Il Net Asset Value complessivo di First Capital al 31 marzo 2022 si attesta a euro 83,3 milioni (di cui euro 2,3 milioni di pertinenza di terzi), pari a 30 euro per azione in circolazione ed evidenzia una variazione del -6,1% rispetto al 31 dicembre 2021, in linea con quella del benchmark, il Ftse Italia Small Cap.

Tale variazione è riferibile alla riduzione di valore complessivo del portafoglio investimenti, determinato dall'ondata di vendite generalizzata che ha prevalso nel trimestre, periodo caratterizzato da un contesto globale di profonda incertezza geopolitica e macroeconomica.

Da segnalare, tuttavia, che gran parte delle principali società in portafoglio, al di là delle performance dei relativi corsi azionari, ha comunicato, per il primo trimestre 2022, ricavi in crescita e margini in miglioramento o comunque robusti.

Al 31 marzo 2022 il Totale Attivo consolidato è pari a 121,3 milioni, costituito prevalentemente dal portafoglio investimenti, che ammonta a 101,2 milioni e da liquidità e cash equivalents per 18,3 milioni. I principali investimenti strategici sono rappresentati dalle partecipazioni in Intred, Orsero e Cy4Gate, che costituiscono rispettivamente il 20%, 11% e 9% del Totale Attivo. Si annoverano poi le partecipazioni in Industrie Chimiche Forestali, Labomar e Net Insurance, con un peso rispettivamente del 8%, 7% e 6% sul Totale Attivo; seguono gli investimenti in Cellularline, TPS, B&C Speakers e A.L.A..

I debiti finanziari consolidati sono pari a 33,5 milioni e si riferiscono per 18,1 milioni al prestito obbligazionario convertibile "First Capital cv 2019-2026 3,75%", per 8,5 milioni al prestito obbligazionario convertibile "First4Progress CV 2021-2026% che rappresenta la raccolta presso terzi del search investment vehicle del Gruppo, per 4,9 milioni ai titoli di debito emessi da V.F. Adhesives S.r.l., il veicolo di investimento del Gruppo che detiene la partecipazione in Industrie Chimiche Forestali e per 2 milioni a finanziamenti bancari a medio termine a servizio dell'investimento in Labomar.

Al 31 marzo 2022 l'indebitamento finanziario netto consolidato è pari a 15,2 milioni.

Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre esaminato l'andamento del portafoglio di First Capital al 30 aprile 2022, che evidenzia un calo di circa il 13% da inizio anno.

In questo contesto particolarmente complesso tra tensioni geopolitiche, inflazione e rischio di recessione, First Capital continua ad operare con la consueta ottica di lungo termine focalizzata su aziende con ottimo posizionamento di mercato, fondamentali solidi e prospettive di crescita; questa filosofia consente di affrontare il futuro con discreta fiducia.

Il Cda infine ha deliberato l'avvio del nuovo programma di acquisto azioni proprie autorizzato dall'assemblea ordinaria del 5 maggio, con l'obiettivo di raggiungere il 5% del capitale sociale.

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

May 16, 2022 13:26 ET (17:26 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Intred (BIT:ITD)
Storico
Da Lug 2022 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Intred
Grafico Azioni Intred (BIT:ITD)
Storico
Da Ago 2021 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Intred