Pierrel ha realizzato al 30 settembre ricavi pari a circa 15,8 milioni di euro, in aumento di circa il 24% rispetto al 30 settembre 2020, quando erano pari a circa 12,8 milioni.

L'Ebitda è positivo per circa 3,2 milioni e in significativo aumento rispetto al 30 settembre 2020, quando era positivo per circa 1,7 milioni;

l'Ebit è positivo per circa 2,1 milioni (comprensivi di circa 1,1 milioni per ammortamenti), in significativo aumento rispetto al 30 settembre 2020, quando era positivo per circa 0,9 milioni (comprensivo di circa 0,9 milioni per ammortamenti).

L'utile netto consolidato complessivo è pari a circa 1,4 milioni, in significativo miglioramento rispetto ai circa 0,8 milioni consuntivato al 30 settembre 2020; l'indebitamento finanziario netto pari a circa 11,7 milioni, in aumento di circa il 45% rispetto al 30 giugno 2021, quando era pari a circa 6,4 milioni, e di circa il 50% rispetto al 31 dicembre 2020, quando era pari a circa 7,8 milioni.

com/cce

 

(END) Dow Jones Newswires

November 15, 2021 13:01 ET (18:01 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Pierrel (BIT:PRL)
Storico
Da Lug 2022 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Pierrel
Grafico Azioni Pierrel (BIT:PRL)
Storico
Da Ago 2021 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Pierrel