L'azionario milanese si conferma in calo a meta' seduta in un contesto negativo sull'equity europeo. Il Ftse Mib segna un -1,59% a 20.629 punti.

Sul sentiment pesano sempre i timori in merito a una recessione economica, in un contesto condizionato anche dall'inasprimento monetario da parte delle principali banche centrali per combattere l'inflazione. Le preoccupazioni per le perdite nel gasdotto Nord Stream aggravano poi i timori sui prezzi del gas.

Pesanti gli industriali: Leonardo Spa -5,94%, Stm -5,72%, Pirelli -3,35%, Interpump -2,54%, Prysmian -1,53%, Stellantis -1,4%.

Tra i bancari B.Mps -6,12%, Unicredit -2,7%, Bper -2,52%, Banco Bpm -2,27%, Intesa Sanpaolo -1,86%.

In netta controtendenza Danieli, che in Borsa festeggia i conti 2021-2022 con un +7,4%.

pl

 

(END) Dow Jones Newswires

September 28, 2022 07:25 ET (11:25 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Leonardo (BIT:LDO)
Storico
Da Nov 2022 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Leonardo
Grafico Azioni Leonardo (BIT:LDO)
Storico
Da Dic 2021 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Leonardo