Esprinet nel primo trimestre registra un utile ante imposte, pari a 14,1 milioni di euro, risulta in forte incremento rispetto ai 5,9 milioni di euro del primo trimestre 2020.

L'utile netto, in crescita del 159%, è pari a 10,2 milioni di euro (3,9 milioni di euro nel primo trimestre 2020).

I ricavi, spiega una nota, crescono a 1,166 mld di euro, +28% rispetto a 913,8 milioni di euro nel primo trimestre 2020. A tale risultato hanno concorso sia la crescita organica (+23%) sia il contributo di 42,8 milioni di euro derivante dalle attività del gruppo.

Il margine commerciale lordo, spiega una nota, è pari a 56,1 milioni di euro, evidenzia un aumento del 33% rispetto al primo trimestre 2020 (42,3 milioni di euro) per effetto sia dei maggiori ricavi sia del miglioramento del margine percentuale che si attesta al 4,81% (contro 4,63% del Q1 20), nonostante il peso delle vendite di pc e

smartphone sia ulteriormente salito.

L'Ebitda adjusted, che coincide con l'Ebitda non essendo stati rilevati costi di natura non ricorrente, è pari a 20,3 milioni di euro, segnando un +70% rispetto a 11,9 milioni di euro nel primo trimestre 2020, per effetto anche della minore incidenza dei costi. Escludendo l'apporto positivo di 2,1 milioni di euro derivante dalle acquisizioni sopra citate, il dato si attesta a 18,2 milioni di euro (+52% rispetto al primo trimestre 2020).

L'incidenza sui ricavi sale all'1,74% rispetto all'1,31% del primo trimestre 2020. L'Ebit è pari a 16,5 milioni di euro, in significativa crescita (+98%) rispetto a 8,3 milioni di euro nel primo trimestre

2020. L'incidenza sui ricavi risulta cresciuta all'1,42% rispetto allo 0,91% del primo trimestre 2020.

com/cce

MF-DJ NEWS

1414:25 mag 2021

 

(END) Dow Jones Newswires

May 14, 2021 08:27 ET (12:27 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Esprinet (BIT:PRT)
Storico
Da Apr 2022 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Esprinet
Grafico Azioni Esprinet (BIT:PRT)
Storico
Da Mag 2021 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Esprinet