Chiusura in calo per Piazza Affari e le altre borse europee con Milano che a fine giornata cede lo 0,62%. In salita invece Wall Street.

Sul fronte macro da segnalare che l'indice di fiducia dei consumatori dell'area euro, secondo la lettura preliminare di ottobre, si è attestato a -27,6 punti, in miglioramento rispetto ai -28,8 punti di settembre. Il dato è migliore rispetto a quanto atteso dal consenso degli economisti intervistati dal Wsj, a -30 punti.

Sul paniere principale milanese in ordine sparso le banche. Banco Bpm +0,24%, Bper +1,34%, Mediobanca +0,66%, Intesa Sanpaolo -0,08%, Unicredit +1,4%.

In salita pure Leonardo (+2,53%), B.Generali (+2,45%), Finecobank (+1,38%) e Saipem (+0,96%). In discesa Campari (-3,11%), Moncler (-2,94%) e Inwit (-2,84%).

Nel resto del listino bene Sogefi (+7,5%) dopo i conti. Nei primi nove mesi il gruppo ha segnato una crescita dei ricavi del 17,7% a/a, con un +29,4% nel terzo trimestre. L'Ebitda è aumentato a 151,3 mln dai 144,1 mln dello stesso periodo del 2021.

In luce anche Antares V. (+13,2%). Su richiesta delle autoritá e in risposta alle recenti notizie, Antares e Regolo hanno confermato che, nel corso della propria attività, sono frequentemente contattati da terzi in merito a potenziali opportunitá di business, incluse potenziali operazioni straordinarie come aggregazioni aziendali che vengono abitualmente valutate. Tuttavia, a oggi, non è stata presa alcuna decisione in merito ad alcuna operazione. MF-Milano Finanza ha scritto questa mattina di una possibile operazione di delisting.

fus

 

(END) Dow Jones Newswires

October 21, 2022 11:45 ET (15:45 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Sogefi (BIT:SO)
Storico
Da Gen 2023 a Feb 2023 Clicca qui per i Grafici di Sogefi
Grafico Azioni Sogefi (BIT:SO)
Storico
Da Feb 2022 a Feb 2023 Clicca qui per i Grafici di Sogefi