L'azionario europeo viaggia in calo dopo i primi scambi: Milano -0,56%, Francoforte -0,89%, Parigi -0,94%.

Dopo un terzo trimestre negativo per l'equity continua la pressione sulla Borsa, con gli operatori che guardano sempre ai possibili effetti recessivi delle mosse delle banche centrali per contenere l'inflazione.

"La continua volatilità sui principali indici azionari, insieme alle preoccupazioni su inflazione, crescita economica e utili aziendali, stanno tutti probabilmente pesando sulle aspettative a breve termine degli investitori. A tal riguardo, l'ultima lettura dell'American Association of Individual Investors (AAII) rivela pessimismo sulla direzione a breve termine del mercato azionario che continua a rimanere vicino a livelli record. La lettura del sentimento rialzista di questa settimana è tra le 50 più basse nella storia del sondaggio, con valori (attualmente al 20%) al di sotto della sua media storica del 38% per la 45* settimana consecutiva", commenta Gabriel Debach, market analyst di eToro. "Le condizioni di eccessivo pessimismo sui mercati potrebbero tuttavia fungere da catalizzatore per le azioni, qualora dovessero pervenire buone notizie sul fronte lotta all'inflazione o degli utili", aggiunge l'esperto.

A piazza Affari prese di profitto su B.Generali (-5,66%) dopo il rally da +19,12% di venerdi'.

pl

 

(END) Dow Jones Newswires

October 03, 2022 03:38 ET (07:38 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Banca Generali (BIT:BGN)
Storico
Da Nov 2022 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Banca Generali
Grafico Azioni Banca Generali (BIT:BGN)
Storico
Da Dic 2021 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Banca Generali