Salvatore Ferregamo ha chiuso il 1* trimestre con un utile netto, inclusivo del risultato di terzi, pari a 14 milioni di euro, rispetto alla perdita di 0,6 milioni di euro del primo trimestre 2021.

L'utile netto di pertinenza del gruppo risulta pari a 14 milioni di euro, rispetto al rosso di 1,2 milioni di euro del primo trimestre 2021.

Al 31 marzo 2022, il gruppo Salvatore Ferragamo ha realizzato ricavi consolidati pari a 289 milioni di euro, in aumento del 23,2% a cambi correnti e del 20,6% a cambi costanti rispetto ai 235 milioni del primo trimestre 2021.

Il margine lordo del primo trimestre 2022 è stato pari a 203 milioni di euro, in aumento del 32% rispetto allo stesso periodo del 2021. L'incidenza sul fatturato è aumentata di 460 punti base, passando dal 65,5% al 70,1%, principalmente grazie ad un miglioramento del rapporto full/off price.

I costi operativi a cambi correnti risultano pari a 179 milioni di euro, in aumento del 22% rispetto allo stesso periodo dell'esercizio 2021 (+17,9% a cambi costanti).

Il risultato operativo (Ebit) è stato positivo per 24 milioni di euro, rispetto ai 7 milioni di euro registrati nel primo trimestre 2021.

Al 31 marzo 2022 il gruppo ha registrato una posizione finanziaria netta adjusted positiva per 359 milioni di euro (rispetto a 169 milioni di euro al 31 marzo 2021). Includendo l'effetto del principio contabile Ifrs 16, la posizione finanziaria netta del gruppo al 31 marzo 2022 è negativa per 222 milioni di euro.

alb

 

(END) Dow Jones Newswires

May 10, 2022 12:08 ET (16:08 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Salvatore Ferragamo (BIT:SFER)
Storico
Da Ago 2022 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Salvatore Ferragamo
Grafico Azioni Salvatore Ferragamo (BIT:SFER)
Storico
Da Set 2021 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Salvatore Ferragamo