L'insurtech Yolo ha presentato a Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione alle negoziazioni su Euronext Growth Milan, segmento dedicato alle piccole e medie imprese. Come anticipato da milanofinanza.it la società co-fondata da Gianluca De Cobelli e da Simone Ranucci Brandimarte era alle battute finali per preparare l'ipo e ieri sera è stata fissata la forchetta di prezzo, che sarà compresa tra un minimo di 3,77 euro e un massimo di 4,10 euro per azione.

Numeri che collocano il valore della società tra i 23 e i 25 mln mentre l'obiettivo dell'offerta, tutta in aumento di capitale, secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza sarebbe di raccogliere una cifra compresa tra i 10 e i 15 mln. Nell'azionariato della società ci sono già nomi importanti, da Intesa Sanpaolo Vita a Generali Italia, oltre a Crif e Be Shaping the Future. Investitori che si sono aggiunti ad altri soci della prima ora, come Neva sgr, Primo Venture sgr e Net Insurance, arrivando a un capitale complessivo di oltre 12 mln. Azionisti interessati tutti a restare nell'azionariato della società e l'offerta avverrà quindi tutta in aumento di capitale.

Il periodo di bookbuilding è fissato dal 19 luglio al 1* agosto e l'inizio delle negoziazioni è atteso nella prima settimana di agosto. "Il settore assicurativo sta attraversando una fase di profonda trasformazione e siamo convinti che Yolo, in qualità di player insurtech, possa giocare un ruolo di primo piano come acceleratore e abilitatore di tale cambiamento", ha commentato De Cobelli.

gug

 

(END) Dow Jones Newswires

July 19, 2022 03:34 ET (07:34 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Net Insurance AOR (BIT:NET)
Storico
Da Ago 2022 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Net Insurance AOR
Grafico Azioni Net Insurance AOR (BIT:NET)
Storico
Da Set 2021 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Net Insurance AOR