È cresciuta negli anni la partecipazione all'assemblea dei soci di Intesa Sanpaolo e in particolare quella dei fondi internazionali. Così come il consenso ottenuto dalla lista presentata dalle fondazioni.

In occasione dell'assemblea dello scorso 29 aprile, che ha nominato il cda in carica per i prossimi 3 anni, il capitale presente è stato pari al 56% del totale. Di questo il 39% del totale ha rappresentato gli investitori istituzionali - in larga parte fondi internazionali - e il 17% le fondazioni bancarie. Secondo quanto ricostruito rispetto all'assemblea 2019 - che aveva nominato il precedente cda - il capitale presente è aumentato di circa il 3%, incremento soprattutto riferibile alla partecipazione degli investitori istituzionali (principalmente fondi internazionali). In quell'occasione, infatti, aveva preso parte circa il 53% del capitale della banca con una partecipazione degli istituzionali pari a circa il 35% del capitale totale e delle fondazioni bancarie con circa il 18%.

La lista proposta dagli enti ha ottenuto il 76,5% dei voti a favore rispetto al 63,1% raccolto in assemblea nel 2019.

Cce

 

(END) Dow Jones Newswires

May 03, 2022 05:37 ET (09:37 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni IRCE Industria Romagnola... (BIT:IRC)
Storico
Da Feb 2023 a Mar 2023 Clicca qui per i Grafici di IRCE Industria Romagnola...
Grafico Azioni IRCE Industria Romagnola... (BIT:IRC)
Storico
Da Mar 2022 a Mar 2023 Clicca qui per i Grafici di IRCE Industria Romagnola...