Nel primo semestre 2021 l'utile ante imposte di Esprinet, pari a 30,3 milioni di euro, segna un significativo incremento (+182%) rispetto a 10,7 milioni di euro del primo semestre 2020.

L'utile netto è in crescita del 187% e pari a 22,1 milioni di euro (7,7 milioni di euro nel primo semestre 2020).

I ricavi, pari a 2.236,8 milioni di euro, registrano una crescita del 22% rispetto al primo semestre 2020 pari a 1.834,7 milioni di euro. A tale risultato hanno concorso sia la crescita organica (+17%) sia il contributo di 88 milioni di euro derivante dalle attività del Gruppo GTI acquisito in Spagna nel Q4 2020 e di Dacom S.p.A. e idMAINT S.r.l. in Italia, acquisite all'inizio del Q1 2021.

Il Margine commerciale lordo, pari a 117,3 milioni di euro, evidenzia un aumento del 42% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (82,8 milioni di euro) per effetto sia dei maggiori ricavi sia del miglioramento del margine percentuale che si attesta a 5,24% (contro 4,51% del primo semestre 2020), grazie anche alla maggiore incidenza delle linee di business ad alto margine e al costante impegno per garantire la migliore customer satisfaction, entrambi obiettivi della strategia del gruppo.

L'Ebitda Adjusted, che coincide con l'Ebitda non essendo stati rilevati costi di natura non ricorrente, è pari a 41,7 milioni di euro, in crescita del 74% rispetto a 24 milioni di euro del primo semestre dello scorso anno. Escludendo l'apporto positivo di 3,6 milioni di euro derivante dalle acquisizioni sopra citate, il dato si attesta a 38,1 milioni di euro (+59% rispetto al primo semestre 20).

L'incidenza sui ricavi sale all'1,87% rispetto all'1,31% del primo semestre 2020, nonostante l'aumento del peso dei costi operativi (dal 3,21% del primo semestre 2020 al 3,38% del primo semestre 2021) in conseguenza principalmente delle acquisizioni del Gruppo GTI, di Dacom S.p.A. e di idMAINT S.r.l..

L'Ebit Adjusted è pari a 34,1 milioni di euro e registra una crescita del 102% rispetto a 16,8 milioni di euro rilevati nei primi sei mesi dello scorso anno. L'incidenza sui ricavi sale all'1,52% rispetto allo 0,92% del primo semestre 2020.

L'Ebit, che nel primo semestre 2021 coincide con l'EBIT Adjusted (34,1 milioni di euro) non essendo stati rilevati costi di natura non ricorrente, evidenzia una crescita del 133% rispetto al valore di 14,6 milioni di euro del primo semestre 2020 in cui si registravano 2,2 milioni di euro di oneri non ricorrenti.

com/cce

 

(END) Dow Jones Newswires

September 06, 2021 12:08 ET (16:08 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Esprinet (BIT:PRT)
Storico
Da Apr 2022 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Esprinet
Grafico Azioni Esprinet (BIT:PRT)
Storico
Da Mag 2021 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Esprinet