Pierrel ha ottenuto l'approvazione della registrazione

del proprio anestetico dentale a base di Mepivacaina in Kazakhstan.

Il Gruppo Pierrel, che esporta i propri prodotti nei maggiori mercati

internazionali dal Canada a Taiwan, spiega una nota, ha in portafoglio 39

autorizzazioni al commercio e commercializza i propri anestetici dentali

in 31 paesi, ha avviato da anni un processo di ampliamento del proprio

portafoglio prodotti volto alla registrazione di nuove molecole di

anestetico. L'anestetico dentale Pierrel a base di mepivacaina si aggiunge

ad Orabloc, che è già commercializzato con successo in Kazakhstan.

La mepivacaina è una molecola che possiede ridotte proprietà

vasodilatatrici rispetto alle altre e ciò ne permette l'impiego, durante

le procedure di anestesia locale, seppur in assenza di un vasocostrittore.

Rappresenta dunque, una delle uniche alternative terapeutiche per i

pazienti affetti da patologie croniche, per i quali il vasocostrittore è

controindicato.

com/lab

MF-DJ NEWS

1016:08 gen 2022

 

(END) Dow Jones Newswires

January 10, 2022 10:09 ET (15:09 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Pierrel (BIT:PRL)
Storico
Da Lug 2022 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Pierrel
Grafico Azioni Pierrel (BIT:PRL)
Storico
Da Ago 2021 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Pierrel