Seduta di rialzi sull'azionario europeo, che ha segnato un parziale rimbalzo dopo i pesanti cali di ieri, con la volatilita' che si conferma protagonista sui mercati. A Milano il Ftse Mib ha registrato un +1,04% a 23.069 punti dopo aver toccato un massimo di giornata a quota 23.378 punti.

Contrastata Wall Street, dove il Dow Jones, partito in deciso progresso, al momento segna un -0,36%.

Sul fronte dei dati macro, l'indice tedesco Zew a maggio si è attestato

a -34,3 punti a maggio rispetto ai -41 di aprile, meglio di quanto atteso

dal consenso degli economisti (-42 punti).

L'attenzione degli operatori e' catalizzata pero' gia' dai dati sull'inflazione Usa ad aprile, in agenda domani.

A piazza Affari in gran spolvero Bper, che e' balzata del7,85%, sostenuta dai conti trimestrali superiori alle attese.

In rally sempre tra i bancari anche Unicredit (+5,46%). Bene poi Credem (+2,15%), Intesa Sanpaolo (+1,73%), B.P.Sondrio (+1,54%).

Tra gli industriali Stellantis, su cui Berenberg ha avviato la copertura con rating buy, ha registrato un +1,17%.

pl

 

(END) Dow Jones Newswires

May 10, 2022 11:42 ET (15:42 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Credito Emilian (BIT:CE)
Storico
Da Giu 2022 a Lug 2022 Clicca qui per i Grafici di Credito Emilian
Grafico Azioni Credito Emilian (BIT:CE)
Storico
Da Lug 2021 a Lug 2022 Clicca qui per i Grafici di Credito Emilian