Bilancio - Dati Fondamentali Mediaset

Nome Compagnia:Mediaset
Descrizione:
Mediaset è un gruppo media multinazionale, la cui principale attività è il broadcasting di TV commerciale concentrato in Italia e Spagna. In Italia Mediaset opera in due principali aree di attività: Attività televisive integrate che comprendono il broadcasting di TV commerciale con tre delle maggiori reti generaliste italiane (Canale 5, Italia 1 e Retequettro) e un esteso portafoglio di canali tematici gratuiti (Boing, Boing Plus, Cartoonito, Iris, La 5, Mediaset Extra, Cine34, Italia 2, Top Crime, TgCom 24, Canale20, Fosus, Virgin Radio Tv e R101TV); Gestione e servizi di infrastrutture rete, attraverso la partecipazione in EI Towers. Quest’ultima è l’operatore indipendente leader in Italia nella gestione di infrastrutture di rete e servizi di comunicazione elettronica finalizzati al broadcasting televisivo, radiofonico e mobile. Vi sono poi le altre attività: Medusa Film, una delle maggiori imprese di distribuzione cinematografica in Italia; Publitalia ‘80 e Digitalia ‘08 dedicate al presidio strategico del mercato pubblicitario, oltre a Mediamond in joint-venture con Mondadori. In Spagna Mediaset è il principale azionista di Mediaset España Comunicaciòn, operatore leader nella TV commerciale spagnola con due dei principali canali generalisti (Telecinco e Cuatro) più un bouquet di sei canali tematici gratuiti (Divinity, Factoria de Ficcion, Boing, Energy e Be Mad). La raccolta pubblicitaria viene effettuata dalla concessionaria Publiespaña ed è presente in Internet tramite la società Conecta 5. Telecinco è quotata presso le Borse di Madrid, Barcellona, Bilbao e Valencia, facendo parte dell’Ibex 35, l’indice delle maggiori trentacinque società spagnole.
Amm. Delegato:Pier Silvio BerlusconiIndirizzo Web:www.mediaset.it
Presidente:Fedele ConfalonieriTel:0225141
Indirizzo:Via Paleocapa, 3Fax:0285414281
Comune:MilanoEmail:investor.relations@mediaset.it
Nazione:ItaliaISIN:IT0001063210
CAP:20121
 Prezzo Variazione [%] Denaro Lettera Volume Max Min
 1,985 0 [0%] 1,985 1,99  - -
 Aper Chiusura Prec. Cap. di mercato Azioni circolanti VWAP ROE (%) Osc 52 Sett
 - 1,985 2.344.736.715 1.181.227.564 - 7,68 1,35-2,77

Valori Principali

(alla chiusura precedente)
Chiusura Precedente1,985
Cap. di mercato2.344.736.715
Azioni circolanti1.181.227.564
Azioni Privilegiate circolanti-
Azioni Risparmio circolanti-
Azioni Risparmio Convertibili circolanti-

Andamento prezzo azioni 5 anni

Andamento Prezzo Azione

Periodo MaxMin
1 Settimana2,031,91
4 Settimane2,041,44
12 Settimane2,041,44
1 Anno2,771,35
3 Anni3,461,35
5 Anni4,811,35

Grafico Azionisti

Sintesi di Bilancio (in migliaia di euro)

31/12/201931/12/201831/12/201731/12/2016
Ricavi delle Vendite e delle Prestazioni2.893.6003.352.0003.505.3003.613.600
EBITDA937.3001.066.1001.281.5001.171.900
EBIT354.60073.700226.400-189.200
Risultato di pertinenza del Gruppo190.300468.20090.500-294.500
Risultato Netto287.800594.600213.900-226.500
Cash Flow----
Patrimonio Netto Complessivo2.890.4002.853.0002.382.5002.535.800
Posizione Finanziaria Netta-1.348.200-736.400-1.392.100-1.162.400
RISULTATI 2019 - Risultati in flessione per Mediaset nell’esercizio 2019 (ma l’utile netto 2018 aveva beneficiato di proventi non ricorrenti).
I ricavi del gruppo sono scesi del 14%, passando da 3.401,5 a 2.925,8 milioni; ciò anche a seguito della definizione del nuovo perimetro del gruppo e del fatto che nel 2018 erano presenti significativi ricavi pubblicitari da importanti eventi sportivi (Champions League Free, offerta Calcio Pay) e, sia in Italia che in Spagna, l’esclusiva assoluta dei Mondiali di Calcio.
I ricavi in Italia sono diminuiti del 18,1% a 1.982,1 milioni (nel secondo semestre erano assenti i ricavi caratteristici di Premium) ed in Spagna del 3,6% a 946,2 milioni.
In Italia, i ricavi pubblicitari televisivi lordi sono scesi da 2.112,2 a 1.939 milioni (-8,2%); a parità di perimetro la flessione sarebbe stata del 3,6%.
In Spagna i ricavi pubblicitari televisivi lordi sono diminuiti del 4,9% a 916,5 milioni.
I costi per consumi di materie prime (poco rilevanti) si sono ridotti ben del 58,9% a 37,7 milioni.
Stabile il costo del personale (+0,2% a 498,2 milioni (in presenza di un numero di dipendenti passato da 4.760 a 4.986 unità, ma il numero medio è passato da 5.004 a 5.113 unità).
I costi per servizi sono diminuiti dell’11,5% a 1.221,9 milioni e gli altri costi operativi ben del 37% a 230,7 milioni, grazie all’applicazione del principio contabile IFRS 16.
L’ebitda è comunque sceso del 12,1%, passando da 1.066,1 a 937,3 milioni.
Però gli ammortamenti e svalutazioni sono complessivamente diminuiti da 992,4 a 582,7 milioni, in quanto sul dato 2018 gravavano svalutazioni di diritti pay per 162,7 milioni.
Pertanto l’ebit è balzato da 73,7 a 354,6 milioni, ed in particolare in Italia è passato da un valore negativo per 182,9 milioni a uno positivo per 91,3 milioni, mentre in Spagna il valore positivo è salito da 256,9 a 264,9 milioni (+3,1%).
Il saldo della gestione finanziaria è poi passato da un valore negativo per 6,7 milioni a uno positivo per 27,1 milioni, di cui 14,6 riferiti alla valutazione della partecipazione in EI Towers, anche se al 31/12/2019 l’indebitamento finanziario netto ha raggiunto 1.348,2 milioni a fronte di 736,4 milioni a fine 2018.
Ciò per effetto dell’adozione del principio contabile IFRS 16 nonché dell’esborso per l’acquisizione del 15,1% del broadcaster tedesco ProsiebenSat.1Media.
La generazione di cassa caratteristica è stata di 263,5 milioni (211,7 milioni nel 2018).
L’utile ante imposte è così balzato da 63,9 a 381,7 milioni; le imposte sono ammontate a 93,9 milioni (tax rate sceso dal 28,8% al 24,6%), e la quota di utile di competenza di terzi è scesa da 126,4 a 97,5 milioni.
Il 2018 aveva però beneficiato di risultati da attività in cessione (plusvalenza su EI Towers) per ben 550 milioni; pertanto l’utile netto è passato da 468,2 a 190,3 milioni (-59,4%).
Non considerando nel 2018 la plusvalenza EI Towers l’utile netto sarebbe ammontato a 97,4 milioni.
In Italia l’utile netto è passato da 367,9 milioni (che includevano la citata plusvalenza) a 76,3 milioni, mentre in Spagna l’utile netto è salito da 200,3 a 211,7 milioni (+5,7%).

Stato Patrimoniale

31/12/201931/12/201831/12/201731/12/2016
Avviamento796.700794.100968.500949.400
Attività immateriali----
Immobilizzazioni Materiali356.500216.900412.300445.700
Investimenti Immobiliari----
Partecipazioni e altre attività finanziarie----
Altre Attività non Correnti----

Totale Attività non Correnti

----
Rimanenze44.70041.20033.50033.000
Crediti Commerciali863.200891.2001.138.0001.258.000
Altre Attività Correnti----
Liquidità e Disponibilità Finanziarie----

Totale Attività Correnti

----
Attività destinate alla vendita----

Totale Attivo

5.747.3005.249.1005.780.8006.544.400
Capitale Sociale614.200614.200614.200614.200
Azioni Proprie22.50722.92423.30923.309
Riserve1.695.9071.349.8241.235.2091.651.209
Utile (Perdite) d'Esercizio190.300468.20090.500-294.500

Patrimonio Netto di Gruppo

2.477.9002.409.3001.916.6001.947.600
Patrimonio netto di Terzi412.500443.700465.900588.200

Patrimonio netto Complessivo

2.890.4002.853.0002.382.5002.535.800
Debiti Finanziari a Lungo Termine987.600744.1001.323.3001.003.200
Fondo TFR e altri fondi del personale69.20068.90085.50091.800
Fondo per rischi e oneri48.10061.70049.40096.400
Altre passività non correnti----

Totale Passività non correnti

----
Debiti Finanziari a Breve Termine636.700412.800274.700533.300
Debiti Commerciali722.700720.6001.138.5001.765.800
Altre Passività correnti----

Totale Passività correnti

----
Passività correlate ad attività destinate alla vendita----

Totale passivo

5.747.3005.249.1005.780.8006.544.400

Conto Economico - Profit & Loss

31/12/201931/12/201831/12/201731/12/2016
Ricavi delle vendite e delle prestazioni2.893.6003.352.0003.505.3003.613.600
Altri ricavi32.20049.50044.80053.300

Totale ricavi

2.925.8003.401.5003.550.1003.666.900
Costo del venduto----
Utile lordo industriale----
Spese generali e amministrative----
Spese di ricerca e sviluppo----
Spese di vendita----
Altri ricavi (costi) operativi netti----
Altri proventi (oneri) non ricorrenti----
Variazione delle rimanenze----
Consumi di materie prime37.70091.80068.20049.800
Costo del personale498.200497.000487.200540.200
Costi per servizi1.221.9001.380.3001.388.5001.429.100
Altri costi operativi230.700366.300324.700475.900
Altri proventi non ricorrenti----
Altri oneri non ricorrenti----
EBITDA937.3001.066.1001.281.5001.171.900
Ammortamenti579.200841.0001.042.5001.210.600
Accantonamenti per rischi, oneri e svalutazioni3.500151.40012.600150.500
EBIT354.60073.700226.400-189.200

Saldo gestione finanziaria

27.100-9.800-6.500-79.600
a) Proventi Finanziari65.60071.80055.7005.000
b) Oneri Finanziari55.60088.00071.000101.300
c) Altri Proventi (Oneri) Finanziari17.1006.4008.80016.700
Ripristini (svalutazioni) / Plusvalenze (Minusvalenze)----5.600

Risultato prima delle imposte

381.70063.900219.900-274.400
Imposte sul reddito93.90019.30060.500-47.900
Risultato netto attività di funzionamento----
Risultato attività destinata a cessare----

Risultato netto

287.800594.600213.900-226.500
Risultato di pertinenza di terzi97.500126.400123.40068.000
Risultato di pertinenza del Gruppo190.300468.20090.500-294.500
La tua Cronologia
BIT
MS
Mediaset
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Per accedere al tempo reale push di Borsa è necessario registrarsi.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V:it D:20201130 08:10:21