Bilancio - Dati Fondamentali BPER Banca

Nome Compagnia:BPER Banca
Descrizione:
La Banca Popolare dell’Emilia Romagna è un’azienda bancaria attiva nell’esercizio del credito e opera come capofila di un gruppo bancario polifunzionale che a fine 2017 contava in Italia 1.219 sportelli, presenti in 18 regioni, oltre a una banca nel Granducato del Lussemburgo, la cui quota di mercato nazionale è pari al 4,5%( Fonte BPER Elaborazioni Planus Corp. su Segnalazioni di Vigilanza). Attraverso società partecipate o joint venture opera in tutti i principali segmenti di mercato: nel Corporate Investment Banking, nel Private e Wealth Management e Insurance, nel Leasing, nel Factoring e nel Credito al Consumo.
Amm. Delegato:Alessandro VandelliIndirizzo Web:www.bper.it
Presidente:Pietro FerrariTel:059 4228811
Indirizzo:Via San Carlo, 8/20Fax:059 4228885
Comune:ModenaEmail:servizio.clienti@gruppobper.it
Nazione:ItaliaISIN:IT0000066123
CAP:41121
 Prezzo Variazione [%] Denaro Lettera Volume Max Min
 3,464 0,04 [1,17%] 3,469 3,473 4.609.692 3,536 3,444
 Aper Chiusura Prec. Cap. di mercato Azioni circolanti VWAP ROE (%) Osc 52 Sett
 3,459 3,424 1.667.252.419 481.308.435 3,48 3,48 2,87-5,16

Valori Principali

(alla chiusura precedente)
Chiusura Precedente3,424
Cap. di mercato1.648.000.081
Azioni circolanti481.308.435
Azioni Privilegiate circolanti-
Azioni Risparmio circolanti-
Azioni Risparmio Convertibili circolanti-

Andamento prezzo azioni 5 anni

Andamento Prezzo Azione

Periodo MaxMin
1 Settimana3,583,34
4 Settimane3,582,87
12 Settimane3,812,87
1 Anno5,162,87
3 Anni5,822,51
5 Anni8,862,51

Grafico Azionisti

Sintesi di Bilancio (in migliaia di euro)

30/6/201830/6/201731/12/201731/12/2016
Margine Gestione Finanziaria e Assicurativa1.146.084991.0001.980.6572.013.040
Utile Netto di Gruppo307.885119.062176.43814.299
Crediti Verso la Clientela50.341.46946.996.70947.814.80845.494.179
Sofferenze Lorde5.905.8267.107.8837.109.1517.039.097
Massa Amministrata68.332.96067.832.34069.875.35563.759.966
Patrimonio Netto Complessivo4.737.9535.634.8725.716.7315.555.713
Raccolta da Clientela (Totale)49.879.28448.558.46050.198.09747.499.957
RISULTATI AL 30 GIUGNO 2018 – Balzo dei risultati di BPER Banca nel primo semestre 2018 grazie ai risultati da cessione titoli e a una forte riduzione delle rettifiche.
Va ricordato che l’adozione del principio contabile IFRS 9 da inizio 2018 ha reso i due periodi non pienamente comparabili.
Il margine d’interesse è salito dello 0,6% a 573,5 milioni, grazie a un contributo positivo del business commerciale.
Le commissioni nette sono poi salite dell’8,3%, passando da 360,2 a 389,1 milioni, in presenza di un balzo del 27,7% per le commissioni relative alla raccolta gestita e alla “bancassurance” mentre si è evidenziata una tenuta delle commissioni nette relative al business commerciale.
Nel complesso i ricavi da attività finanziaria sono balzati da 61,6 a 183,5 milioni, di cui ben 148 riferiti a utili realizzati su titoli di debito.
Il margine della gestione finanziaria e assicurativa è così passato da 991 a 1.146,1 milioni (+15,6%).
Le rettifiche nette per deterioramento crediti ed altre attività si sono poi, come si è detto, ridotte da 394,8 a soli 84,2 milioni, e così il risultato netto della gestione finanziaria è balzato del 78,1% a 1.061,9 milioni.
Nel complesso i costi operativi sono aumentati del 17,8%, passando da 624,4 a 735,4 milioni.
Più in dettaglio, le spese per il personale sono salite del 9% a 420,4 milioni e le altre spese amministrative del 9,4% a 304,7 milioni.
Gli altri proventi netti di gestione sono invece lievemente scesi (-2,9% a 83,1 milioni).
Il risultato operativo netto è quindi passato da un valore negativo per 28,2 milioni a uno positivo per 326,5 milioni.
Sono stati conseguiti utili da partecipazioni in diminuzione da 137,3 a soli 5,3 milioni ma, comunque, il risultato lordo dell’operatività corrente ante imposte è balzato da 109 a 331,9 milioni e, dopo imposte per soli 9,7 milioni (tax rate del 2,9%, ma nel primo semestre 2017 era stato evidenziato un effetto fiscale positivo per 10,2 milioni) e lo scomputo di una quota di utile di competenza di terzi passata da 0,2 a 14,3 milioni, si è giunti a un utile netto di 307,9 milioni, a fronte di 119,1 milioni al 30/6/2017.
Al 30/6/2018 la banca evidenziava un Common Equity Tier I ratio “phased in” pari al 14,72%, mentre quello calcolato in regime “fully phased” era dell’11,63%.
RISULTATI 2017 - Grazie al beneficio dell’acquisizione di Nuova Carife balza l’utile netto di BPER Banca nel 2017.
Il margine d’interesse è però sceso del 3,9% a 1.124,5 milioni, principalmente a causa dei maggiori interessi passivi relativi all’obbligazione subordinata Tier 2 collocata a fine maggio ed al leggero calo del rendimento dell’attivo, in particolare sui conti correnti e sui finanziamenti alle imprese.
Le commissioni nette sono invece salite del 3,9% a 740,6 milioni, in presenza di un balzo del 19,9% per le commissioni relative alla raccolta gestita e alla “bancassurance” mentre sono risultate in calo le commissioni nette relative al business commerciale come conseguenza, in particolare, dell’ottimizzazione delle linee di credito non utilizzate.
Il margine di intermediazione primario si è così attestato a 1.865,1 milioni (-1%).
Nel complesso i ricavi da attività finanziaria sono scesi dell’11,6% a 115,6 milioni, in conseguenza di un risultato da cessione o riacquisto titoli sceso ben del 40,2% a 64,4 milioni e pur in presenza di un risultato netto dell’attività di negoziazione balzato da 7,9 a 38 milioni, oltre a dividendi e proventi simili in aumento del 25,8% a 12,4 milioni.
Il margine della gestione finanziaria e assicurativa è così sceso dell’1,6%, attestandosi a 1.980,7 milioni.
Le rettifiche nette per deterioramento crediti ed altre attività sono lievemente scese da 659,1 a 655,9 milioni, ed in particolare le rettifiche su crediti sono diminuite da 619,7 a 536 milioni mentre quelle su altre attività finanziarie sono balzate da 51,8 a 104,6 milioni (queste ultime per lo più relative alla quota detenuta da BPER nel Fondo Atlante).
E così il risultato netto della gestione finanziaria e assicurativa è sceso del 2,2% a 1.324,7 milioni.
Nel complesso i costi operativi sono diminuiti dello 0,9%, passando da 1.318,8 a 1.306,6 milioni.
Più in dettaglio, le spese per il personale sono salite dell’1,9% a 783,5 milioni, mentre le altre spese amministrative sono scese del 4% a 589,5 milioni.
Gli altri proventi netti di gestione sono aumentati del 6,1% a 184,4 milioni.
Nel complesso il risultato operativo netto si è quasi dimezzato (-48,4% a 18,1 milioni).
Gli utili da partecipazioni sono passati da 8,5 a 18,5 milioni, ma come si è detto nel 2017 è stato contabilizzato un “badwill” (provento derivante dall’acquisizione di Nuova Carife) pari a 190,9 milioni.
L’utile ante imposte è così balzato da soli 10,5 milioni a 199,1 milioni, e dopo imposte per 22,2 milioni (tax rate dell’11,6%) e lo scomputo di una quota di utile di competenza di terzi pari a 0,4 milioni, si è giunti a un utile netto di 176,4 milioni, a fronte di soli 14,3 milioni al 31/12/2016.
Viene proposto un dividendo di 0,11 euro per azione, in pagamento dal 23 maggio 2018.
Al 31/12/2017 la banca evidenziava un Common Equity Tier I ratio “phased in” pari al 13,89%, mentre quello calcolato in regime “fully phased” era del 13,68%.
Considerando la prima applicazione del principio contabile IFRS 9 al 31/12/2018 il CET I pro-forma “fully phased” dovrebbe superare il 12% e quello “phased in” essere superiore al 15%.

Stato Patrimoniale

30/6/201830/6/201731/12/201731/12/2016

Attivo Fruttifero

65.779.34465.956.24766.795.37261.012.644
Crediti verso la clientela50.341.46946.996.70947.814.80845.494.179
Crediti verso banche4.221.6943.497.5043.012.5151.331.811
Attività finanziarie totali11.216.18115.462.03415.968.04914.186.654

Cassa e disponibilità liquide

----

Attività materiali e immateriali

----
Attività materiali----
Attività immateriali----
di cui: Avviamento327.084355.441327.084361.505

Attività fiscali

----

Riserve tecniche a carico dei riassicuratori

----

Attività in via di dismissione

----

Altre attività

----

Totale Attivo

70.296.73570.512.24471.338.80764.957.028

Massa Amministrata

68.332.96067.832.34069.875.35563.759.966
a) Patrimonio Netto di Gruppo4.263.5954.976.1885.063.7214.881.347
b) Patrimonio Netto di Pertinenza di Terzi474.358658.684653.010674.366
c) Fondo TFR186.444198.550187.536205.364
d) Passività  Fiscali----
e) Fondi per Rischi e Oneri531.616512.124440.385422.791
f) Raccolta Fiduciaria62.502.25261.083.65963.182.32356.962.635
di cui: Debiti verso clientela43.291.05140.105.85442.694.07838.912.714
di cui: Titoli in circolazione6.588.2338.452.6067.504.0198.587.243
di cui: Debiti verso banche12.622.96812.525.19912.984.2269.462.678
g) Passività  finanziarie totali----
Riserve tecniche----

Passività di attività in via di dismissione

----

Altre passività

----

Totale passivo

70.296.73570.512.24471.338.80764.957.028

Conto Economico - Profit & Loss

30/6/201830/6/201731/12/201731/12/2016
Margine interesse573.502570.1191.124.4791.170.447
Commissioni nette389.056359.224740.628712.722
Premi netti----
Saldo proventi (oneri) assicurativi----
Risultato netto gestione assicurativa----

Margine intermediazione primario

962.558929.3431.865.1071.883.169
A) Proventi / oneri su attività passività finanziarie----
a) Dividendi e Proventi Simili13.46111.12412.4169.872
b) Risultato Netto Attività di Negoziazione----
c) Risultato Netto Attività di Copertura----
B) Utile (perdita) da cessione o riacquisto147.97830.38664.374107.662
C) Risultato netto delle attività / passività finanziarie al fair value----
a) Risultato netto attività valutate al fair value----
b) Risultato netto passività valutate al fair value----

Ricavi gestione finanziaria (A+B+C)

183.52661.657115.550129.871

Margine gestione finanziaria e assicurativa

1.146.084991.0001.980.6572.013.040
Rettifiche / riprese di valore nette per deterioramento di:-84.213-394.849-655.916-659.064
a) Crediti-84.934-323.232-535.975-619.750
b) Altre Attività Finanziarie----
Risultato netto gestione finanziaria e assicurativa1.061.871596.1511.324.7411.353.976

Costi operativi

735.357624.3721.306.6271.318.849
a) Spese Amministrative725.104664.0971.372.9851.383.303
di cui: Spese per il Personale420.434385.676783.478769.149
b) Rettifiche di Valore su Attività Materiali----
c) Rettifiche di Valore su Attività Immateriali----
d) Accantonamenti per Rischi e Oneri-37.039-5.168-30.578-28.668
e) Altri Proventi (Oneri) di gestione83.11185.590184.365173.717

Risultato operativo netto

326.514-28.22118.11435.127

Altri proventi (oneri)

5.418137.270181.006-24.583
a) Utili (Perdite) delle Partecipazioni5.339137.25418.4838.491
b) Risultato Netto Valutazioni al Fair Value Attvità Materiali e Immateriali----
c) Rettifiche di Valore dell'Avviamento--162.535-32.854
d) Utili (Perdite) Cessione di Investimenti7916-12-220
Utile (perdita) atitività corrente al lordo delle imposte----
Imposte9.768-10.18322.238-5.270
Utile (perdita) attività corrente al netto delle imposte----
Utile (perdita) netto attività in dismissione----
Utile (perdita) netto del periodo322.164119.232176.88215.814
Utile (perdita) di pertinenza di terzi14.2791704441.515
Utile (perdita) netto del Gruppo307.885119.062176.43814.299
La tua Cronologia
BIT
BPE
Popolare E..
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Per accedere al tempo reale push di Borsa è necessario registrarsi.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V:it D:20190224 06:19:15