Le borse europee e piazza Affari recuperano terreno verso metà seduta con il Ftse Mib che ora cede lo 0,26%. Prevale un timido segno più nel resto del Vecchio Continente: Dax +0,26%, Cac 40 +0,56%, Ibex -0,69%.

Sul fronte macro attesa negli Usa per l'indice settimanale di richieste mutui, l'avvio di cantieri di nuove case, i permessi per costruzioni e l'indice settimanale Redbook.

A Milano in salita Exor (+1,11%), Ferrari (+0,81%) e Stellantis (+0,3%). Ancora acquisti sui petroliferi: Saipem +2,21%, Tenaris +1,54% e Eni +0,59%.

In rosso invece Generali Ass. (-1,03%), Hera (-0,6%) mentre prosegue in discesa Prysmian (-2,42%).

Nel resto del listino in evidenza Tinexta (+3,43%) su cui Banca Akros ha alzato il rating di a neutral da reduce, con tp rivisto a 28 euro da 34 euro.

fus

 

(END) Dow Jones Newswires

January 19, 2022 06:44 ET (11:44 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Saipem (BIT:SPM)
Storico
Da Apr 2022 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Saipem
Grafico Azioni Saipem (BIT:SPM)
Storico
Da Mag 2021 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Saipem