Seduta in progresso per Piazza Affari e le altre borse europee che hanno trovato ancora una volta supporto nel pomeriggio dal positivo andamento di Wall Street. A Milano il Ftse Mib chiude in progresso dello 0,86%.

Sul fronte macro da segnalare che le vendite al dettaglio nell'Eurozona sono salite dello 0,4% su base mensile, mentre sono calate

dello 0,6% a livello annuale a settembre. La lettura congiunturale ha

leggermente battuto il consenso degli economisti, che si aspettavano un

dato in aumento dello 0,3% m/m.

Negli Usa, invece, le vendite al dettaglio delle catene nazionali Usa nella prima settimana di novembre sono salite dell 7,6% a livello annuale.

Sul paniere principale milanese vendite su Bper (-7,68%) vittima di

alcuni realizzi dopo la pubblicazione di conti oltre le attese degli

analisti. In rosso anche Banco Bpm (-2,63%) e in forte discesa pure B.P.Sondrio (-7,43%) che ha chiuso i 9 mesi con un utile netto di 151,3 mln (-24,9% a/a).

In salita invece Mediobanca (+0,48%), Intesa Sanpaolo (+0,89%) e Unicredit (+0,55%). Bene, tra le altre blue chip, Recordati (+1,53%) dopo la pubblicazione dei conti e l'aumento delle guidance, Amplifon (+3,9%) e Ferrari (+1,9%).

Effetto conti anche su Cnh I. (+5,73%) che ha pure incrementato la guidance per l'anno in corso, mentre hanno perso terreno Leonardo (-4,16%), Finecobank (-1,93%) e Tim (-2,18%) in scia ad alcune prese di profitto dopo il forte rally di ieri.

Nel resto del listino in luce Webuild (+1,72%) che è stata selezionata,

in consorzio, come miglior offerente per la realizzazione di un lotto per

il progetto della nuova metro di Sydney e ha raggiunto un accordo per

l'acquisto della societá australiana Clough Limited, tra le principali

aziende del paese nel settore con ordini di 2,1 miliardi di euro al 30

giugno, a cui si aggiungono circa 2,7 miliardi di progetti per i quali la

societá è risultata migliore offerente.

fus

 

(END) Dow Jones Newswires

November 08, 2022 11:44 ET (16:44 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Recordati (BIT:REC)
Storico
Da Gen 2023 a Feb 2023 Clicca qui per i Grafici di Recordati
Grafico Azioni Recordati (BIT:REC)
Storico
Da Feb 2022 a Feb 2023 Clicca qui per i Grafici di Recordati