Enel si conferma al vertice dell'Esg Perception index, s consolidano il proprio posto sul podio Eni e Terna; nella top 20 fanno registrare una performance positiva Snam, Unicredit e Poste I.

E' quanto emerge dall'aggiornamento semestrale di aprile dell'osservatorio di Reputation Science, società che analizza e gestisce la reputazione di aziende, manager e istituzioni, che prende in considerazione la reputazione di sostenibilità su web di oltre 200 brand.

Il modello di analisi valuta la prossimità del brand ai 17 pillar della sostenibilità definiti dall'Onu e produce per ciascuna un indicatore (da 0 a 100) basato su parametri quali-quantitativi e strutturali.

La top 20 delle aziende percepite come più sostenibili sul web conferma il proprio ruolo di guida in tema di Esg. Rimane invariato il podio: a guidare la classifica è sempre il settore Energy. Nell'aggiornamento semestrale di aprile, al vertice dell'Esg Perception Index si trova Enel con uno score di 94,58 su 100. Eni consolida il proprio secondo posto con il punteggio di 88,99, seguita da Terna (71,45).

Quarto posto per A2A (65,50), seguita da Snam (64,06), che compite un salto in avanti di 4 posizioni. Vuole essere "motore della crescita sostenibile e inclusiva" del Paese Intesa Sanpaolo (62.86), unica banca italiana negli indici finanziari Dow Jones Sustainability Index mondiale ed europeo.

Cresce in classifica Edison (+3), che con il punteggio di 62,11 su 100 ad aprile è settima in classifica. Nella rilevazione di ottobre-aprile, Stellantis si conferma la società del cluster Automotive percepita come più sostenibile sul web (61,75). Ad aprile Acea (60,89) è al nono posto dell'Esg Perception Index. Saranno 128 i miliardi mobilitati da Cassa Depositi e Prestiti (59,57) fino al 2024 con il nuovo piano strategico presentato a fine 2021: un piano che conferma l'impegno dell'azienda per la crescita sostenibile e per la lotta al cambiamento climatico. È entrata nell'indice Mib Esg di Euronext e Borsa Italiana Tim, che ad aprile si conferma a ridosso della top10 tra le aziende attive in Italia percepite come più sostenibili sul web con 59,45 punti. Ferrovie dello Stato Italiane, si conferma prima compagnia del cluster Trasporti a comparire nell'Esg Perception Index con il punteggio di 56,87. È tredicesima Unicredit (56,08), +6 posizioni nell'ultimo aggiornamento semestrale. Balzo in avanti di 6 posizioni per Poste Italiane (55.93), seguono in classifica Webuild (54,96), Erg (54,96), Pirelli (53,87), Sace (53,03), Hera (53), chiude la top 20 Mercedes-Benz (52,72).

com/rov

 

(END) Dow Jones Newswires

July 04, 2022 12:55 ET (16:55 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Telecom Italia (BIT:TIT)
Storico
Da Lug 2022 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Telecom Italia
Grafico Azioni Telecom Italia (BIT:TIT)
Storico
Da Ago 2021 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Telecom Italia