Circle ha siglato un contratto di consulenza con un primario operatore merci italiano.

Circle, spiega una nota, avrà l'incarico di supportare e accompagnare il Cliente in tutte le attività necessarie ad affrontare il percorso di evoluzione doganale e, più in particolare, all'implementazione di procedure doganali innovative, fra cui anche Temporanee Custodie e Fast Corridor ferroviari, con gestione pienamente digitalizzata dei terminal (portuali e inland) coinvolti e delle procedure e documenti ferroviari di accompagnamento. Articolata su un orizzonte temporale di 3 anni, la commessa vale circa 280.000 euro.

"La firma di questo nuovo contratto con un importante operatore intermodale merci italiano rappresenta uno step importante nel percorso di crescita, condiviso con i nostri stakeholder e Investitori, della Roadmap 2024 Connect 4 Agile Growth e, proiettando l'orizzonte della collaborazione al 2025, testimonia la reciproca volontà con il Cliente di realizzare una partnership strategica duratura finalizzata a raggiungere risultati condivisi di forte crescita", ha dichiarato Luca Abatello, Presidente & ceo di Circle Group.

lab

MF-DJ NEWS

1610:22 giu 2022

 

(END) Dow Jones Newswires

June 16, 2022 04:22 ET (08:22 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Circle (BIT:CIRC)
Storico
Da Ago 2022 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Circle
Grafico Azioni Circle (BIT:CIRC)
Storico
Da Set 2021 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Circle