Bilancio - Dati Fondamentali Banca Ifis

Nome Compagnia:Banca Ifis
Descrizione:
Il gruppo Banca Ifis è specializzato nel credito commerciale, nel credito finanziario di difficile esigibilità e nel credito fiscale. L’attività viene svolta attraverso marchi dedicati alle diverse aree di business e precisamente: -Banca Ifis Impresa rappresenta il supporto del credito commerciale a breve termine (factoring), del corporate banking (finanza a medio/lungo termine e finanza strutturata) e del leasing (operativo e finanziario) a favore delle piccole, medie e micro imprese, sia nel mercato italiano sia internazionale, in primis nel mercato polacco grazie alla controllata IFIS Finance, specializzata in servizi di factoring (import/export). -Banca Ifis Pharma a sostegno del credito commerciale dei fornitori delle ASL e Credifarma come riferimento delle farmacie-IFIS NPL e CrediFamiglia raggruppa tutte le attività della business area che opera nel settore dei crediti di difficile esigibilità.-Capitalfin come intermediario finanziario specializzato nell’erogazione delle acessione del quinto dello stipendio/pensione.-Fast Finance segue le attività connesse al settore dei crediti fiscali generati prevalentemente da procedure concorsuali. -rendimax e contomax sono i due strumenti di raccolta retail di cui si serve la banca, e rendimax assicurazioni che offre protezione attraverso una piattaforma digitale che tutela le persone in ogni momento della loro vita, in viaggio, nello sport e quotidianità.
Amm. Delegato:Giovanni BossiIndirizzo Web:www.bancaifis.it
Presidente:Sebastien Egon FurstenbergTel:0415027511
Indirizzo:Via Terraglio, 63Fax:0415027555
Comune:MestreEmail:mara.digiorgio@bancaifis.it
Nazione:ItaliaISIN:IT0003188064
CAP:30174
 Prezzo Variazione [%] Denaro Lettera Volume Max Min
 17,3 0,39 [2,31%] 17,21 17,26 128.690 17,32 16,8
 Aper Chiusura Prec. Cap. di mercato Azioni circolanti VWAP ROE (%) Osc 52 Sett
 17,1 16,91 930.931.944 53.811.095 17,12 13,21 13,31-40,24

Valori Principali

(alla chiusura precedente)
Chiusura Precedente16,91
Cap. di mercato909.945.616
Azioni circolanti53.811.095
Azioni Privilegiate circolanti-
Azioni Risparmio circolanti-
Azioni Risparmio Convertibili circolanti-

Andamento prezzo azioni 5 anni

Andamento Prezzo Azione

Periodo MaxMin
1 Settimana17,7015,79
4 Settimane18,1614,56
12 Settimane19,5613,53
1 Anno40,2413,31
3 Anni49,6713,31
5 Anni49,6711,16

Grafico Azionisti

Sintesi di Bilancio (in migliaia di euro)

30/6/201830/6/201731/12/201731/12/2016
Margine Gestione Finanziaria e Assicurativa201.296209.040553.108358.599
Utile Netto di Gruppo66.209103.657180.767697.714
Crediti Verso la Clientela6.710.4576.084.1256.435.8065.928.212
Sofferenze Lorde227.276285.2521.334.1821.123.091
Massa Amministrata9.311.6568.998.0509.201.3168.371.589
Patrimonio Netto Complessivo1.373.0831.283.2921.368.7191.228.552
Raccolta da Clientela (Totale)6.936.7086.643.9696.933.1826.533.692
ANALISI RISULTATI AL 30 GIUGNO 2018 - Risultati in calo per Banca Ifis nel primo semestre 2018 soprattutto per maggiori spese operative.
Anche il margine di interesse è lievemente sceso, passando da 157,4 a 152,8 milioni (-2,9%), mentre le commissioni nette sono salite del 15,7%, passando da 34,4 a 39,8 milioni.
Ne è derivato un margine di intermediazione primario quasi invariato (+0,4% a 192,5 milioni).
Si sono inoltre quasi dimezzati, passando da 17,3 a 8,8 milioni, i ricavi da gestione finanziaria, derivanti per lo più da attività valutate a fair value e in piccola parte dalla cessione di alcuni portafogli di crediti dell’area NPL.
Pertanto il margine della gestione finanziaria e assicurativa si è attestato a 201,3 milioni (-3,7%).
Le riprese di valore sono complessivamente diminuite da 56,3 a 36,8 milioni e sono per 26,8 milioni riferite al settore Corporate Banking.
Il risultato netto della gestione finanziaria e assicurativa è così sceso del 10,3% a 238,1 milioni.
Come si è detto sono significativamente aumentati i costi operativi (+20,7% a 144,2 milioni), in presenza di un costo del personale salito del 12,1% a 55,5 milioni in quanto i dipendenti, anche per l’ingresso della nuova controllata Capitalfin la cui acquisizione è stata completata il 2 febbraio 2018, sono passati da 1.404 a 1.577 unità.
E anche le altre spese amministrative sono balzate del 36,1% a 95,1 milioni in gran parte per effetto della crescita del settore NPL, a cui sono connessi sia l’aumento dei costi di recupero giudiziale (spese legali e imposte di registro), sia l’adozione del nuovo sistema statistico di stima delle pratiche in lavorazione giudiziale del settore NPL.
E sono aumentati anche i costi connessi a consulenze legate all’adozione di nuovi sistemi tecnologici e all’affiancamento del know-how interno dei diversi progetti attivati nel semestre.
Il risultato operativo netto (che coincide con l’utile ante imposte) è pertanto sceso da 145,9 a 93,9 milioni (-35,6%) e, dopo imposte per 27,7 milioni (tax rate in lieve aumento dal 28,9% al 29,5%), si è giunti ad un utile netto di 66,2 milioni, il 36,1% in meno rispetto ai 103,7 milioni al 30/6/2017.
Al 30/6/2018 la banca evidenziava un Common Equity Tier I ratio pari al 15,13% (senza considerare gli effetti del consolidamento della controllante La Scogliera, includendo la quale il CET1 sarebbe ammontato all’11,11%).
RISULTATI 2017 – I risultati 2017 di Banca IFIS sono molto positivi, anche se ovviamente l’utile netto non include più i proventi non ricorrenti di cui aveva beneficiato il 2016 per l’acquisizione dell’ex gruppo GE Capital Interbanca.
Il margine di interesse, per l’ampliamento del perimetro del gruppo, è balzato del 65% a 442,5 milioni.
Ed anche le commissioni nette sono passate da 41,1 a 73,8 milioni (+79,4%); il margine di intermediazione primario ha pertanto raggiunto 516,2 milioni (+66,9%).
I ricavi della gestione finanziaria sono invece scesi da 49,3 a 36,9 milioni (-25,2%), ma ciò nonostante il margine della gestione finanziaria e assicurativa è balzato da 358,6 a 553,1 milioni (+54,2%).
Inoltre le rettifiche su crediti e altre attività finanziarie si sono complessivamente ridotte da 59,2 a 48,3 milioni.
Pertanto il risultato netto della gestione finanziaria e assicurativa ha raggiunto 504,8 milioni (+68,6%).
Il costo del personale, a seguito dell’ampliamento del perimetro del gruppo (i dipendenti sono passati da 1.323 a 1.470 unità), è salito ben del 49,1% a 98,3 milioni.
Ma come si è detto il “gain on bargain purchase” relativo a GE Capital Interbanca (pari alla differenza tra il fair value delle attività e passività acquisite e il costo sostenuto per la loro acquisizione) nel 2016 era ammontato a ben 631 milioni, e ciò ha portato il risultato operativo netto, coincidente con l’utile ante imposte, a 248,6 milioni contro i 730,3 milioni del 2016.
Dopo imposte per 67,8 milioni (tax rate in aumento dal 4,5% al 27,3%), si è giunti infine a un utile netto di 180,8 milioni, a fronte di 697,7 milioni al 31/12/2016.
Il dividendo ammonta a 1 euro per azione, in pagamento dal 25 aprile 2018.
Al 31/12/2017 la banca evidenziava un Tier I Ratio pari al 15,64%.

Stato Patrimoniale

30/6/201830/6/201731/12/201731/12/2016

Attivo Fruttifero

8.873.4718.438.2538.705.8457.743.192
Crediti verso la clientela6.710.4576.084.1256.435.8065.928.212
Crediti verso banche1.568.0421.667.4621.777.8761.393.358
Attività finanziarie totali594.972686.666492.163421.622

Cassa e disponibilità liquide

----

Attività materiali e immateriali

----
Attività materiali----
Attività immateriali----
di cui: Avviamento1.504826834799

Attività fiscali

----

Riserve tecniche a carico dei riassicuratori

----

Attività in via di dismissione

----

Altre attività

----

Totale Attivo

9.732.7439.444.0999.569.8598.708.914

Massa Amministrata

9.311.6568.998.0509.201.3168.371.589
a) Patrimonio Netto di Gruppo1.373.0831.283.2391.368.7191.228.504
b) Patrimonio Netto di Pertinenza di Terzi-53-48
c) Fondo TFR7.7927.3187.5507.660
d) Passività  Fiscali----
e) Fondi per Rischi e Oneri22.60319.56321.64124.318
f) Raccolta Fiduciaria7.819.0327.611.2547.725.1597.037.656
di cui: Debiti verso clientela4.840.8645.291.5945.293.1885.045.136
di cui: Titoli in circolazione2.095.8441.352.3751.639.9941.488.556
di cui: Debiti verso banche882.324967.285791.977503.964
g) Passività  finanziarie totali----
Riserve tecniche----

Passività di attività in via di dismissione

----

Altre passività

----

Totale passivo

9.732.7439.444.0999.569.8598.708.914

Conto Economico - Profit & Loss

30/6/201830/6/201731/12/201731/12/2016
Margine interesse152.756157.368442.451268.183
Commissioni nette39.77434.36473.76541.111
Premi netti----
Saldo proventi (oneri) assicurativi----
Risultato netto gestione assicurativa----

Margine intermediazione primario

192.530191.732516.216309.294
A) Proventi / oneri su attività passività finanziarie----
a) Dividendi e Proventi Simili3014048-
b) Risultato Netto Attività di Negoziazione----
c) Risultato Netto Attività di Copertura----
B) Utile (perdita) da cessione o riacquisto1.99717.57725.59550.007
C) Risultato netto delle attività / passività finanziarie al fair value----
a) Risultato netto attività valutate al fair value----
b) Risultato netto passività valutate al fair value----

Ricavi gestione finanziaria (A+B+C)

8.76617.30836.89249.305

Margine gestione finanziaria e assicurativa

201.296209.040553.108358.599
Rettifiche / riprese di valore nette per deterioramento di:36.78556.288-48.281-59.233
a) Crediti37.06956.963-51.845-54.882
b) Altre Attività Finanziarie----
Risultato netto gestione finanziaria e assicurativa238.081265.328504.827299.366

Costi operativi

144.176119.455256.284-430.929
a) Spese Amministrative150.536119.336250.871192.154
di cui: Spese per il Personale55.45149.48498.25165.878
b) Rettifiche di Valore su Attività Materiali----
c) Rettifiche di Valore su Attività Immateriali----
d) Accantonamenti per Rischi e Oneri9481.276-5.532-1.849
e) Altri Proventi (Oneri) di gestione11.3374.54711.571630.987

Risultato operativo netto

93.905145.873248.543730.295

Altri proventi (oneri)

--32-
a) Utili (Perdite) delle Partecipazioni----
b) Risultato Netto Valutazioni al Fair Value Attvità Materiali e Immateriali----
c) Rettifiche di Valore dell'Avviamento----
d) Utili (Perdite) Cessione di Investimenti--32-
Utile (perdita) atitività corrente al lordo delle imposte----
Imposte27.69642.21167.80832.541
Utile (perdita) attività corrente al netto delle imposte----
Utile (perdita) netto attività in dismissione----
Utile (perdita) netto del periodo66.209103.662180.767697.754
Utile (perdita) di pertinenza di terzi-5-40
Utile (perdita) netto del Gruppo66.209103.657180.767697.714
La tua Cronologia
BIT
IF
Ifis
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Per accedere al tempo reale push di Borsa è necessario registrarsi.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V:it D:20190120 10:03:04