Piazza Affari resta in marginale progresso a metà seduta: +0,29%.

A livello macro da segnalare che ad aprile l'indice dei prezzi alla produzione industriale nell'area euro è salito dell'1,2% a livello mensile e del 37,2% a/a su base annuale. La lettura è inferiore al consenso degli economisti (+39,1% a/a).

La componente core, meno volatile perchè esclude l'energia, è infine salita del 2,6% a livello congiunturale e del 15,6% su base tendenziale.

Sul paniere principale milanese prevale il segno più. Bene soprattutto Diasorin (+1,61%), Campari (+1,42%), Moncler (+1,8%) e Tim (+1,78%).

In rosso invece Saipem (-1,93%), Eni (-0,4%) e Tenaris (-0,6%) in scia al calo del greggio in attesa della riunione dell'Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio in agenda per oggi.

fus

 

(END) Dow Jones Newswires

June 02, 2022 05:20 ET (09:20 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Davide Campari (BIT:CPR)
Storico
Da Set 2022 a Ott 2022 Clicca qui per i Grafici di Davide Campari
Grafico Azioni Davide Campari (BIT:CPR)
Storico
Da Ott 2021 a Ott 2022 Clicca qui per i Grafici di Davide Campari