Prima seduta del secondo semestre non particolarmente effervescente per il listino milanese con il Ftse Mib che a fine giornata avanza dello 0,29%.

Sul fronte macro da segnalare che in Italia a giugno l`indice nazionale dei prezzi al consumo ha registrato un aumento dell`1,2% su base mensile e dell`8% su base annua, da +6,8% del mese precedente. Un tale incremento annuo non si registrava da gennaio 1986, quando fu pari a +8,2%.

Nell'area euro, invece, l'indice dei prezzi al consumo, secondo la lettura preliminare, è salito dell'8,6% su base annua, superando le attese del consenso degli economisti a +8,4% a/a. Il dato è in accelerazione rispetto al +8,1% di maggio. Si tratta di un nuovo record storico da quando viene calcolato il dato aggregato per l'area euro.

Negli Usa invece il Pmi manifatturiero, nelle lettura definitiva di giugno, si è attestato a 52,7 punti, nettamente al di sotto del dato di maggio a quota 57, ma leggermente al di sopra del preliminare a 52,4 punti.

Invece, le spese per costruzioni a maggio, in base ai dati destagionalizzati, sono scese dello 0,1% rispetto ad aprile. Il dato ha deluso il consenso degli economisti che si aspettavano invece un incremento dello 0,3% m/m.

A Piazza Affari in luce Leonardo (+1,9%) dopo che la controllata Pzl-Swidnik ha ottenuto dal Ministero della Difesa della Polonia un contratto del valore lordo di 8,25 miliardi di zloty (circa 1,76 miliardi di euro) per la fornitura di 32 elicotteri multiruolo AW149.

Sul paniere principale deboli le banche: Banco Bpm -2,36%, Bper -3,09%, Intesa Sanpaolo -0,7%. Stabili Mediobanca e Unicredit.

Segno piú sulle azioni (+8,3%) e meno sui diritti Saipem (-19,5%) mentre procede l'aumento di capitale del gruppo. In leggera ascesa De Nora (+0,78%) dopo i cali al debutto di ieri.

Nel resto del listino affonda ePrice (-48,97%) dopo che il Tribunale ha dichiarato improcedibile la domanda di concordato preventivo depositata dalla controllata ePrice Operations e inammissibile la proposta presentata nei giorni scorsi dalla stessa azienda che, nella istanza di fallimento in proprio, aveva chiesto anche di dare esecuzione al trasferimento del ramo d'azienda detto 'marketplace' di ePrice a favore di PB Online.

fus

marco.fusi@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

July 01, 2022 11:52 ET (15:52 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Intesa Sanpaolo (BIT:ISP)
Storico
Da Lug 2022 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Intesa Sanpaolo
Grafico Azioni Intesa Sanpaolo (BIT:ISP)
Storico
Da Ago 2021 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Intesa Sanpaolo