Partenza sopra la parità per l'azionario europeo, con gli investitori che scommettono su un rimbalzo economico globale: Milano +0,10%, Parigi +0,4%, Francoforte +0,14%, Londra +0,5%.

Sul fronte dei dati macro, il tasso di disoccupazione Ilo in Gran Bretagna si è attestato al 5,1% a dicembre, come previsto dal consenso degli economisti.

Da segnalare che la Commissione Bilancio della Camera statunitense ha approvato il pacchetto di aiuti per il coronavirus da 1.900 miliardi di dollari, fissando il voto alla Camera per la fine di questa settimana.

A piazza Affari, in rialzo Leonardo Spa (+5,53%). In evidenza poi il comparto oil e oil service con Tenaris che sale del 2,42%, Eni del 2,04%, Saipem dell'1,67%.

Tra le banche, bene Bper (+1,58%). L'Antitrust ha dato il via libera all'acquisizione, da parte di Bper, del controllo esclusivo di un Ramo di Azienda Ubi B., costituito da 620 filiali, tra le quali figurano anche alcuni sportelli privi di autonomia contabile (c.d. punti operativi).

Da segnalare Fiera Mi. (-0,18%), dopo l'ok al nuovo business plan al 2025. Il piano vede un Ebitda al 2025 tra 110 e 120 mln.

Sull'Aim, in luce Siti-B&T (+4,71%), che ha sottoscritto, attraverso la propria controllata Diatex, un accordo vincolante per l'acquisizione del 70% delle quote societarie della Mec Abrasives, azienda con sede a Verona.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

February 23, 2021 03:21 ET (08:21 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Fiera Milano (BIT:FM)
Storico
Da Apr 2022 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Fiera Milano
Grafico Azioni Fiera Milano (BIT:FM)
Storico
Da Mag 2021 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Fiera Milano