Riprende il fermento nel mondo dei servicer, con nuovi dossier pronti a scaldarsi. Tra questi vi è sicuramente quello del gruppo iQera, società italo-francese tra i leader nella gestione dei crediti con oltre 35 anni di esperienza e un fatturato 2020 di 292 milioni di euro.

Secondo quanto appreso da MF-Milano Finanza, gli azionisti Bc Partners e Montefiore Investment hanno affidato un mandato agli advisor JP Morgan e Bnp Paribas per gestire il processo di vendita del gruppo guidato in Italia dal ceo Francesco Magliocchetti e presieduto da Luigi Roth. Il processo starebbe richiamando a sé un nutrito parterre di soggetti interessati a rilevare la maggioranza del servicer, tra cui spiccherebbero alcuni fondi internazionali e italiani, tra cui Apollo e Cvc, così come alcuni operatori industriali. Il processo sta entrando nel vivo e nelle prossime settimane dovrebbe essere stilata la lista degli offerenti ammessi al nuovo round di offerte per arrivare poi a chiudere il deal a ridosso dell'estate o poco dopo. In termini di valorizzazioni, secondo le ultime stime di mercato il Gruppo iQera potrebbe arrivare a un enterprise value superiore al miliardo o comunque compreso tra 1 e 1,3 miliardi di euro, quindi circa 10 volte l'ebitda.

fch

 

(END) Dow Jones Newswires

May 03, 2022 03:20 ET (07:20 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Borgosesia (BIT:BO)
Storico
Da Set 2022 a Ott 2022 Clicca qui per i Grafici di Borgosesia
Grafico Azioni Borgosesia (BIT:BO)
Storico
Da Ott 2021 a Ott 2022 Clicca qui per i Grafici di Borgosesia