A seguito dell'avveramento delle condizioni sospensive previste dall'accordo quadro firmato da Intek Group SpA e S.A. Eredi Gnutti Metalli SpA (Egm), Ilnor s.r.l., società detenuta al 100% da Kme Italy SpA, società italiana del gruppo Kme controllato da Intek, ha acquisito il business dei laminati di EGM, per un corrispettivo pari a 21,8 milioni euro.

L'intero corrispettivo, spiega una nota, sarà reinvestito in azioni KME Italy di nuova emissione ed EGM diverrà titolare di una percentuale pari al 16% di KME Italy. È previsto che l'aumento di capitale che permetterà la finalizzazione dell'operazione sarà eseguito nel corso delle prossime settimane. Si ricorda che il compendio oggetto dell'operazione include 70 dipendenti ed ha fatturato negli ultimi 12 mesi 61,5 milioni.

L'operazione consentirà ai due operatori italiani di mettere a fattor comune know how, capacità produttiva, canali distributivi e presidi logistici, con l'obiettivo di produrre efficienze operative e di conseguire il necessario livello di competitività sul mercato per fornire il miglior servizio possibile alla clientela.

com/lab

 

(END) Dow Jones Newswires

June 04, 2021 03:03 ET (07:03 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Intek (BIT:IKG)
Storico
Da Apr 2022 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Intek
Grafico Azioni Intek (BIT:IKG)
Storico
Da Mag 2021 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Intek