Si apre il primo dicembre, per la prima volta in Abruzzo, la due giorni dedicata al Premio Nazionale per l'Innovazione (Pni), riconoscimento istituito nel 2003 dall'Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition - PNICube, per diffondere la cultura d'impresa nel sistema della ricerca, sostenere la nascita di imprese ad alto contenuto di innovazione e accorciare le distanze tra ricerca e mercato.

Organizzato quest'anno dall'Università degli Studi dell'Aquila, in collaborazione con il Gran Sasso Science Institute (GSSI) e l'Associazione Innovalley, il Pni 2022 "ha un forte valore simbolico per la Regione, perché rappresenta il riconoscimento dell'enorme lavoro di ricostruzione portato avanti in questi anni, dopo il sisma, concepito per ripensare l'Aquila in ottica di innovazione e digitalizzazione" ha commentato il Rettore Edoardo Alesse.

Al Premio - realizzato quest'anno grazie al sostegno della Regione Abruzzo e del Consiglio Regionale dell'Abruzzo, con la main partnership del Gruppo Iren e la main sponsorship del gruppo Intesa Sanpaolo, Gedi e Prysmian - concorrono i 65 progetti d'impresa vincitori delle 15 StartCup regionali attivate dai 53 atenei e incubatori universitari che aderiscono a PNICube in 16 regioni d'Italia. Numeri che confermano il Pni come un percorso generativo unico a livello locale e nazionale, e come la più grande e capillare business plan competition italiana.

1,5 milioni di euro il montepremi complessivo: circa 500.000 euro in denaro e 1 milione in servizi, offerti dagli Atenei e dagli incubatori soci di PNICube lungo tutto il percorso che dalle competition regionali porta alla sfida finale.

com/fus

marco.fusi@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

November 29, 2022 13:30 ET (18:30 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Prysmian (BIT:PRY)
Storico
Da Gen 2023 a Feb 2023 Clicca qui per i Grafici di Prysmian
Grafico Azioni Prysmian (BIT:PRY)
Storico
Da Feb 2022 a Feb 2023 Clicca qui per i Grafici di Prysmian