Caleffi nel primo semestre ha realizzato un risultato netto i gruppo pari a 1,5 milioni di euro, in netto miglioramento rispetto al 30 giugno 2020 (0,2 milioni), dopo imposte per 0,7 milioni (0,03 milioni al 30 giugno 2020).

Il Fatturato è pari a 28,4 milioni, in aumento del 44,3% rispetto a Euro 19,7 milioni al 30 giugno 2020. Le vendite in Italia ammontano a Euro 25,4 milioni, in incremento del 36,2% rispetto al primo semestre 2020 (Euro 18,7 milioni); le vendite estere si attestano a Euro 3,0 milioni, in incremento del 189,7% rispetto al primo semestre 2020 (Euro 1,0 milioni). L'incidenza sul fatturato complessivo è pari al 10,6% (5,3% nel primo semestre 2020). Il fatturato estero è realizzato per il 54,7% nei Paesi Ue e per il 45,3% nei Paesi extra Ue.

L'Ebitda è pari a 3,9 milioni, in crescita del 145% rispetto al 30 giugno 2020 (1,6 milioni). L'incidenza sul fatturato è in aumento e pari al 13,7% (8,1% al 30 giugno 2020). L'Ebit è pari a 2,6 milioni (9% sul fatturato), in significativo miglioramento rispetto al 30 giugno 2020 (0,2 milioni, pari all'1,1% sul fatturato), dopo ammortamenti e svalutazioni per 1,3 milioni (1,4 milioni al 30 giugno 2020).

In particolare, gli ammortamenti si attestano a 1,2 milioni (1,3 milioni al 30 giugno 2020), di cui 0,42 milioni relativi ad ammortamenti economico-tecnici delle immobilizzazioni materiali, 0,05 milioni ad ammortamenti di attività immateriali e 0,72 milioni relativi all'ammortamento delle attività per diritto d'uso contabilizzati in applicazione del principio Ifrs 16.

La società in assenza di ulteriori periodi di lockdown o altre forme di limitazione alle attività produttive e al commercio, stima una chiusura con risultati economico finanziari sostanzialmente in linea con il 2020.

Guido Ferretti, Consigliere Delegato Corporate di Caleffi Group, ha commentato: "I risultati del primo semestre 2021 registrano una forte crescita dei ricavi e della marginalità. Pur tenuto conto dell'effetto dei prolungati periodi di lockdown del corrispondente periodo dell'anno precedente, tali risultati confermano l'efficacia delle strategie adottate e il forte appeal dei brand del gruppo. In un contesto di ritrovato interesse per la casa e di nuove priorità di consumo, i risultati del primo semestre permettono di affrontare con ottimismo la seconda metà dell'anno e consentono di prevedere, in assenza di periodi di lockdown, una chiusura dell'esercizio con risultati economico finanziari sostanzialmente in linea con il 2020".

com/cce

MF-DJ NEWS

1616:10 set 2021

 

(END) Dow Jones Newswires

September 16, 2021 10:12 ET (14:12 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Caleffi (BIT:CLF)
Storico
Da Apr 2022 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Caleffi
Grafico Azioni Caleffi (BIT:CLF)
Storico
Da Mag 2021 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Caleffi