"Un cap europeo ai prezzi del gas è l'unica possibile soluzione temporanea di breve termine" per la sicurezza dell'approvvigionamento e prezzi dell'energia accessibili.

E' la "proposta italiana di intervento" a livello europeo illustrata dai rappresentanti di Enel, Fabrizio Iaccarino, responsabile Affari Istituzionali e Sostenibilità Italia, e Simone Mori, responsabile Europa, nel corso di un'audizione presso la commissione Industria del Senato.

"La proposta italiana di introdurre un tetto temporaneo sul prezzo wholesale del gas a livello Ue affronta il problema della crisi energetica alla radice", si legge sulla presentazione, poichè "riducendo i prezzi di importazione del gas, il meccanismo agisce sui fondamentali del mercato, offrendo fin da subito una riduzione dei prezzi dell'elettricità". Inoltre, questa soluzione "evita il rischio di frammentazione del mercato interno dell'energia a causa di varie misure nazionali non coordinate".

gug

guglielmo.valia@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

June 21, 2022 09:47 ET (13:47 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Enel (BIT:ENEL)
Storico
Da Lug 2022 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Enel
Grafico Azioni Enel (BIT:ENEL)
Storico
Da Ago 2021 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Enel