Il consiglio di amministrazione di Class Editori (la società che controlla questa agenzia) ha approvato il progetto di bilancio della capogruppo e il consolidato 2021.

Nonostante il contesto economico di particolare difficoltà, che ha colpito soprattutto le controllate Telesia e Gambero Rosso (quotate all'Egm), i ricavi consolidati totali dell'esercizio sono stati pari a 70,36 milioni di euro, in aumento dell'8,7%. I costi operativi sono stati pari a 61,56 milioni di euro (-4,2%). L'ebitda risulta positivo per 8,79 milioni di euro, rispetto agli 0,48 milioni di euro del 2020 e pari al 12,5% del fatturato. Proventi e oneri non ordinari sono negativi per 4,00 milioni di euro a fronte di -2,46 milioni di euro del 2020 mentre ammortamenti e svalutazioni totali sono stati pari a 14,86 milioni di euro. Il risultato netto di gruppo dopo gli interessi di terzi e le imposte è pari a -13,01 milioni di euro (-20,30 milioni di euro nel 2020).

La posizione finanziaria netta effettiva della Casa editrice è pari a 83,13 milioni di euro rispetto ai 78,10 milioni al 31 dicembre 2020. Circa 15,37 milioni di euro si riferiscono all'iscrizione di passività finanziarie conseguenti l'introduzione del nuovo principio contabile internazionale Ifrs 16 in particolare legato alla contabilizzazione di canoni d'affitto per tutta la durata del contratto. Il patrimonio netto di gruppo al 31 dicembre 2021, al netto degli interessi di terzi, è negativo per 23,36 milioni di euro. Il patrimonio netto della capogruppo resta positivo.

Secondo un comunicato della società, il fatturato pubblicitario del 2021 registra una crescita del 12%, nonostante il -15% di Telesia su cui ha pesato in maniera determinante l'andamento della pandemia e le conseguenti continue limitazioni agli spostamenti. I giornali hanno raccolto il 6% in più, i magazine hanno fatto registrare un +45%, tra cui spiccano la performance di Gentleman (+43%) e Capital (+156%). La tv Class Cnbc, con 1 milione di euro di fatturato in più rispetto al 2020, cresce del +23%, mentre il web chiude l'anno con un +7% verso il 2020 e un +21% vs il 2019.

Gli eventi vari hanno conseguito oltre 6 milioni di fatturato, cioè il 23% dei ricavi pubblicitari complessivi. Anche le attività legate al Salone dello Studente si sono convertite in digitale, con oltre un milione di accessi con le Università e con il mondo del lavoro.

Nel corso dell'intero 2021 il sito web di MF-Milano Finanza.it ha registrato (dati Analytics) una media di 159 mila utenti unici su base giornaliera e 897 mila pagine medie. Su base mensile il sito ha registrato nei 12 mesi una media di 3 milioni di utenti unici e 27 milioni di pagine medie. Il numero di lettori che seguono in tempo reale le notizie del sito attraverso Twitter ha sfiorato le 113 mila unità per MF-Milano Finanza. In forte crescita il numero di lettori che seguono Milano Finanza tramite LinkedIn, che ha superato le 130 mila unità. Secondo la più recente rilevazione Audipress (2022-II), sono 217 mila i lettori dell'edizione cartacea/digitale di MF-Milano Finanza.

Il consiglio d'amministrazione ha anche approvato il piano industriale 2022-27, che a regime proietta un fatturato superiore a 96 milioni di euro e un ebitda superiore a 22 milioni di euro, e ha convocato l'Assemblea dei Soci in sede ordinaria per il giorno 28 giugno 2022 in prima convocazione e in seconda il 29 giugno 2022.

Successivamente il consiglio ha anche approvato la relazione trimestrale, preliminarmente esaminata lo scorso 13 maggio, che si è chiusa con ricavi per 17,32 milioni di euro, in aumento di 2,97 milioni di euro rispetto al primo trimestre dell'esercizio precedente, un ebitda positivo per 1,8 milioni (0,354 milioni nel 2021) e un risultato netto consolidato pari a -1,30 milioni di euro (-2,14 milioni nel 2021). La posizione finanziaria netta della Casa editrice, al netto dell'effetto contabile derivante dall'applicazione del principio contabile internazionale IFRS 16, e sempre al 31 marzo 2022 è pari a 83,47 milioni di euro, in linea con i valori al 31 dicembre 2021.

red

MF-DJ NEWS

0708:11 giu 2022

 

(END) Dow Jones Newswires

June 07, 2022 02:12 ET (06:12 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Gambero Rosso (BIT:GAMB)
Storico
Da Ago 2022 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Gambero Rosso
Grafico Azioni Gambero Rosso (BIT:GAMB)
Storico
Da Set 2021 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Gambero Rosso