Con lo stop Ue al motore endotermico dal 2035 sono pronte a partire nuove iniziative a supporto dello sviluppo della mobilità elettrica.

L'ultima affonda le radici nel territorio italiano d'elezione dei motori, Modena, ma con lo sguardo rivolto all'internazionalizzazione. È pronta a partire Aehra, società che si occuperà di produrre auto elettriche di alta gamma pensata per superare gli standard esistenti nel rapporto con la propria auto e nel modo di viverla, utilizzando al massimo le potenzialità della tecnologia dei veicoli elettrici. Il progetto è stato avviato da Hazim Nada (ceo) e Sandro Andreotti, noto per aver fondato Aero Gravity, l'unica galleria del vento verticale in Italia che replica il movimento nell'aria dello skydiving. Proprio dallo studio dell'aerodinamica, profonda passione dei due fondatori, ha preso il via Aehra: «Il progetto è nato nella primavera 2019 ed è improntato principalmente sulla volontà di stravolgere le forme dei veicoli elettrici, ancora molto ancorati a quelli endotermici, dando così priorità alle forme, al design e all'esperienza in abitacolo che ora possono rappresentare il tratto distintivo che un produttore può offrire al mercato dell'auto elettrica», hanno spiegato a MF-Milano Finanza Nada e Andreotti.

red7lab

MF-DJ NEWS

3008:20 giu 2022

 

(END) Dow Jones Newswires

June 30, 2022 02:21 ET (06:21 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Radici Pietro Industries... (BIT:RAD)
Storico
Da Ago 2022 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Radici Pietro Industries...
Grafico Azioni Radici Pietro Industries... (BIT:RAD)
Storico
Da Set 2021 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Radici Pietro Industries...