Avvio di settimana visto in calo per le principali piazze europee.

Seduta contrastata per l'azionario asiatico, mentre venerdi' Wall Street ha chiuso sotto la parita' (-1,71% il Dow Jones). La Borsa americana ha complessivamente archiviato in rosso la settimana, il mese e il trimestre.

Sull'equity continua a prevalere la cautela, in un contesto molto volatile. Il focus resta sempre sulle prossime mosse delle banche centrali, impegnate nella loro lotta all'inflazione, che rimane elevata. Il mercato teme infatti che il restringimento monetario possa rallentare la crescita, in un contesto gia' complesso per via delle tensioni geopolitiche.

Gli istituti centrali finora sono stati chiari nella loro scelta di dare priorita' all'inflazione sulla crescita.

Sul fronte dei dati macro, si segnalano i Pmi manifatturieri di settembre di Italia (09h45), Francia (09h50), Germania (09h55) e dell'intera Eurozona (10h00). Il dato Usa e' in agenda alle 15h45; alle 16h00 verra' poi reso noto l'Ism manifatturiero relativo al mese scorso.

A piazza Affari sempre da seguire i finanziari. Occhi ancora puntati su B.Generali e Mediobanca, venerdi' in rally rispettivamente del +19,12% e del +5,89%.

pl

 

(END) Dow Jones Newswires

October 03, 2022 02:03 ET (06:03 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Banca Generali (BIT:BGN)
Storico
Da Nov 2022 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Banca Generali
Grafico Azioni Banca Generali (BIT:BGN)
Storico
Da Dic 2021 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Banca Generali