di oltre 50 centesimi per azione".

In luce Iveco (+1,19%), dopo essersi qualificata per un quantitativo rilevante di autobus E-Way in una gara d'appalto. L'azienda fornirá alle amministrazioni italiane piú di 1000 autobus nel 2023.

In calo, invece, Leonardo (-1,83%) che veniva da tre sedute terminate in rialzo. Gli analisti di Ubs hanno confermato la raccomandazione neutral, in attesa della pubblicazione dei conti il prossimo 3 maggio.

Sul resto del listino, da segnalare Webuild (+0,91%), selezionata preferred bidder, tramite la sua controllata Lane, per realizzare in esclusiva lo studio che definirá la realizzazione del progetto, a oggi stimato pari a 1 miliardo di dollari, per rendere piú veloce e sicura la viabilitá di uno dei piú trafficati snodi dell'area di Tampa Bay: il Tampás Westshore Interchange.

Guadagni, infine, per Illimity Bank (+1,42%), firmataria di un accordo di collaborazione industriale di lungo termine con gruppo Engineering. L'accordo prevede la vendita di una copia dei codici sorgente della piattaforma IT da Illimity a Engineering e il diritto di esclusiva per quest'ultima alla commercializzazione della stessa per il periodo 2023-2032 a fronte di un corrispettivo di 55,5 milioni di euro.

rbo

 

(END) Dow Jones Newswires

April 18, 2023 11:50 ET (15:50 GMT)

Copyright (c) 2023 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Azimut Hldg (BIT:AZM)
Storico
Da Set 2023 a Ott 2023 Clicca qui per i Grafici di Azimut Hldg
Grafico Azioni Azimut Hldg (BIT:AZM)
Storico
Da Ott 2022 a Ott 2023 Clicca qui per i Grafici di Azimut Hldg