Intek Group, società che controlla il gruppo Kme, ha aver sottoscritto un term sheet con Aurubis, uno dei maggiori fornitori mondiali di metalli non ferrosi e primaria società di riciclo del rame, per l'acquisto di parte del segmento produttivo dei laminati piani di Aurubis.

Il perimetro dell'operazione include lo stabilimento Frp di Zutphen (Olanda), nonchè i centri di taglio di Birmingham (Regno Unito), Dolny Kubin (Slovacchia) e Mortara (Italia), per un fatturato totale di circa 280 milioni di euro e circa 360 dipendenti.

Non faranno parte dell'operazione gli altri stabilimenti di Aurubis dedicati al business dei laminati piani, situati a Buffalo (Usa), Stolberg (Germania) e Pori (Finlandia).

Il term sheet firmato oggi tra Intek ed Aurubis servirà come base per la preparazione dell'accordo di vendita, che le parti intendono sottoscrivere nei prossimi mesi. Il Closing dell'operazione sarà subordinato all'avverarsi di alcune condizioni sospensive, tra cui l'approvazione da parte delle competenti autorità di controllo sulle concentrazioni.

L'operazione si inserisce nel contesto della strategia del gruppo Kme di focalizzazione sul proprio core business dei laminati in rame e leghe di rame, al fine di sviluppare ulteriormente il proprio know-how di fabbricazione e portafoglio prodotti, con l'obiettivo di realizzare efficienze operative e fornire il miglior servizio possibile alla clientela.

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

August 09, 2021 12:00 ET (16:00 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Intek (BIT:IKG)
Storico
Da Apr 2022 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Intek
Grafico Azioni Intek (BIT:IKG)
Storico
Da Mag 2021 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Intek